Galleria fotografica

Amelia, 12 anni di foto insieme agli animali

bambina_pittrice
01 Ottobre 2014
Oggi ha 15 anni. E da quando ne aveva 3 è stata fotografata da sua mamma insieme a scimpanzé, una tigre, un fenicottero, un elefante e un gatto a due teste. Questa bambini amante degli animali si chiama Amelia e a breve uscirà il libro che raccoglie la sua esperienza: "Amelia e gli animali".
Facebook Twitter More
Amelia and the Animals - Amelia e gli animali
| robinschwartz.net

Tutto è iniziato da una foto di Amelia insieme a un piccolo di scimpanzé, Ricky.

 

I due si stavano abbracciando teneramente e mamma Robin Schwartz non è riuscita a resistere e ha immortalato il momento. Era il 2002, Amelia aveva appena tre anni e aveva accompagno la madre a questo shooting fotografico di scimpanzé.

 

Da quel momento, le due non si sono più fermate e in ogni viaggio mamma Robin ha portato la bimba con sé e fotografato la figlia mentre con un biberon stava allattando una tigre, abbracciando un fenicottero o insieme a un gatto a due teste. Il tutto con il massimo della spontaneità. Amelia adora gli animali, soprattutto le scimmie e sia madre che figlia hanno una connessione molto forte con gli esseri viventi. Potrebbe interessarti l'articolo Cucciolo per amico

 

A distanza di 12 anni, Robin Schwartz ha raccolto le foto più belle di Amelia in un libro, Amelia and the Animals, (Amelia e gli animali) che sarà in vendita dal mese di ottobre.  

 

Un testo che raccoglie la crescita di Amelia dai 3 ai 15 anni. E la sua esperienza con gli animali più differenti.

 

Amelia and the Animals - Amelia e gli animali
| robinschwartz.net

 Il sito della mamma fotografa Robin Schwartz

 

La storia straordinaria di Tippi, cresciuta tra leopardi ed elefanti

 

Amelia non è la prima bimba ad avere un book fotografico di tutto rispetto insieme agli animali. Nel 2008 la storia di Tippi ha fatto il giro del mondo. La 'piccola Mowgli': così la stampa internazionale ha ribattezzato la bambina francese (ora diciottenne) che con i genitori, due fotoreporter innamorati dell’Africa, trascorse i suoi primi 10 anni viaggiando tra il Botswana, la Namibia e il Sud Africa. Un libro di foto racconta la sua infanzia 'selvaggia'.