Home Famiglia

Come festeggiare i nonni?

di Sara Sirtori - 29.09.2020 - Scrivici

festeggiare-i-nonni
Fonte: shutterstock
La festa dei nonni si avvicina. Vi offriamo idee e spunti per festeggiare i nonni il 2 ottobre: lavoretti, biglietti fai da te  attività da fare insieme.

Cosa fare per la festa dei nonni

La Festa dei Nonni viene celebrata il 2 ottobre. E' una ricorrenza civile serve a ricordate l'importanza della presenza dei nonni all'interno della famiglia e della società. Facciamo capire ai nonni quando gli vogliamo bene e vediamo cosa fare per la loro: lavoretti, giochi, biglietti fai da te, poesie e attività per divertirsi e passare del tempo insieme.

In questo articolo

Festa dei nonni: la storia

La Festa dei nonni è presente negli Stati Uniti dal 1978 e in altri paesi come Inghilterra, Francia, Canada viene festeggiata a partire dagli anni '90. L'Italia ha ufficializzato questa ricorrenza nel 2005: la festa dei nonni è stata creata per dire "grazie" ai nonni che stanno accanto e che vegliano costantemente sui propri nipotini come degli Angeli Custodi; nper questo motivo, infatti è stata scelta la ricorrenza degli Angeli Custodi (2 Ottobre).

In Italia i nonni sono più di 12 milioni e il nostro è il Paese europeo con la più alta percentuale di nonni che si occupano di un nipote mentre i genitori sono a lavoro (quasi il 26%).

Il rapporto nonni-nipoti

I nonni sono sempre presenti e costituiscono un sostegno quotidiano per le famiglie: ad esempio, il nonno porta e va a prendere il nipotino da scuola, la nonna fa da baby-sitter e accudisce i nipoti, alcuni nonni partono in vacanza con i nipotini... Insomma, i nonni sono sempre disponibil ogni qualvolta che ce ne sia bisogno!

Tra nonni e nipoti si instaura un rapporto di complicità, amore e dolcezza. Eppure, non dimentichiamo i bambini sanno fin da piccoli quali sono le azioni che si possono fare coi nonni che a casa gli sono proibite! I bambini sanno come comportarsi in diverse circostanze: conoscono la condotta che devono tenere a scuola, conoscono le regole da seguire a casa e sanno anche che dai nonni non ce ne sono affatto! 

Il rapporto nipote-nonno è speciale e va costruito giorno per giorno: i nonni ritornano con la memoria a quando erano neo-genitori e i piccoli riconoscono nei nonni una figura amica, ludica e permissiva. Dato che i nonni non devono avere un ruolo educativo, un bimbo che cresce con i nonni sarà più coccolato e meno autonomo rispetto ad uno che ha frequentato il nido. I nonni sono una grande risorsa e chi li ha può ritenersi davvero fortunato!

Come festeggiare la festa dei nonni

Per questa ricorrenza i bambini possono realizzare dei pensierini per i nonni, come ad esempio:

  • confezionare una bella torta
  • preparare dei biscottini e racchiuderli in una bella scatola di latta
  • invitare i nonni a cena e far trovare loro qualche sorpresa
  • preparare disegni fatti per loro
  • acquistare in cartoleria una targhetta dedicata ai nonni
  • far trovare una bella composizione di fiori

Se cercate idee per attività da fare insieme ai nonni, potete approfittare di questa giornata per fare una gita con i nonni, al lago, in montagna o al mare.

Festa dei nonni: poesia

Un'idea creativa: per i nonni i bambini più grandi possono inventare una poesia e scriverla su un bel cartoncino decorato da loro stessi. Vi suggeriamo di imparare a memoria la poesia e ripeterla al nonno e alla nonna il giorno della loro festa.

I più piccoli amano le parole in rima e imparino in fretta, sull'esempio dei fratellini più grandi! 

Vi proponiamo una breve poesia, facile da imparare:

I nonni

(poesia di Bruno Tognolini)


Ci sono delle cose

che solo i nonni sanno,

son storie più lontane

di quelle di quest'anno.

Ci sono delle coccole

che solo i nonni fanno,

per loro tutti i giorni

sono il tuo compleanno.

Ci sono nonni e nonne

che fretta mai non hanno:

nonni e nipoti piano nel tempo insieme stanno

Festa dei nonni: lavoretti

I bambini possono optare per un regalo più personale e simbolico: possono scegliere di fare un lavoretto per i nonni.

Per i più piccoli che non hanno tanta manualità e non sanno leggere e scrivere, la mamma o il papà possono comprare un bel cartellone colorato, pitturare manina e piedinodel bimbo e fare il "calco" sul cartoncino. Si può anche disegnare una bella cornice e incollare al centro alcune foto dei nonni con i nipotini e scrivere qualche frase dedicata a loro.

Festa dei nonni: biglietti fai da te

Fatevi aiutare damamma e papà per realizzare dei bigliettini con i pensierini da dedicare ai nonni.

Ecco un'idea per trascorrere qualche ora in allegria e spensieratezza a casa, liberando la fantasia e la creatività: realizzare dei biglietti fai da te. I bambini adorano colorare, dipingere, ritagliare ed incollare: realizzate dei biglietti originali, coloratissimi sui quali si può anche scrivere una frase di auguri da dedicare ai nonni.

I biglietti con le impronte sono sempre molto graditi: per ricordarsi com'era piccola la manina o il piedino del proprio nipotino. Prendiamo dei fogli e disegniamo un'impronta della mano con un pennarello o la tempera lavabile e lasciamo che i bambini la colorino e la decorino con glitter e brillantini.

Per la festa dei nonni, l'importante è stare insieme e divertirsi. Ricordiamoci che le cose semplici sono sempre le più preziose: un sorriso o un bacio per ricordagli quanto gli vogliamo bene e quanto siamo grati ai nostri nonni.

Domande e risposte

Quando si festeggia dei nonni nel 2020?  

La festa dei nonni quest'anno si festeggia venerdì 2 ottobre 2020.

Perché la festa dei nonni si festeggia il 2 ottobre? 

Perché nel calendario liturgico cattolico, il 2 ottobre è la festa degli Angeli Custodi.

Quali frasi usare per festeggiare i nonni?  

  • I giocattoli più semplici, quelli che anche il bambino più piccolo riesce ad usare, vengono chiamati nonni (Sam Levenson)
  • Il sorriso di un nonno, un tesoro da custodire tra le più grandi ricchezze. (Anton Vanligt)
 

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli