Home Famiglia

Comprare un'auto familiare: gli elementi da valutare assolutamente

di Niccolò De Rosa - 25.05.2022 - Scrivici

auto-familiare
Fonte: Shutterstock
Dalla sicurezza agli accessori indispensabili, ecco le cose più importanti da considerare quando si compra un'auto familiare

Gli elementi da considerare quandi si compra un'auto familiare

Acuistare un'automobile è sempre un passo molto importante, soprattuto quando si tratta di scegliere il mezzo che scarrozzerà tutta la famiglia. Oltre all'imprescindibile aspetto economico, infatti, occorre tenere conto di numerose variabili e ragionare sul lungo periodo, visto che l'auto scelta sarà presubilmente quella che accompagnerà per diversi anni le avventure on the road di genitori e figli.

Ecco dunque qualche consiglio per fare la scelta giusta senza stressarsi troppo.

Sicurezza

La prima cosa da guardare nei listini e nei dettagli dei vari modelli di auto sono i dispositivi in grado di garantire sicurezza al volante. Verificare quindi stato e disposizione dei vari dispositivi di sicurezza passivi (cinture, airbag, carrozzerie antideformanti) e attivi (come ABS, che evita il blocco delle ruote durante le frenate più impegnative, ESP, il sistema di stabilità, e TCS, che assicura maggiore aderenza al suolo). Anche la presenza di camere posteriori per facilitare il parcheggio e sistemi di frenata assistita è un aspetto molto importante di cui tenere conto.

In questa ottica un buon alleato è il sito Euro NCAP, il programma europeo di valutazione delle nuove automobili che aggiorna classifiche e statistiche relative a tutti i modelli di auto presenti sul mercato.

Dimensioni del veicolo

Probabilmente l'aspetto più impattante insieme al prezzo. La grandezza dell'auto infatti influisce sulla possibilità di trovare parcheggio (o di entrare nel garage, qualora se ne disponga) ma, soprattutto, sulla capienza. Un'auto familiare, infatti, deve essere spaziosa e adatta anche a lunghi viaggi in cui i passeggeri non si ritrovino stretti come in una una scatola di sardine.

Il numero di sedili e la larghezza degli spazi diventano pertanto elementi decisivi per la scelta, soprattutto se mamma e papà hanno intenzione di allargare la famigiola!

Carico

A braccetto con le dimensioni dell'auto anche la questione carico. Il bagagliaio di un'auto famigliare deve essere infatti molto spazioso per trasportare borse della spesa, zaini, giochi, pacchi e valigie stipate durante il periodo delle vacanze.

Molti modelli moderni dispongono di sistemi funzionali in grado di togliere un sedile per aumentare lo spazio di carico o scomparti e nicchie sparse per l'abitacolo. Tali elementi non sempre vengono pubblicizzati a dovere dal venditore, quindi meglio informarsi e chiedere di visionarli dal concessionario.

Tipo di alimentazione

Benzina, GPL, Diesel o elettrica? La scelta influirà non solo sullo stato di salute del nostro pianeta, ma anche su quello delle vostre tasche. Naturalmente la cosa migliore è indirizzare la decisione in base alle abitudini enecessità della famiglia. Le ibride sono infatti le più economiche per consumi (anche se costano di più al momento dell'acquisto), ma hanno senso se utilizzate nel traffico delle città, così come le elettriche, che però sono condizionate da una minore disponibilità - almeno al momento - di punti di rifornimento. Se invece l'auto è destinata a macinare chilometri su lunghe percorrenze, allora metano e GPL potrebbero essere più indicate.

Sedili

Oltre al numero di sedili, è importante verificarne le dimensioni, la comodità e, soprattutto, la pssoibilità di utilizzare di sistemi di ancoraggio per seggiolini o simili. Non tutte le macchine, infatti, dotano ogni sedile dei medesimi dispositivi di sicurezza, dunque è necessario informarsi a dovere prima dell'acquisto.

Interni

Spesso la scelta degli interni viene fatta tenendo conto solo dell'aspetto estetico, eppure simili componenti infuiscono molto anche sull'esperienza di viaggio. I sedili in pelle, ad esempio, possono essere molto belli dal punto di vista visivo, ma tendono a trattenere il calore, quindi d'estate possono trasformare l'abitacolo in un forno. D'altro canto pulire un sedile in cuoio o finta pelle è più semplice, il che rappresenta un vatnaggio quando ci sono bambini di mezzo. Meglio dunque farsi bene i conti...

Intrattenimento 

Vero, può sembrare un aspetto marginale ma oggigiorno le auto famigliari devono essere attrezzate ad ogni evenienza e i dispositvi per rallegrare il viaggio ai più piccoli sono sicuramentre un plus importante. Qualche esempio? Possibilità di rendere l'auto un hotspot per il WI-FI, la presenza di porte USB o visori e lettori DVD nei sedili posteriori. Sono accessori costosi, ma che possono fare la fortuna di una famiglia su quattro ruote!

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli