Home Famiglia Casa

Consigli per arredare una cameretta con mobili ecologici

di Elena Berti - 29.11.2021 - Scrivici

mobili-ecologici-per-bambini
Fonte: Shutterstock
Come scegliere e dove comprare mobili ecologici per bambini, per uno stile di vita sostenibile e green in cui coinvolgere anche i figli

Mobili ecologici per bambini

Fare scelte green per vivere in maniera più sostenibile è fondamentale, oggi più che mai, per lasciare un pianeta più sano ai nostri figli. Per questo molte famiglie fanno molta attenzione a quel che comprano, in particolare quando si parla di acquisti per bambini, come per esempio giocattoli o alimentazione. Anche la casa però ha un suo peso nel bilancio delle scelte eco-sostenibili: ecco quindi alcuni consigli per comprare mobili ecologici per bambini

In questo articolo

Cosa si intende per mobili ecologici

Prima di tutto bisogna chiarire cosa siano esattamente i mobili ecologici, perché è un errore comune pensare che un mobile in legno sia comunque ecologico. In realtà la maggior parte dei mobili viene prodotta a partire dal legno, per questo è bene fare un distinguo. 

L'arredamento ecologico, infatti, rispetta delle norme per cui vengono utilizzati materiali atossici, ma non solo: in genere si tratta di produzione locale, che rispetta standard lavorativi e qualitativi, e che impiega legno di foreste in maniera sostenibile.

Scegliere mobili sostenibili

Quando si scelgono i mobili, quindi, bisogna tenere conto: 

  • del materiale, che deve provenire da fonti rinnovabili 
  • della provenienza del legno, che non sia originario per esempio di luoghi inquinati 
  • della possibilità di riuso e riciclo del prodotto e della sua durata di vita
  • dalla manodopera, che deve essere rispettosa dei diritti dei lavoratori
  • della loro atossicità (soprattutto per quanto riguarda le vernici)

È importante non soltanto mettersi in casa mobili che non rilascino sostanze nocive per la salute nostra e dei nostri bambini, ma anche che vengano realizzati in maniera ecologica. 

Le certificazioni a cui fare attenzione e che garantiscono conformità ambientali sono per esempio FSC, LEED, Ecolabel, PEFC, GreenGuard e Carbonfootprint. 

Dove comprare mobili ecologici per bambini

Partendo quindi dal presupposto che non tutti i mobili in legno possono essere definiti ecologici, potete fare una prima scrematura andando a cercare i produttori Made in Italy. Dopodiché, verificate da dove proviene il legno utilizzato per i mobili. Infine, controllate che abbiano almeno alcune delle principali certificazioni ambientali (vale anche per i tessuti e i materassi).

Marche di mobili ecologici per la cameretta

Ecco alcuni brand di mobili ecologici che trovate in Italia, venduti online oppure in negozi monomarca o presso rivenditori autorizzati.

Camerette intelligenti Lifetime Kidsroom

Tra i leader di mercato di produttori di mobili per bambini che rispettano l'ambiente c'è sicuramente Lifetime Kidsroom, una marca danese che ha vinto il Green Environmental Award già nel 2004. Il loro sistema prevede un letto di base che può essere adattato alle varie esigenze, diventando all'evenienza letto a castello. 

Complementi di arredo sostenibili PlayWood

PlayWood è un brand di mobili ecologici tutto italiano, con sede a Reggio Emilia. La loro mission è creare complementi di arredo che siano sostenibili e riciclabili, hanno linee pulite e le loro scrivanie per bambini sono davvero eccezionali. 

Camerette su misura Bioliving

Se non avete voglia di combinare varie possibilità di arredo, potete farvi progettare interamente la cameretta da Bioliving, un'azienda italiana che produce mobilio di qualità partendo da zero. Tra i materiali utilizzati acero, ciliegio, noce, rovere e molti altri legni, oltre a trattamenti naturali a olio e cera che evitano le cariche elettrostatiche e quindi le allergie.  

Altri consigli di arredamento per camerette ecologiche

Se state cercando di arredare in maniera ecologica la cameretta dei vostri figli, ecco a cosa dovete pensare:

  • scegliete pittura all'acqua per le pareti
  • optate per un letto evolutivo, che cresca col bambino, in materiali certificati
  • fate attenzione anche alla scelta del materasso e del cuscino, verificandone la provenienza e la composizione
  • se acquistate tende, tappeti e altri tessuti assicuratevi che siano di fibra naturale e da agricoltura biologica
  • scegliete sempre prodotti di qualità, che siano utilizzabili per molti anni per ridurre l'impatto

Un ultimo consiglio: quel che non usate più, vendetelo o regalatelo, ma non portatelo in discarica! 

Scegliere mobili ecologici per bambini è importante per contribuire a un mondo più sostenibile e fare la propria parte!

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli