Alimentazione

20 trucchi per dimagrire senza dieta

Di Federica Baroni
11 maggio 2016 | Aggiornato il 11 ottobre 2017
Dormite di più, mangiate lentamente, fate yoga, usate piatti piccoli e bicchieri stretti... Ecco alcuni dei venti consigli stilati dal sito americano WebMd per dimagrire senza mettersi a dieta. 
 
dormire.1500x1000

DORMITE DI PIU'. Diversi studi scientifici hanno riscontrato un legame tra un non adeguato riposo notturno e problemi con la bilancia. La carenza di sonno, infatti, stimola la produzione dell'ormone della fame a discapito dell'ormone della sazietà con conseguente aumento di appetito.

dimagriresenzadieta.1500x1000

MANGIATE LENTAMENTE. Uno dei trucchi fondamentali per dimagrire è mangiare lentamente. Assaporate ogni boccone e masticate il più possibile: in questo modo darete il tempo allo stomaco di avvisare il cervello che è pieno. Quando, invece, si mangia di corsa questo segnale al cervello non arriva e si finisce per mangiare di più.

teverde.1500x1000

BEVETE TE' VERDE. Bere tè verde è una buona strategia per perdere peso. Secondo alcuni studi il tè verde contiene delle sostanze fitochimiche chiamate catechine che aiutano a bruciare le calorie.

yoga.1500x1000

PRATICATE LO YOGA. Secondo uno studio del "Journal of American Dietetic Association" le donne che fanno yoga tendono a pesare meno delle altre. Qual è il collegamento? Le persone che fanno abitualmente yoga sono più attente a quello che mangiano. Per esempio tendono a evitare porzioni troppo grandi e mangiano solo quanto basta per sentirsi piene. I ricercatori pensano che questo sia dovuto alla maggiore consapevolezza di sé e calma interiore che si sviluppa con la pratica yoga e che aiuta a resistere all'eccesso di cibo.

insalata.1500x1000

MANGIATE TANTA FRUTTA E VERDURA. E' un ottimo trucco per perdere peso. Frutta e verdura contengono pochi grassi ma sono ricche di fibre e acqua e quindi saziano abbondantemente. Se vi viene fame prima di cena, anziché sbocconcellare del pane, affettatevi una carota, un finocchio o una mela...

integrale.1500x1000

SCEGLIETE INTEGRALE. I cereali integrali come il riso, l'orzo, il farro, l'avena, il grano saraceno, non solo sono ricchi di fibre e quindi aiutano a magiare meno, ma anche danno un buon apporto di antiossidanti e vitamine e hanno un indice glicemico più basso dei cerali raffinati come la pasta.

brodo.1500x1000

MEGLIO IN BRODO. Zuppe, minestroni, ma anche pasta in brodo... andrebbero mangiati una volta al giorno: riempiono e hanno poche calorie.

14dimagriresenzadieta.1500x1000

USATE PIATTI PICCOLI. Se usate piatti piccoli, mangerete di meno. Lo afferma il ricercatore americano Cornell's Brian Wansink dopo diversi studi ha concluso che con piatti più grandi ci si serve più cibo e di conseguenza si mangia di più. Diminuite la dimensione dei vostri piatti e assimilerete fino a 100-200 calorie in meno al giorno.

13dimagriresenzadieta.1500x1000

FATE DELLE PAUSE. Dopo un paio di bocconi abituatevi ad appoggiare le posate e a fare una pausa. In questo modo godrete maggiormente del pasto e vi sazierete prima.

15dimagriresenzadieta.1500x1000

FATE PORZIONI PICCOLE. Le persone magre iniziano i pasti servendosi piccole porzioni. E questa è una buona abitudine che tutti dovrebbero seguire. All'inizio dovrete sforzarvi, ma poi vi verrà in automatico.

17dimagriresenzadieta.1500x1000

LA REGOLA DELL'80 PER CENTO. Spesso mangiamo fino a che non ci sentiamo pieni, mentre, ad esempio, gli abitanti di Okinawa in Giappone mangiano fino a quando sono pieni all'80% (questa abitudine si chiama "hara hachi bu"). Provate anche voi ad adottare questa pratica mangiando il 20% in meno.

carne.1500x1000

MANGIATE MENO CARNE. Ridurre il consumo di carne fa bene alla salute e aiuta a dimagrire. Infatti i vegetariani sono tendenzialmente più magri dei carnivori e una delle ragioni è che sostituiscono la carne con legumi, ricchi di fibre e poveri di grassi.

vino.1500x1000

LIMITATE L'ALCOL. Un bicchiere di vino contiene ben 87 calorie e una birra media 176... Per restare in forma è quindi essenziale limitare il consumo di alcolici. Un trucco per non esagerare quando siete a una cena è quello di versarvi dell'acqua dopo un primo bicchiere di vino: così resisterete alla tentazione di bere subito dell'altro vino.

bevande.1500x1000

EVITATE LE BEVANDE ZUCCHERATE. Al posto di bevande zuccherate, che non solo ingrassano ma fanno anche male alla salute, preferite acqua. Potete renderla più gustosa aromatizzandola con limone, menta, fragole o fette di cetriolo e lime.

9dimagriresenzadieta.1500x1000

PER LE BIBITE USATE BICCHIERI ALTI E STRETTI. Un bicchiere alto e stretto anziché uno basso e largo aiuta a diminuire le calorie liquide: con questo trucco ottico si arriva a bere fino al 25%, 30% in meno.

18dimagriresenzadieta.1500x1000

AL RISTORANTE. Al ristorante si rischia di mangiare troppo ma non per questo dovete rinunciare al piacere di una serata fuori. Basta seguire qualche semplice trucchetto: ordinate solo un piatto principale (o un primo o un secondo) e un antipasto, mentre il dolce, se proprio non riuscite a rinunciarvi, dividetelo in due.

pizza.1500x1000

PIZZA: MARGHERITA O ORTOLANA. E se volete una pizza, basterà evitare quelle troppo guarnite: una margherita, una Napoli o un'ortolana andranno benissimo.

pasta.1500x1000

ATTENZIONE AL SUGO PER LA PASTA. La pasta è un ottimo piatto, purché sia condita con un sugo semplice come quello di pomodoro o di verdure. No a guanciale, pancetta o panna.

6dimagriresenzadieta.1500x1000

ABITINO MOTIVAZIONALE. Tirate fuori un vecchio abitino che non vi sta più e appendetelo dove potete vederlo tutti i giorni. Sarà da stimolo per non sgarrare. E poterlo indossare sarà il vostro premio per aver perso peso.

21dimagriresenzadieta.1500x1000

FATE MOVIMENTO. Fate ogni giorno un'attività fisica che vi permetta di bruciare almeno 100 calorie. Bastano 20 minuti di passeggiata o di giardinaggio; oppure mezz'ora di pulizie di casa, mentre se fate jogging sono sufficienti 10 minuti.

DORMITE DI PIU'. Diversi studi scientifici hanno riscontrato un legame tra un non adeguato riposo notturno e problemi con la bilancia. La carenza di sonno, infatti, stimola la produzione dell'ormone della fame a discapito dell'ormone della sazietà con conseguente aumento di appetito. | Alamy