DICHIARAZIONE DEI REDDITI

5 per mille: 21 associazioni per aiutare i bambini in difficoltà

Di Alice Dutto
9 maggio 2017
È arrivato il momento di fare la dichiarazione dei redditi. Se ancora non avete deciso a chi donare il vostro 5x1000, ecco 21 associazioni che aiutano i bambini in difficoltà, selezionate tra quelle che hanno ricevuto i maggiori finanziamenti (CLICCANDO QUI TROVATE L'ELENCO COMPLETO) nell'ultima dichiarazione dei redditi relativa all'anno 2015
aiutarebambini.1500x1000

Come funziona il 5x1000
Destinare il 5x1000 è gratis. Si tratta di una quota d'imposta a cui lo Stato rinuncia e che non sostituisce l'8x1000, che viene destinato ad enti religiosi o allo Stato. Per donare il 5x1000 basta indicare nella dichiarazione dei redditi (modello Unico, modello 730 o certificazione unica) il codice fiscale del soggetto a cui si vuole devolvere la quota e apporre la propria firma. Anche chi non ha l'obbligo di presentare la dichiarazione può scegliere come destinarlo: basta consegnare a un ufficio postare o un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (come i CAF o i commercialisti) la scheda integrativa contenuta nel CUD in busta chiusa con la dicitura "scelta per la destinazione del 5 per mille dell'IRPEF", con indicazione di nome, cognome e codice fiscale del contribuente.

1_5x1000airc.1500x1000

Airc, Associazione italiana per la ricerca sul cancro
Airtum, l'Associazione italiana registri tumori, stima che per dal 2016 al 2020, in Italia, saranno diagnosticate 7mila neoplasie tra i bambini e 4mila tra gli adolescenti. Un dato in linea con il quinquennio precedente. Ogni anno, tra il 2003 e il 2008, in Italia si sono diagnosticati mediamente 164 casi di tumore maligno per milione di bambini (0-14 anni) e 269 casi per milione di adolescenti (15-19 anni). La ricerca ha fatto grandi passi in avanti, ma c'è ancora molto da fare. Per questo l'Airc finanzia diversi progetti di ricerca nell'ambito dei tumori infantili.
Il codice fiscale dell'Airc è: 80051890152

2_emergency.1500x1000

Emergency
Emergency costruisce e gestisce ospedali per le vittime di guerra (+24% dei bambini rispetto al 2015) e dedicati alle emergenze chirurgiche, ma anche centri per la riabilitazione fisica e sociale delle vittime delle mine antiuomo e altri traumi di guerra, posti di primo soccorso, centri sanitari per l'assistenza di base, poliambulatori e ambulatori mobili per migranti e persone disagiate, centri di eccellenza e centri pediatrici.
Il codice fiscale di Emergency è: 97147110155

3_medicisenzafrontiere.1500x1000

Medici senza frontiere
Un obiettivo molto ambizioso è quello di Medici Senza Frontiere: salvare vite umane. Come fare? Fornendo assistenza medica e di emergenza alle popolazioni colpite da guerre, epidemie, malnutrizione o catastrofi naturali. I progetti in corso coinvolgono circa 60 Pesi del mondo. Focalizzato sui bambini è l'intervento per contrastare la malnutrizione. L'età più critica va dai sei mesi ai due anni.
Il codice fiscale di Medici senza Frontiere è: 97096120585

4_unicef.1500x1000

Unicef
Guerre, epidemie, catastrofi naturali, L'Unicef non si ferma di fronte a nulla. Il 5x1000 viene utilizzato dall'associazione per dare un aiuto concreto a migliaia di bambini dei paesi più poveri. Dal materiale scolastico a cure a base di latte terapeutico, da vaccini contro la polio a quelli contro il morbillo, sono tanti i progetti finanziati. Cliccando sul sito Una storia bellissima potrete vedere, in base al vostro reddito annuo, quanti bambini aiuterete con il vostro contributo.
Il codice fiscale dell'Unicef è: 01561920586

5_ail.1500x1000

Ail – Associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma
Di queste malattie non si ammalano solo gli adulti, ma anche i bambini. Ecco perché l'Ail ha una sezione dedicata a loro, dove sono indicati i centri pediatrici dove possono essere curati; le terapie; la realizzazione di scuole in ospedale, per evitare che i piccoli perdano il contatto con la realtà esterna; il supporto delle sale gioco dove i bimbi possono ritrovare allegria, sensibilità e conforto. Il codice fiscale dell'Ail è: 80102390582

6_aim.1500x1000

Fondazione italiana sclerosi multipla
Pur essendo considerata una malattia dell'età adulta, la sclerosi multipla può manifestarsi anche negli adolescenti e nei bambini. In Italia, le persone colpite da questa patologia sono circa 75mila, di questi nel 3-10% dei casi l'esordio è avvenuto prima della maggiore età. Questo significa che ci sono circa dai 4mila ai 7.500 pazienti under 18 affetti da sclerosi multipla. Ecco perché può essere importante finanziare la ricerca con l'obiettivo di scoprire le cause della malattia e trovarne la cura risolutiva, ma anche migliorare la qualità dei pazienti e la gestione dei sintomi.
Il codice fiscale della Fondazione è: 95051730109

7_savethechildren.1500x1000

Save The Children
Grazie alle donazioni raccolte in Italia, l'associazione ha raggiunto 4,2 milioni di beneficiari in 52 diversi Paesi del mondo. L'impegno di Save The Children rimane quello di salvare i bambini, in Italia e nel mondo, per garantire la loro crescita anche nelle situazioni meno fortunate. Gli ambiti di intervento riguardano la salute e la nutrizione, l'educazione, la riduzione della povertà, la protezione dei minori e la difesa dei loro diritti.
Il codice fiscale di Save The Children è: 97227450158

8_legadelfilodoro.1500x1000

Lega del filo d'oro
Aiutare le persone e i bambini sordo-ciechi: è questo l'obiettivo dell'associazione che, dal 2006, grazie ai contributi ricevuti per il 5x1000 ha potuto raddoppiare i suoi servizi e offrire aiuto a sempre più persone. Sono infatti stati potenziati sia il numero di operatori che le sedi di intervento. Da completare rimane il nuovo Centro Nazionale di Osimo, l'apertura di nuove sedi territoriali e il finanziamento di molti progetti fondamentali per aiutare la vita di chi non vede e non sente.
Il codice fiscale della Lega del filo d'oro è: 80003150424

9_meyer.1500x1000

Fondazione dell'Ospedale pediatrico A. Meyer
Obiettivi della fondazione sono: la cura, la salute e il benessere del bambino. Per questo la fondazione sostiene diversi progetti di ricerca scientifica, anche internazionale, investe su progetti innovativi di eccellenza sanitaria, lavora per migliorare la qualità del soggiorno dei bambini e delle famiglie in ospedale, sviluppa iniziative di radicamento e comunicazione, promuove e organizza percorsi culturali in tema del vissuto di malattia del bambino.
Il codice fiscale di Fondazione dell'Ospedale pediatrico A. Meyer è: 94080470480

10_fondazioneveronesi.1500x1000

Fondazione Umberto Veronesi
Per il 2017 si prevede di finanziare: 4 progetti di ricerca; 147 borse di ricerca post-dottorato in oncologia, cardiologia, neuroscienze e nutrigenomica; 17 ricercatori presso la Scuola europea di Medicina molecolare; 28 borse di formazione e specializzazione in oncologia; 2 borse di cooperazione internazionale “Together for Peace”. La Fondazione è impegnata anche nel sostegno dei bambini affetti da neoplasie. Suo è il progetto Gold for kids,
i cui obiettivi sono finanziare la ricerca le migliori cure mediche per bambini e adolescenti affetti da patologie oncologiche e promuovere l’informazione e la divulgazione scientifica di tutti i temi correlati all’oncologia pediatrica.
Il codice fiscale di Fondazione della Fondazione Umberto Veronesi è: 97298700150

11_gaslini.1500x1000

Istituto Giannina Gaslini
L'istituto è il più grande ospedale pediatrico del nord Italia. Nei suoi 22 edifici disposti su 73mila mq lavorano oltre 2mila persone tra medici, infermieri, universitari e ricercatori. È anche sede dell'Università di Genova: qui i medici si specializzano in Pediatria, Chirurgia Pediatrica Psicologia clinica e Neuropsichiatria infantile. Fiore all'occhiello è la ricerca, che porta l'istituto a essere ai primi posti tra gli IRCCS e al primo tra quelli pediatrici italiani non solo per la produzione scientifica, ma anche per il numero di ricercatori “di eccellenza” riconosciuti a livello internazionale.
Il codice fiscale dell'Istituto Giannina Gaslini è: 00577500101

12_acli.1500x1000

Acli
Le Acli sono “associazioni di promozione sociale” che sostengono il lavoro e i lavoratori, educano e incoraggiano alla cittadinanza attiva difendendo e aiutando i cittadini, soprattutto quelli che hanno più bisogno trovandosi in condizioni di emarginazione o a rischio di esclusione sociale. Particolari sono le iniziative realizzate a sostegno dei bambini.
Il codice fiscale dell'Acli è: 80053230589

13_istitutotumori.1500x1000

Fondazione IRCCS Istituto nazionale dei tumori
Assistenza, cura e ricerca. Sono queste le attività della Fondazione impegnata nella lotta contro il cancro. Tra le sue iniziative che la Struttura Complessa di Pediatria Oncologica che è il maggior centro in Italia per la cura dei tumori solidi dell'età pediatrica, con 23 letti di ricovero ordinario e 12 DH. Ogni anno qui vengono curati 270 nuovi casi di tumori solidi. In tutto, qui sono stati curati 4.110 pazienti tra il 1985 e il 2010, di cui il 26% era più grande di 15 anni.
Il codice fiscale della Fondazione IRCCS Istituto nazionale dei tumori è: 80018230153

14_telethon.1500x1000

Fondazione Telethon
L'impegno della Fondazione Telethon è la lotta alle malattie rare, che spesso non ricevono finanziamenti pubblici o privati. “Pensiamo che ogni genitore con un figlio malato debba sapere che qualcuno sta lavorando anche per lui. E non ci fermeremo finché non vedremo scritta la parola cura accanto al nome di ogni malattia genetica”. Con le donazioni l'ente finanzia la ricerca interna negli istituti SR-Tiget, Tigem e DTI, ma anche la ricerca esterna per valorizzare merito ed eccellenza.
Il codice fiscale della Fondazione Telethon è: 04879781005

15_actionaid.1500x1000

ActionAid
Da più di 20 anni AcionAid combatte la fame nel mondo, la povertà e l'esclusione sociale ed è al fianco dei bambini che vivono nei Paesi più poveri del mondo, per offrire loro una possibilità per un futuro migliore. Migliorare le loro condizioni di vita significa ridurre la fame, dargli un'istruzione e proteggere la loro salute. Per fare questo, l'associazione attua progetti che si rivolgono non solo ai bambini, ma alle comunità in cui vivono, costruendo scuole e centri sanitari, fornendo materiale didattico e medicine, e formando insegnanti e materiale medico. Per realizzare tutto ciò è attivo il progetto di adozione a distanza.
Il codice fiscale di ActionAid è: 09686720153

16_cittadelfuturo.1500x1000

Fondazione Città della Speranza
Nata nel 1994, ha l'obiettivo di migliorare la qualità di vita dei bambini leucemici ricoverati per lunghi periodi in ospedale. “L’assistenza ai piccoli pazienti e alle loro famiglie è stata fondamentale per raggiungere l’obiettivo di rendere l’esperienza della malattia un periodo vissuto nel modo più sereno possibile”. L'associazione in più investe in numerosi progetti di ricerca nel campo delle patologie pediatriche con l'obiettivo di trovare nuove cure per le malattie infantili, soprattutto quelle oncologiche come le leucemie e i tumori solidi, la fibrosi cistica, le malattie lisosomiali insieme a patologie renali e del neuro sviluppo.
Il codice fiscale di ActionAid è: 92081880285

17_ospedalebambingesu.1500x1000

Ospedale Bambin Gesù regionale specializzato in pediatria
È il più grande Policlinico e Centro di ricerca pediatrico in Europa, collegato ai maggiori centri internazionali del settore. Dentro lavorano quasi 2.600 medici, ricercatori, infermieri, tecnici ospedalieri e impiegati. Persone che offrono ogni anno oltre un milione e mezzo di prestazioni a bimbi e ragazzi di tutto il mondo. Ogni attenzione e ogni dettaglio sono concepiti a "misura di bambino", un bimbo che si ritrova, purtroppo, a vivere un periodo di malattia. Ecco perché l'ospedale attua una “terapia dell'accoglienza” grazie a case famiglia, posti letto negli alberghi, ludoteche, sale relax per le mamme, banca del latte, mediatori culturali e linguistici e assistenti sociali. Parte di questo percorso sono anche le attività di ricerca scientifica.
Il codice fiscale dell'Ospedale Bambin Gesù è: 80403930581

18_telefonoazzurro.1500x1000

Telefono azzurro
Telefono azzurro promuove i diritti dei bambini e degli adolescenti, sostenendo le loro potenzialità di crescita e tutelandoli da abusi e violenze. Ogni giorno li ascolta e offre risposte concrete alle loro richieste d'aiuto collaborando anche con istituzioni, associazioni e altre realtà territoriali.
Il codice fiscale del Telefono azzurro è: 92012690373

19_villaggibambini.1500x1000

Associazione Sos Villaggi dei bambini
Accoglienza e rafforzamento familiare, sono questi i principali obiettivi dell'ente che da anni si occupa di accogliere in un contestao familiare i bambini costretti a crescere da soli perché rimasti orfani, abbandonati o allontanati dalla propria famiglia d'origine. Nelle case vivono dai quattro ai dieci bambini insieme a un educatore residenziale, mentre ogni Villaggio si compone di circa 8-15 nuclei familiari. L'associazione agisce poi anche a sostegno delle famiglie in difficoltà per prevenire situazioni di crisi con programmi di rafforzamento delle competenze genitoriali nei centri diurni, servizi semi-residenziali e sportelli di counseling.
Il codice fiscale dell'Associazione Sos Villaggi dei bambini è: 80017510225

20_abio.1500x1000

Fondazione Abio
Rendere gli ospedali più a misura di bambino, adolescente e loro famiglie. È questo l'obiettivo della fondazione che vuole creare un ambiente accogliente e colorato, adeguato alle esigenze dei bambini anche nelle strutture di cura. Accoglienza e diritti sono le parole chiave su cui l'ente ha ideato, sviluppato e realizzato i suoi tanti progetti.
Il codice fiscale dell'Associazione Sos Villaggi dei bambini è: 97384230153

schermata2017-05-17alle15.57.50.1500x1000

Fight The Stroke
Un'associazione che, dal 2014 lotta a fianco dei giovani sopravvissuti all'ictus e delle loro famiglie. Fight the Stroke è impegnata nella ricerca scientifica di nuovi percorsi di cura e riabilitazione e nella costruzione di una comunità di famiglie informate. Tra i suoi ultimi progetti c'è Mirrorable: una piattaforma di videoriabilitazione da utilizzare in ambiente domestico.

Il codice fiscale di Fight the Stroke è: 97688330154

Come funziona il 5x1000
Destinare il 5x1000 è gratis. Si tratta di una quota d'imposta a cui lo Stato rinuncia e che non sostituisce l'8x1000, che viene destinato ad enti religiosi o allo Stato. Per donare il 5x1000 basta indicare nella dichiarazione dei redditi (modello Unico, modello 730 o certificazione unica) il codice fiscale del soggetto a cui si vuole devolvere la quota e apporre la propria firma. Anche chi non ha l'obbligo di presentare la dichiarazione può scegliere come destinarlo: basta consegnare a un ufficio postare o un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (come i CAF o i commercialisti) la scheda integrativa contenuta nel CUD in busta chiusa con la dicitura "scelta per la destinazione del 5 per mille dell'IRPEF", con indicazione di nome, cognome e codice fiscale del contribuente. | 5x1000