Famiglia

42 cose che cambiano nella vita dopo la nascita di un figlio

famigliafelice
28 Febbraio 2014 | Aggiornato il 18 Luglio 2018
Che cosa cambia per mamma e papà con l’arrivo di un bambino? Il sito Babycenter.com ha stilato l’elenco delle 42 cose che diventano diverse dopo la nascita di un bebè
Facebook Twitter Google Plus More

Avere un figlio cambia la vita”: una frase che si sente di continuo, quando si parla di gravidanza, di maternità e di paternità. Ma che cosa cambia davvero? E come? Il sito Babycenter.com ha stilato (grazie anche al contributo dei propri lettori) un elenco delle 42 cose che diventano diverse dopo la nascita di un bebè.

 

  1. Finalmente, con il tuo bambino in braccio, impari a fermarti e a godere il momento.

  2. Se una volta pensavi di non avere timore di nulla, ora inizi a conoscere la paura.

  3. E ciò di cui avevi paura, ora non ti spaventa più. (Guarda Paura del parto: come affrontarla)

  4. I sacrifici che pensavi di aver fatto per avere un bambino ora non ti sembrano più tali.

  5. Finalmente rispetti il tuo corpo. (Leggi anche Come cambia il corpo della donna dopo il parto)

  6. Rispetti i tuoi genitori e li ami in un modo nuovo.

  7. Ti accorgi che il dolore di tuo figlio è molto peggio del tuo.

  8. Ricominci a credere nelle cose in cui credevi da bambina.

  9. Perdi i contatti con la gente con la quale avresti dovuto troncare anni fa.

  10. Il tuo cuore si spezza molto più facilmente.

  11. Pensi a qualcun altro 234.836.178.976 volte al giorno.

  12. Ogni giorno è una sorpresa.

  13. Le funzioni corporali non sono più repulsive. In effetti, ti piacciono anche (viva la pupù!)

  14. Nello specchio non guardi più te stessa ma il tuo bambino.

  15. Diventi mattiniera.

  16. Il tuo amore diventa senza limiti, sovrumano.

  17. Scopri quante cose ci siano da dire su un semplice dentino. (Guarda il CALENDARIO DELLA DENTIZIONE)

  18. Ti accorgi che i soldi non fanno la felicità. (Ti potrebbe interessare: I consigli per risparmiare in gravidanza)

  19. Scopri dove nasce il sole.

  20. Preferisci comprare un triciclo di plastica che quelle scarpe che morivi dalla voglia di avere.

  21. Scopri che, anche se non appiccicaticci, i lecca-lecca hanno poteri magici.

  22. Non ti fa problema andare a letto alle nove il venerdì sera. (Leggi anche: Perché i bambini devono andare a letto presto)

  23. Silenzio? Che cos’è?

  24. Ti rendi conto che vale la pena di avere quei cinque chili in più dei quali non riesci a liberarti. (In forma dopo il parto: i consigli per le neomamme)

  25. Scopri una forza interiore che non pensavi di avere.

  26. Non ti serve più un orologio: a scandire il tuo tempo ora è tuo figlio.

  27. Guardi i genitori che non riescono a far stare in silenzio il loro bambino urlante con uno sguardo di comprensione invece che di fastidio. (Guarda anche I capricci dei bambini, come gestirli)

  28. Il tuo cane, che era diventato tuo figlio, ora è semplicemente un cane. (Ti potrebbe interessare: Cane e bambino, consigli per una convivenza sicura)

  29. Anche se rischi di fare tardi, ti fermi per un bacio e un abbraccio.

  30. Impari che la doccia è un lusso.

  31. Ti accorgi che puoi amare un estraneo.

  32. Ti rendi conto che vuoi rendere il mondo un posto migliore.

  33. Se prima non credevi all’amore a prima vista, ora sì.

  34. Inizi ad apprezzare “Sesamo apriti” e i suoi Muppet per il loro contributo intellettuale.

  35. Devi smetterla di guardare i tg, perché vedi ogni notizia dal punto di vista di una madre e ciò ti spezza il cuore.

  36. Ami di più la vita: tutto diventa più bello per via di quella personcina che ami così tanto.

  37. Finalmente capisci il vero motivo per cui hai il seno. (Leggi anche I consigli per allattare al seno)

  38. Ti sorprende l’aiuto che ottieni dagli altri, poiché lo ricevi da persone dalle quali non te lo aspettavi (e non da quelle che ti aspettavi).

  39. Non c’è più nulla di tuo: ora condividi tutto.

  40. Non importa quali risultati tu abbia raggiunto prima: ora guardi tuo figlio e pensi di aver fatto un gran bel lavoro. (Guarda Tuo Figlio è un'opera d'arte)

  41. Ora è tuo figlio il motivo per cui ti prendi cura di te. (Potrebbe interessarti 10 buoni motivi per non dimenticarti che sei soprattutto donna oltre che mamma)

  42. Puoi fare una fantastica conversazione usando solo vocali (“aaaaah”, “oooooh”, “uuuuuh”).