Genitori e figli

10 lezioni che possiamo imparare dai bambini

imparare-dai-bambini
02 Aprile 2014
Osservando un bambino ci accorgiamo di come affronti la vita con più gioia rispetto a noi adulti. Ecco, secondo il sito americano Huffington Post, che cosa dobbiamo fare per tornare un po' bambini.
Facebook Twitter More

1) Ogni giorno è un nuovo inizio

Da un giorno all'altro i bambini non si portano dietro rimpianti o pensieri. Ogni giorno dura un'eternità ma quando termina è finito. Il giorno dopo si ricomincia da capo, pronti ad affrontare nuove esperienze, nuove opportunità e fare nuove amicizie.

 

2) Le attività creative sono divertenti e utili

I bambini passano ore a disegnare, a costruire castelli di sabbia, a giocare con la plastilina. Ma gli adulti, tranne agli artisti, non si dedicano più ad attività creative. Da grandi disegnare o modellare ci sembra una perdita di tempo. Ma invece sono attività utili all'umore, stimolanti e antistress. Quindi tiriamo fuori i pennelli!

 

Leggi anche: 10 REGOLE PER CRESCERE FIGLI FELICI E SERENI DA 0 A 21 ANNI

3) Non abbiate paura di fallire e affrontate la vita a braccia aperte

Cantate, ballate quando ne avete voglia. I bambini non hanno paura delle frustrazioni, non hanno accumulato anni di delusioni. Affrontano la vita a braccia aperte.

4) Ridete ogni giorno

I bambini vedono cose divertenti e buffe ovunque. E questo aiuta a vivere la vita con gioia e positività. come diceva Charlie Chaplin "Un giorno senza ridere è un giorno sprecato"

5) Fate attività fisica per divertimento

Da piccoli giocare all'aperto con un pallone, saltare e correre era il massimo dei divertimenti. Fate attività e sport ma non per dovere di fare esercizio fisico, ma fatelo per piacere.

6) Fate amicizia

I bambini sono contenti quando giocano con altri bambini. Adorano le feste di compleanno o andare al parco a conoscere altri bimbi. Il loro motto è 'più siamo meglio è'. E anche gli adulti dovrebbero seguirlo.

7) Siate eroi e non sminuite i vostri successi

Quando un piccolo racconta una storia è lui il protagonista, l'eroe. Il mondo gira intorno ai bambini. Quando cresciamo abbiamo paura di apparire egoisti ed egocentrici e impariamo a sminuire i nostri successi. La modestia ci appare come una qualità ammirevole, ma alla fine ci convinciamo della nostra mediocrità e perdiamo fiducia in noi stessi.

Leggi anche: 20 COSE CHE AVEVI GIURATO NON AVRESTI MAI FATTO... PRIMA DI AVERE FIGLI

8) Non nascondete le vostre cicatrici

Le cicatrici per un bambino sono medaglie. Quando da piccoli ci si rompe un braccio, si chiede a tutti di firmare il gesso. Un taglio viene mostrato agli amici con fierezza. Da vecchi invece le cicatrici vengono nascoste. Abbiamo paura di apparire deboli. Ma i bambini sanno che le cicatrici non sono segni di debolezza ma sono una storia da raccontare, risultati ottenuti.

9) Provate cose nuove

I bambini non hanno paura di fare sport nuovi: si lanciano da un trampolino, si buttano giù da una montagna con gli sci... Da adulti invece temiamo l'ignoto. Preferiamo stare rintanati nel nostro confort. E dimentichiamo quanto l'avventura e le cose nuove risveglino il nostro spirito.

 

10) Imparate ad amare le piccole cose

I bambini amano osservare i particolari, possono passare ora ad guardare un uccellino o una formichina. Le cose semplici che per noi ormai sono banali e scontate a loro danno gioia e soddisfazione. Quanto sarebbe bella la vita se si riuscisse di nuovo a cogliere le piccole meraviglie della vita.

 

Confrontati con altri genitori sul nostro FORUM