Famiglia Vip

Angelina Jolie finalmente rompe il silenzio dopo il divorzio da Brad Pitt

Di Sara De Giorgi
angelinajolie
27 Luglio 2017
La celeberrima attrice Angelina Jolie, 42 anni, ha finalmente interrotto il silenzio dopo il divorzio dall'altrettanto famoso Brad Pitt. In un'intervista al magazine Vanity Fair ha dichiarato di aver avuto una paralisi facciale, da cui è guarita grazie all'agopuntura, e di aver acquistato una nuova casa. Tutto dopo la fine del matrimonio. E ha detto di essere interessata attualmente solo al ruolo di madre dei sei figli.
Facebook Twitter Google Plus More

Per la prima volta dopo il divorzio da Brad Pitt, Angelina Jolie ha rotto il silenzio e ha rilasciato un'intervista al magazine Vanity Fair. Fino ad ora solo Brad Pitt aveva parlato in pubblico della separazione dall'ex moglie.

 

La Jolie, 42 anni, ha dichiarato che attualmente le interessa soprattutto il ruolo di madre. La star ha rivelato che dopo la fine del matrimonio, il suo primo pensiero era che i sei figli (Shiloh, Maddox, Zahara, Pax Thien, Knox Leon e Vivienne) non soffrissero: "Non volevo che i miei figli si preoccupassero per me. Penso che sia molto importante piangere sotto la doccia e non di fronte a loro. Devono sapere che tutto andrà bene anche quando noi non ne siamo sicuri".

 

Angelina, memore della sua esperienza di figlia di divorziati e quindi a maggior ragione preoccupata per i bambini, ha però ora dichiarato di essersi riconciliata con suo padre, ossia l'attore Jon Voight: "Ha capito che i ragazzi avevano bisogno in questo momento di un nonno".

 

GUARDA ANCHE LA GALLERIA FOTOGRAFICA: 

 

 

L'attrice, dopo il divorzio, ha comprato una nuova casa a Los Feliz, in California, affermando: "E' un grande passo in avanti per noi. Stiamo cercando di fare il nostro meglio per guarire come famiglia".

 

Nel 2013 Angelina Jolie finì su tutti i giornali per la decisione di volersi sottoporre a una doppia mastectomia preventiva a causa della familiarità con il cancro, che aveva colpito la madre. 

 

L'attrice ha avuto nuovamente a che fare con problemi di salute. Nell'intervista ha anche rivelato che, nel periodo dopo il divorzio, le è stata diagnosticata la paralisi di Bell, una paralisi facciale che fa perdere il controllo dei muscoli su un lato del viso, e che per guarire le è stata utile l'agopuntura.

 

Infine, ha parlato del suo nuovo film di Netflix First They Killed My Father, girato  in Cambogia e incentrato sull’autobiografia dell’attivista Loung Ung, amico della star. Il film narra la guerra portata dagli Khmer Rossi, seguaci del Partito Comunista di Kampuchea, in Cambogia nel 1970. 

 

Dall'intervista è venuto fuori il profilo di una "nuova Angelina", più matura e che ha deciso di mettere al primo posto i suoi figli e la sua salute. A proposito dei figli, ha affermato:  "Sono sei individui dalla personalità forte, riflessivi, con i piedi per terra. Siamo davvero orgogliosi di loro". Buona fortuna Angelina!

 

 

GUARDA ANCHE LA GALLERIA FOTOGRAFICA: