Pulizie di casa

12 oggetti che probabilmente non pulisci abbastanza (e ogni quanto dovresti farlo)

Di Sveva Galassi
14 Febbraio 2018
Lo sapevi che lo smartphone sarebbe da pulire tutti i giorni? E il frigorifero? Almeno una volta ogni tre mesi. Se vuoi sapere se svolgi le pulizie nel modo giusto e anche ogni quanto tempo occorre pulire determinati oggetti di uso quotidiano e in casa, nella galleria fotografica troverai alcuni utili consigli di WebMD per custodire nel modo migliore tutta la casa e la propria persona. 
 
Facebook Twitter More
1smartphone

SMARTPHONE (da pulire tutti i giorni)
Tocchi il telefono innumerevoli volte al giorno. Ammettilo, lo porti con te anche in bagno! E le impronte digitali che lasci sullo schermo sono una trappola per grasso e germi. Prendi l'abitudine di pulirlo almeno una volta al giorno. Gli studi dimostrano che l'alcol è il modo migliore per uccidere i batteri, ma controlla anche il modo per evitare di generare danni al dispositivo durante la pulizia. Non trascurare la custodia!

2cucina

SUPERFICI e OGGETTI DELLA CUCINA (lavaggio quotidiano)
Occorre pulire e disinfettare le superfici della cucina ogni volta che le usi: solo così i germi della preparazione della cena della sera prima non finiranno nel tuo prossimo panino.

3lavastoviglie

LAVASTOVIGLIE (lavaggio mensile)
Con il passare del tempo, l'accumulo di germi nella lavastoviglie può impedire ai piatti di ottenere la pulizia di cui hanno bisogno. Una volta al mese, metti una tazza di bicarbonato sul fondo della macchina e 1/2 tazza di aceto bianco nella griglia superiore; quindi esegui un ciclo regolare di lavaggio.

4frigorifero

FRIGORIFERO (lavaggio trimestrale)
Gli avanzi dimenticati nella parte posteriore del frigorifero possono lasciare le spore della muffa. Per tenere a bada i germi, svuota il frigorifero ogni 3-4 mesi e pulisci mensole e pareti con un cucchiaio di bicarbonato di sodio sciolto in un litro d'acqua. Risciacqua e lascia asciugare prima di sostituire il cibo.

5cucina

PAVIMENTO DELLA CUCINA (pulizia settimanale)
Se hai bambini, è probabile che devi spazzare dopo ogni pasto. Ma a meno che non ci sia qualcosa di appiccicoso, puoi usare la scopa e il secchio ogni settimana.

6tappeto

TAPPETI (pulizia settimanale)
Aspira i tappeti di grandi dimensioni e metti tappeti e tappetini di piccole dimensioni nella lavatrice una volta a settimana.

divano

DIVANI (pulizia mensile)
Per la manutenzione del rivestimento dei divani si dovrebbe passare, una volta al mese, l'aspirapolvere tra i cuscini e negli angoli. La pulizia a vapore una volta all'anno può anche prolungare la vita dei mobili e mantenere i divani in buono stato per lungo tempo.

7mobilio

SUPERFICI DI MOBILI (lavaggio settimanale)
Laddove la polvere si deposita in modo visibile, bisogna passare regolarmente con uno spolverino o con un panno in microfibra o uno straccio morbido umido. Soprattutto se si tratta di librerie, bigiotteria, cornici, basi di lampade, specchi, tavolini laterali.

9telecomando

TELECOMANDO TV (lavaggio settimanale)
Togli le batterie dal telecomando prima, poi usa tamponi di cotone imbevuti di acqua saponata delicata per rimuovere impronte digitali oleose e ruvide attorno ai pulsanti. Pulisci tutto con una soluzione composta da un po' di aceto e da acqua per uccidere i batteri. Assicurati che il vano batteria sia asciutto prima di reinserire la corrente.

10ventilatore

VENTILATORI (lavaggio trimestrale)
Questi raccoglitori di polvere ronzante raccolgono anche grasso quando sono in cucina. Puoi pulirli ogni volta che noti accumulo, ma usa un panno umido e un detergente multiuso per pulire bene le lame e il corpo ogni pochi mesi.

finestra

FINESTRE (lavaggio trimestrale)
Pulisci al volo le tende a griglia durante la spolverata settimanale, ma affronta la sporcizia di lunga durata sulle doghe ogni 3-4 mesi con acqua tiepida e saponata. Togli le tende una volta a stagione e lavale un lavatrice.

bagno

BAGNO (lavaggio quotidiano)
Più lo utilizzi, maggiori sono i motivi per i quali occorre pulirlo tutti i giorni. Una volta alla settimana invece, puliscilo in modo più dettagliato.

SMARTPHONE (da pulire tutti i giorni)
Tocchi il telefono innumerevoli volte al giorno. Ammettilo, lo porti con te anche in bagno! E le impronte digitali che lasci sullo schermo sono una trappola per grasso e germi. Prendi l'abitudine di pulirlo almeno una volta al giorno. Gli studi dimostrano che l'alcol è il modo migliore per uccidere i batteri, ma controlla anche il modo per evitare di generare danni al dispositivo durante la pulizia. Non trascurare la custodia!
Facebook Twitter More