Frasi celebri

25 frasi celebri di Maria Teresa di Calcutta

Di Sveva Galassi
madreteresa.600
25 settembre 2018
Tra le frasi più significative del mondo ci sono quelle di un personaggio celebre che ha fatto la storia: Madre Teresa di Calcutta. Carismatica e coraggiosa, Madre Teresa viaggiò in numerosi paesi con l'obiettivo di aiutare i più sfortunati e di diffondere l'importanza del rispetto per il valore e la dignità di ogni singola persona.

Amate frasi e citazioni di personaggi celebri? Sicuramente, tra quelle che annoverate nella lista personale, non possono mancare le affermazioni che hanno reso nota a tutto il mondo Madre Teresa di Calcutta (1910-1997), grande missionaria macedone (nata a Skopje) che viaggiò in numerosi paesi in via di sviluppo del globo e che vinse, grazie al suo impegno per i più sfortunati e al suo rispetto per il valore e la dignità di ogni singola persona, il premio Nobel per la Pace. Ecco alcune delle sue frasi più belle:

 

1) «Il male mette le radici quando un uomo comincia a pensare di essere migliore degli altri».

 

2) «Quanto meno abbiamo, più diamo. Sembra assurdo, però questa è la logica dell’amore».

 

3) «Se giudichi le persone, non avrai tempo per amarle».

 

4) «Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno».

 

5) «Cosa puoi fare per promuovere la pace nel mondo? Vai a casa e ama la tua famiglia».

 

LEGGI ANCHE: Le frasi più belle da dedicare ai figli

 

6) «Qual è la peggiore sconfitta? Scoraggiarsi! Quali sono i migliori insegnanti? I bambini!»

 

7) «Io posso fare cose che non tu non puoi, tu puoi fare cose che io non posso. Insieme possiamo fare grandi cose».

 

8) «Ama la vita e amala seppure non ti da ciò che potrebbe, amala anche se non è come tu la vorresti, amala quando nasci e ogni volta che stai per morire. Non amare mai senza amore, non vivere mai senza vita».

 

9) «Non possiamo parlare finché non ascoltiamo. Quando avremo il cuore colmo, la bocca parlerà, la mente penserà».

 

10) «La gioia è assai contagiosa. Cercate, perciò, di essere sempre traboccanti di gioia dovunque andiate».

 

TI POTREBBE INTERESSARE: Le dodici frasi più belle di Maria Montessori

 

11) «Prometti a te stesso di parlare di bontà, bellezza, amore a ogni persona che incontri; di far sentire a tutti i tuoi amici che c’è qualcosa di grande in loro; di guardare al lato bello di ogni cosa e di lottare perché il tuo ottimismo diventi realtà».

 

12) «La pace inizia con un sorriso. Sorridi cinque volte al giorno a una persona a cui non vuoi sorridere: fallo per amore della pace».

 

13) «Non so come sarà il cielo, ma so che quando si muore e arriva il momento in cui Dio ci giudicherà, lui non chiederà, “Quante cose buone hai fatto nella tua vita?”, e piuttosto chiederà, “Quanto amore hai messo in quello che hai fatto?”».

 

14) «Se non abbiamo pace, è perché abbiamo dimenticato che apparteniamo gli uni agli altri».

 

15) «Ieri non è più, domani non è ancora. Non abbiamo che il giorno d’oggi. Cominciamo».

 

16) «Quando ho fame, mandami qualcuno da sfamare. E quando ho sete, mandami qualcuno che ha bisogno di bere. Quando ho freddo, mandami qualcuno da scaldare. E quando sono triste, mandami qualcuno a cui dare conforto».

 

17) «L’amore, per essere vero, deve costar fatica, deve far male, deve svuotarci del nostro io».

 

18) «Non esiste povertà peggiore che non avere amore da dare».

 

19) «Mai viaggiare più veloce di quanto il tuo angelo custode possa volare».

 

20) «Una vita non vissuta per gli altri non è una vita».

 

21) «Parla loro con tenerezza. Lascia che ci sia gentilezza sul tuo volto, nei tuoi occhi, nel tuo sorriso, nel calore del nostro saluto. Abbi sempre un sorriso allegro. Non dare solo le tue cure, ma dai anche il tuo cuore».

 

22) «L’amore è l’unica risposta alla solitudine».

 

23) «Essere non amati, non voluti, dimenticati. È questa la grande povertà, peggio di non avere niente da mangiare».

 

24) «Più ci saranno gocce d’acqua pulita, più il mondo risplenderà di bellezza».

 

25) «Non guardo le masse, ma le singole persone. Se guardassi le masse non inizierei mai».

 

GUARDA ANCHE LA GALLERIA FOTOGRAFICA: