Birth Photography

Dagli Usa arriva il book fotografico del parto

Di Nostrofiglio Redazione
PACE5918-pp_w740_h493.1500x1000
18 giugno 2012
E' boom di richieste Oltreoceano: il fotografo in sala parto. Manine raggrinzite, visi imperlati di sudore, cordoni ombelicali da tagliare e papà in piena crisi di panico: basta cercare su Google "Birth Photography" per rendersi conto di quanti fotografi si offrano per immortalare il primo vagito del neonato.

 

di Lorenza Laudi

 

Un nuovo Grande Fratello che riguarda tutti i genitori. E' la nuova moda americana: fotografi ingaggiati per immortalare uno dei momenti più intimi in una coppia (fino a poco tempo fa): la nascita del proprio bambino. Bastano circa 700 dollari perché la futura mamma venga ritratta in sala parto nell'attimo in cui sta dando alla luce il bimbo. Per chi vuole osare di più, i prezzi si alzano fino a 2000 dollari a book.

 

Come riporta il New York Times, l'associazione internazionale dei fotografi professionisti delle nascite, nata in Texas, è stata letteralmente bombardata di richieste di book fotografici in sala parto. Ora conta 400 fotografi sparsi per tutto il paese.

 

Vuoi vedere qualche scatto dei fotografi da sala parto?

 

Sfoglia la nostra galleria fotografica "Birth Photography": il book fotografico del parto (foto tratte da fotografi della http://birthphotographers.com/)

Ti potrebbe interessare:

 

Vuoi conoscere altre mamme? Entra nel nostro forum, nella sezione Il bebè 0-12 mesi

 

18 giugno 2012