Home Famiglia Ambiente

Perché e come scegliere cotone biologico per i vestiti di bambini e neonati

di Elena Berti - 03.12.2021 - Scrivici

cotone-biologico-bambini-e-neonati
Fonte: Shutterstock
Cotone biologico bambini e neonati: come riconoscerlo, come sceglierlo, dove comprarlo e i consigli per scegliere i tessuti migliori.

cotone biologico bambini e neonati

Tutti noi dovremmo fare più attenzione a quel che compriamo, comprando meno e soltanto il necessario, ma soprattutto scegliendo con cura quello che decidiamo di acquistare. Quando si diventa genitori, poi, non si tratta solo di una scelta ecologica, ma anche di salute: indossare i capi giusti può fare la differenza, ecco perché vale la pena approfondire il tema del cotone biologico bambini e neonati.

In questo articolo

Cotone biologico e cotone standard

Magari sapete già che il cotone è una fibra naturale da privilegiare per vestire non solo i bambini, ma anche voi stessi, in particolare se a contatto con la pelle. Sapete anche che il processo di colorazione è meno sottoposto a trattamenti potenzialmente pericolosi, e che il cotone non scarica plastiche nell'acqua al lavaggio, come siete coscienti che causi meno irritazioni. Tutto vero, ma quindi che differenza c'è tra il cotone standard e quello biologico?

Il cotone viene prodotto a partire dall'agricoltura, ed è ricavato dalla bambagia che avvolge i semi di alcune piante appartenenti alla famiglia delle Gossypium. La sua coltivazione è antichissima, e oggi avviene soprattutto in paesi dell'Asia, dell'America e dell'Africa.  

Il cotone biologico, chiamato anche organico, è coltivato seguendo le regole dell'agricoltura biologica e necessita di certificazioni per essere tali. Queste certificazioni escludono l'uso di: 

  • pesticidi
  • fertilizzanti
  • diserbanti
  • altre sostanze tossiche (un migliaio in tutto)

Il divieto di utilizzo è applicato sia alla coltivazione che a tutto il processo produttivo.  

Perché scegliere il cotone biologico

La scelta del cotone biologico dovrebbe essere fatta da tutta la famiglia, ma in particolare per neonati e bambini. Questo perché nel cotone normale le sostanze impiegate - che includono anche anti-parassitari, resine, metalli pesanti e solventi tossici - restano dentro il tessuto a lungo anche dopo il lavaggio e non solo inquinano a ogni lavaggio disperdendosi nell'acqua ma passano anche sulla belle.

Oltre al problema della salute, bisogna ricordare che il cotone standard viene prodotto principalmente in via di sviluppo dove spesso viene sfruttata la manodopera a basso costo, anche impiegando bambini. Nella produzione del cotone biologico, invece, si tiene conto non solo del prodotto in sé ma anche dell'etica professionale, garantendo quindi condizioni più eque ai lavoratori della filiera.  

Dove comprare vestiti in cotone biologico

Oggi sono molte le aziende che propongono capi in cotone biologico per neonati e bambini. Anche alcune multinazionali del fast fashion hanno capito l'esigenza di convertirsi a questo prodotto e hanno linee sostenibili, ma più facilmente sono le piccole aziende locali a importare cotone biologico e realizzare vestiti per i più piccoli che rispettino tutti gli standard della filiera.  

Per scegliere un capo in cotone biologico per i vostri figli dovete assicurarvi che si tratti realmente di cotone certificato. La più diffusa e autorevole a livello internazionale è senza dubbio il GOTS, Global Organic Textile Standard, ma ne esistono anche altre, come il FSC (usato anche per i giocattoli ecologici), il Bluesign, l'Organic Content Standard (OCS).  

Consigli per comprare capi in cotone biologico

Per questo quando volete acquistare un capo per neonati e bambini assicuratevi che l'etichetta riporti le certificazioni. Acquistate in negozi di fiducia o presso grandi brand, potete farlo in negozio o online, magari approfittando delle tante promozioni. Alcuni brand hanno anche uno spazio su Amazon che vi permette di controllare le offerte e confrontare prezzi e certificazioni.  

Body e berretto nascita in cotone biologico

Per esempio potete trovare body, l'articolo che più di tutti sta a contatto con la pelle, come questo di FehnNature adatto per i più piccoli e perfetto da infilare nella valigia per l'ospedale perché contiene anche un cappello neonato, richiesto da molte maternità.

Mussola neonati in cotone bio

Anche le mussole, multiuso e particolarmente utilizzate coi bimbi piccoli come copertina, cambio, bavaglino e swaddle, possono essere acquistate in cotone organico, come queste di Yoofoss che misurano 35cm per 50 e hanno tre strati.

Ma le proposte di capi per neonati e bambini in cotone bio sono tantissime, vi lasciamo qualche esempio: 

Acquistare vestiti in cotone biologico per bambini e neonati non è solo una scelta amica dell'ambiente, ma anche della salute dei nostri figli.

***Contenuto sponsorizzato: Nostrofiglio. it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Nostrofiglio. it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificate disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati***

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli