Animali domestici

Un cucciolo per amico

Di Paola Grimaldi
canebambina
01 Ottobre 2014
Un cagnolino o un gattino è un compagno di giochi che aiuta a crescere bene il vostro bambino. E secondo uno studio pubblicato sull'Health promotion Journal of Australia, riduce il rischio di obesità nei bambini. Quale animale scegliere? Di razza o adottato?
Facebook Twitter More

E' da un po’ che ci pensate e l’idea di regalare al vostro bambino un cucciolo vi alletta parecchio. Ma siete sicuri di volere un’altra bocca, con tanto di denti aguzzi, da sfamare?

"Un cane, come del resto un gatto, è una grande responsabilità. Ci vuole tempo, impegno e pazienza – spiega Angelo Gazzano, docente di etologia veterinaria all’università di Pisa –. Non dovrebbe essere una scelta dettata dall’istinto, soprattutto quando in casa c’è già un bambino, ma una decisione ben ponderata. Considerate le vostre esigenze, la voglia di impegnarvi nell’educazione del cucciolo, il tempo e lo spazio a disposizione, lo stile di vita che conducete, il fatto che il cane starà con voi almeno una decina d’anni e poi decidete con responsabilità".

 

Meglio comprare un cane di razza o adottare un bastardino?

La differenza sta nel fatto che di un cane di razza potete sapere in anticipo la morfologia che avrà da adulto e qualche tratto distintivo del carattere. Cose che in bastardino non sono sempre facili da intuire. In ogni caso tenete presente che la femmina è quasi sempre meno aggressiva del maschio.

Se optate per un cucciolo da allevamento, le razze che si prestano maggiormente a crescere con un bimbo sono quelle più tranquille, equilibrate e socievoli come i Labrador e i Golden Retriever, ricordando che comunque tutti i cani vanno educati.

Se invece volete adottare un bastardino potete andare in un canile e passare del tempo con il cucciolo che vi sembra adatto. Ma ci sono anche tanti siti, per esempio www.dogwelcome.it o www.ilrandagio.it.

Leggi anche: cane e bambini, le razze più adatte

 

Se la convinzione (e l’appurata assenza di allergie al pelo) rimane, allora potete procedere chiedendo informazioni a un bravo veterinario. Vi saprà consigliare su dove acquistare o adottare il cucciolo, su come affrontare i primi momenti con il nuovo arrivato, su cosa fare per la sua salute.

"Per un bambino crescere con un cane è una gioia e un arricchimento – prosegue il docente –. Il rapporto che saprà costruire con il suo amico a quattro zampe gli darà gli strumenti per imparare a conoscere le esigenze degli altri, a rispettare il diverso, a prendersi le sue responsabilità".

Inoltre l’animale sviluppa la motricità e l’agilità del bambino che ne imita le posture e il modo di camminare. Ma affinché questo rapporto cresca nella serenità c’è bisogno di qualche regola fin dai primi momenti. Il bimbo, come il cucciolo del resto, deve infatti essere educato. "I genitori, che supervisioneranno gli approcci tra i due piccoli, devono far capire al bambino che il cagnolino (o il gattino) non è un giocattolo. Per cui code e orecchie non devono essere tirate e pizzicate. – si raccomanda Gazzano –. Gli devono insegnare che mentre un animale dorme e mangia non deve essere disturbato. Che anche il cucciolo ha bisogno di possedere peluche e pupazzi e quelli saranno solo suoi". Anche i giochi a base di urla, strattoni, mani in bocca non vanno bene, perché potrebbero fomentare l’irruenza dell’animale.

Qualche regola di buona educazione, un po’ di impegno e amore e il vostro bambino avrà un amico che gli darà davvero tanto.  (Leggi anche: come scegliere il cane di casa? E cane e gatto, quale scegliere?)

 

Bimbi con il cane meno a rischio obesità

Uno studio pubblicato sull'Health promotion Journal of Australia ha concluso che avere un cane riduce il rischio obesità nei bambini. I ricercatori australiani hanno esaminato più di 1.100 bambini di età compresa tra 5 e 12 anni. L'incidenza dell'obesità tra i bambini con cani è minore rispetto a quelli senza, anche se il bambino non lo porta regolarmente a spasso. Per gli autori anche solo giocare occasionalmente con il cane aiuta a controllare il peso. Secondo loro probabilmente lo stesso risultato si ha anche con altri animali domestici.

 

Leggi tutto sui bambini e gli animali domestici

 

(Copyright: Focus Pico)

 

Fai i nostri test e scopri quale animale si addice di più alla tua famiglia.

Test: il tuo bambino è pronto per un cane?

Test: il tuo bambino è pronto per un gatto?

Test: siete una famiglia da acquario?

Test: siete una famiglia da uccellini?