Felicità e benessere

21 rituali quotidiani da fare per essere felici

Di Sveva Galassi
19 aprile 2019
La felicità è nelle piccole cose e non nei grandi cambiamenti. Lo sostiene Theresa Cheung nel libro “21 rituali per cambiare la tua vita“, nel quale la scrittrice identifica 21 rituali quotidiani divisi in base a tre momenti fondamentali del dì: mattina, giorno (pomeriggio), sera. Questi "rituali" sono in grado di migliorare la qualità della vita di ognuno e aiutano a sviluppare la saggezza interiore e l'intuizione. Ecco quali sono.
mattina.1500x1000

La nuova felicità è nella routine di ogni giorno e non nei grandi stravolgimenti e nei fatti eccezionali. Infatti, se riusciamo ad amare ciò che realizziamo ogni giorno, riusciremo a far diventare la routine qualcosa di sacro, trovando così la felicità e la quiete. Lo sostiene Theresa Cheung, teologa ed esperta di spiritualità per la stampa inglese e autrice del libro “21 rituali per cambiare la tua vita“ (pubblicato in Italia da Rizzoli editore). Ecco quali sono, sinteticamente, i 21 semplici rituali giornalieri, grazie ai quali si può sviluppare la saggezza interiore, l'intuizione e iniziare anche a prendere decisioni migliori per se stessi.

famiglia.1500x1000

I rituali sono 21 e devono, inoltre, essere ripetuti per 21 giorni consecutivi. Sono divisi in base a tre momenti fondamentali del dì: mattina, giorno, sera. Li si può separare in 7 da fare la mattina, 7 durante il giorno e 7 la sera.

1svegliapresto.1500x1000

MATTINA
1. Svegliatevi con determinazione e grinta.
La sveglia deve essere presto, anche perché chi dorme a lungo ha meno successo ed è meno incisivo durante la giornata.

2stirarsimattina.1500x1000

2. Stiratevi per bene, invece di prendere subito il cellulare.

3domandesemplici.1500x1000

3. Ponetevi domande semplici, niente elucubrazioni.

4respiro.1500x1000

4. Ascoltate il vostro respiro.

5sorrisospecchio.1500x1000

5. Guardatevi allo specchio e sorridete a voi stessi.

6musica.1500x1000

6. Ascoltate la vostra canzone preferita.

7pensare.1500x1000

7. Infine, pensate e focalizzatevi sulle cose da fare e sui traguardi previsti nel corso della giornata.

8donnaemozione.1500x1000

POMERIGGIO
8. Cercate di vivere la vostra giornata con emozione.

9eliminaresuperfluo.1500x1000

9. Riordinate le cose che dovete fare ed eliminate il superfluo.

10donnabevete.1500x1000

10. Fate una pausa con una tazza di té o con la bevanda che amate.

11famiglia.1500x1000

11. Lasciate andare i pensieri negativi e il passato.

12prega.1500x1000

12. Pregate o ringraziate l'universo per ciò che avete.

13ascoltare.1500x1000

13. Ascoltate veramente qualcuno che vuole confidarsi con voi.

14viviquiora.1500x1000

14. Vivete nel presente.

15solitudinacasa.1500x1000

SERA
15. Ritagliatevi, durante la sera, alcuni momenti di solitudine.

16preghieracena.1500x1000

16. Ringraziate prima di cenare.

17diario.1500x1000

17. Tenete un diario dove scrivete le vostre emozioni e tutto ciò che vi è accaduto durante la giornata.

18selfie.1500x1000

18. Fatevi un selfie prima di dormire. Poi guardatelo e pensate agli obiettivi da voi raggiunti e alle cose buone fatte.

19paceinteriore.1500x1000

19. Osservate attentamente la foto e cercate i dettagli che ammirate di voi. La pace interiore si riflette nelle fotografie.

20notte.1500x1000

20. Provate a visualizzare come si svolgeranno gli impegni del giorno dopo.

21preghiera.1500x1000

21. Ringraziate il cielo per la vostra giornata.

La nuova felicità è nella routine di ogni giorno e non nei grandi stravolgimenti e nei fatti eccezionali. Infatti, se riusciamo ad amare ciò che realizziamo ogni giorno, riusciremo a far diventare la routine qualcosa di sacro, trovando così la felicità e la quiete. Lo sostiene Theresa Cheung, teologa ed esperta di spiritualità per la stampa inglese e autrice del libro “21 rituali per cambiare la tua vita“ (pubblicato in Italia da Rizzoli editore). Ecco quali sono, sinteticamente, i 21 semplici rituali giornalieri, grazie ai quali si può sviluppare la saggezza interiore, l'intuizione e iniziare anche a prendere decisioni migliori per se stessi. | Shutterstock