Nostrofiglio

Estate

Come scegliere un deumidificatore: 10 prodotti per ogni esigenza

Di Redazione QualeScegliere.it

05 Giugno 2017
Con l’arrivo del grande caldo, diventa importante trovare soluzioni pratiche che consentano di creare le migliori condizioni climatiche possibili all’interno delle nostre case. Meglio ancora se con attenzione a particolari come prezzo, risparmio energetico e impatto sulla salute, soprattutto dei più piccoli. Gli esperti di Quale Scegliere.it - il portale che consiglia e aiuta i consumatori digitali - hanno analizzato e testato i migliori deumidificatori presenti sul mercato, segnalando caratteristiche, particolarità o criticità, con particolare attenzione alle singole esigenze e alle tipologie di famiglia possibili.

Facebook Twitter Google Plus More
1.delonghidds30

1. Per Mamme e Papà esigenti:
Il deumidificatore De’Longhi DDS30 è la soluzione ideale per stanze fino a 50 m², quindi per ambienti di una certa grandezza. Perfetto per chi vuole un elettrodomestico multifunzione: oltre a eliminare l’umidità in eccesso, ha un timer grazie al quale è possibile programmare l’accensione; si potrà così decidere in anticipo di far partire il deumidificatore e, al rientro a casa, trovare un ambiente secco e più gradevole; ha anche una funzione Laundry, importante soprattutto per le mamme che hanno fretta, grazie alla quale il bucato asciuga più velocemente. Non è però uno dei modelli più silenziosi e si posiziona in una fascia di prezzo alta, intorno ai 300 euro.

2.duronicdh05mini

2. Per chi ha un piccolo budget
Spesso la scelta dell’elettrodomestico adatto deve tenere conto di alcune condizioni fondamentali, come le dimensioni dell’ambiente domestico dove verrà impiegato. Un’attenzione a questo aspetto permette di trovare delle soluzioni più economiche. Gli esperti di QualeScegliere.it segnalano DH05 Mini di Duronic. Un elettrodomestico essenziale e di capienza ridotta, adatto per ambienti fino a 10-15 m², è maneggevole, facile da collocare, perché piccolo e leggero, oltre che con a bassissimo impatto energetico. La fascia di prezzo è molto economica, intorno ai 45 euro, quindi adatto a tutte le tasche.

3.trotecttk40e

3. Per famiglie pratiche, essenziali e attente al portafoglio
Ci sono elettrodomestici che offrono moltissime funzioni e che spesso non sono la scelta più adatta quando l’esigenza è che sia assicurata una semplice e buona funzionalità di base, se possibile insieme ad un buon prezzo. È il caso di TTK 40 E di Trotec, un deumidificatore “senza fronzoli”, perfetto per famiglie che hanno necessità pratiche di eliminazione dell’umidità e che hanno un piccolo budget a disposizione. Funziona a livello ottimale in ambienti fino ai 25 m² di ampiezza ed è un elettrodomestico essenziale, senza funzioni particolari, ad eccezione di un timer programmabile. È possibile trovarlo con una spesa che si aggira intorno ai 130 euro.

4.delonghidex14

4. Per le neo-mamme
Spesso chi ha un bambino molto piccolo si deve confrontare, oltre che con la costante mancanza di tempo e di sonno, anche con il bisogno di silenzio e con tantissima biancheria da lavare! Problemi pratici e all’ordine del giorno che possono essere gestiti meglio con un piccolo aiuto, ad esempio De’Longhi DEX14. Questo deumidificatore, oltre ad avere un costo medio, intorno ai 200 euro, ha due particolarità: grazia alla funzione Laundry permette di ottenere un’asciugatura della biancheria in tempi davvero rapidi, particolarmente importante quando tutine e bavaglini non bastano mai. Inoltre è molto silenzioso: produce infatti solo 37 dB, quando modelli di portata simile si aggirano sempre su valori più elevati. Può quindi funzionare a pieno ritmo senza disturbare sonni o riposini, di grandi e piccoli.

5.klarsteinvitapure2g

5. In caso di piccoli (o grandi) con allergie
Ci sono famiglie che hanno particolari esigenze quando si parla di purezza dell’aria e di salubrità dell’ambiente domestico. Allergie, problemi respiratori, intolleranze possono essere attenuate se l’ambiente di casa è tenuto sotto controllo grazie alle novità della tecnologia. Un aiuto potrebbe venire da un deumidificatore come Klarstein Vita Pure 2G, un modello non particolarmente silenzioso, ma che ha un’importante funzione di depurazione dell’aria. Grazie ad un sistema di filtraggio che combina un filtro HEPA con uno a carboni attivi, oltre ad uno ionizzatore, è utile per chi soffre di allergie e in generale per chi sente il bisogno di avere intorno a sé un’aria più pulita. Ideale per ambienti tra i 20 e i 30 m², si posiziona in una fascia di prezzo abbordabile, intorno ai 150 euro.

6.mitsubishimj-e12ch-s1

6. Per genitori che amano il comfort ma non rinunciano all’estetica
Il comfort in casa è fondamentale, ma anche l’estetica vuole la sua parte, e spesso i deumidificatori presenti sul mercato non sono il top dal punto di vista della bellezza. Per genitori che non vogliono rinunciare al design pur essendo attenti al comfort delle loro abitazioni, l’idea giusta potrebbe essere il deumidificatore Mitsubishi MJ-E12CH-S1. La fascia di prezzo è medio-alta, intorno ai 270 euro, e la funzionalità adatta a stanze piuttosto ampie, fino ai 25 m² di grandezza. Nella sua struttura compatta e dal design elegante e raffinato, unisce alla deumidificazione la funzione Laundry per velocizzare l’asciugatura del bucato, un timer, impostabile secondo fasce orarie di 2,4 o 8 ore, la regolazione automatica: il deumidificatore è in grado di registrare la temperatura della stanza adattare a questa il livello di umidità ottimale per l’ambiente.

7.aristonthermodeos20

7. Per case pulite e profumate
Sarebbe bello avere un elettrodomestico che, oltre ad abbassare il livello dell’umidità in casa, creando un clima più confortevole e sano per tutta la famiglia senza sbalzi di temperatura, riuscisse anche a ripulire l’aria da allergeni e cattivi odori. La soluzione esiste ed è rappresentata secondo gli esperti di QualeScegliere.it da Ariston Thermo DEOS20, un deumidificatore che si posiziona in una fascia di prezzo medio-alta, intorno ai 220 euro di spesa. Grazie al sistema di doppio filtraggio di cui è dotato, è in grado di trattenere la polvere e gli allergeni e anche di eliminare odori non particolarmente gradevoli. Non solo: funziona in ambienti piuttosto ampi, fino a 30 m², e combina la funzione Laundry per accelerare l’asciugatura del bucato grazie all’assorbimento dell’umidità.

8.olimpiaslpendidaquaria10

8. Per famiglie che abitano in appartamento
Gli esperti segnalano il deumidificatore Olimpia Splendid Aquaria 10, una soluzione che sembra avere solo riscontri positivi, a partire dal prezzo. Si posiziona in una fascia di prezzo medio-bassa, intorno ai 150 euro. È perfetto per stanze fino ai 25 m², ma la caratteristica più interessante è la sua particolare silenziosità, produce infatti solo 36 dB. Può quindi essere utilizzato tutto il giorno e anche di notte, quando diventa più difficile tollerare l’afa estiva, senza disturbare il sonno né dei vicini né dei bambini più piccoli.

9.trotecttk100e

9. Per chi vive in grandi case
Abbiamo visto diverse soluzioni segnalate per spazi contenuti. Ma se l’esigenza fosse quella opposta, ovvero agire sull’umidità in una casa grande, con molte stanze, abitata magari da una famiglia numerosa? Il consiglio cade sul deumidificatore Trotec TTk 100 S, sicuramente non uno dei modelli più silenziosi presenti sul mercato, ma perfetto per agire su ambienti molto grandi (fino a 90 m²) e per chi ha bisogno di deumidificare più vani della casa nello stesso momento. La fascia di prezzo in cui si può trovare è ovviamente più alta di altri modelli proposti, intorno ai 250 euro, ma garantisce anche una certa indipendenza nell’azione: una volta scelta la percentuale di umidità relativa che si vuole mantenere in casa, l’elettrodomestico va in standby e riprende a funzionare solo nel momento in cui il valore impostato viene superato.

10.delonghitasciugodem10

10. Per stanze piccole, ma importanti
Dalle soluzioni per spazi grandi a quelle per spazi molto piccoli. La scelta del deumidificatore perfetto deve tenere conto della grandezza delle case, le famiglie possono così trovare soluzioni “su misura” per loro magari risparmiando al momento dell’acquisto. Se la necessità di deumidificare riguarda ambienti piccoli, ma importanti per mamme, papà o bambini (una cantina dove si tengono i giochi o gli attrezzi del bricolage, una stanza usata come stireria o per il bucato, una cabina armadio…) gli esperti consigliano un deumidificatore essenziale, ma funzionale, a basso consumo e pratico da spostare, come De’Longhi Tasciugo DEM 10. Adatto per stanze con una dimensione compresa tra i 12 e i 20 m2, il suo prezzo è intorno ai 150 euro, consuma poco, oltre ad essere silenzioso, facile da posizionare e poco ingombrante. È una soluzione essenziale, che non prevede altre funzioni accessorie oltre alla deumidificazione pura e semplice.

collage-condizionatori-3

(Sull'autore: QualeScegliere.it è una piattaforma online che mette a disposizione una serie di strumenti utili per aiutare gli utenti a decidere cosa acquistare. Il team è è tutto italiano e composto da undici esperti per diverse categorie di prodotti. Attualmente sono disponibili online 1.364 recensioni, 202 categorie di prodotto, 149 video recensioni, più di 10.000 foto, per un totale di più di 350 prodotti testati dal team dei brand più noti).

1. Per Mamme e Papà esigenti:
Il deumidificatore De’Longhi DDS30 è la soluzione ideale per stanze fino a 50 m², quindi per ambienti di una certa grandezza. Perfetto per chi vuole un elettrodomestico multifunzione: oltre a eliminare l’umidità in eccesso, ha un timer grazie al quale è possibile programmare l’accensione; si potrà così decidere in anticipo di far partire il deumidificatore e, al rientro a casa, trovare un ambiente secco e più gradevole; ha anche una funzione Laundry, importante soprattutto per le mamme che hanno fretta, grazie alla quale il bucato asciuga più velocemente. Non è però uno dei modelli più silenziosi e si posiziona in una fascia di prezzo alta, intorno ai 300 euro.
Facebook Twitter Google Plus More