Pubblicità

Modella incinta, a chi piace e a chi no

Gisele-Bundchen
05 Agosto 2009
A Gisele Bundchen, scelta come testimonial da London Fog, è stata ritoccata la pancia con Photoshop. Shauna Coble invece ha sbaragliato le concorrenti, firmando un contratto con Intreeo, grazie anche al suo 'stato interessante'.
Facebook Twitter More

La top model Gisele Bundchen è incinta, ma la sua pancia (di pochi mesi, il bebè è atteso all'inizio del 2010), nello spot che ha appena fatto, non si vede, grazie ai sapienti ritocchi di Photoshop.

La brasiliana è stata scelta come testimonial per la marca di abbigliamento di lusso London Fog, posando in foto che la ritraggono in trench e nuda sotto. Si legge nel comunicato della griffe: "Bundchen posa in modo seduttivo vestita solo con un trench London Fog e si vede che è all'inizio di una gravidanza (in realtà è impossibile da capire, ndr). Questa è la prima pubblicità che la modella fa dopo aver dato la notizia della sua gravidanza". Allora perché via la pancia? ''Per rispettare la privacy della modella'', ha spiegato la portavoce della griffe.

Tutt'altra storia quella della meno conosciuta Shauna Coble, 23 anni, bellissima top model mora con occhi magnetici che secondo il sito del Corriere, ha invece firmato il contratto come testimonial di Intreeo, società italiana dell’elettronica, grazie anche al suo stato.

Secondo l'articolo, le candidate battute da Shauna erano oltre 100, tra loro anche le gettonatissime Anne Hathaway, rivelazione de Il Diavolo veste Prada, Marisa Miller, volto e “corpo” di Victoria Stecret, e Bar Rafaeli, super top di origine israeliana. Ma i vertici della società elettronica sarebbero rimasti colpiti proprio la dichiarazione fatta da Shauna durante il casting: "Sono in dolce attesa del mio secondo figlio e non ho nessuna intenzione di nasconderlo. E' ora di dire basta a certi stereotipi che vogliono che le donne assomiglino a dei robot, perfetti ma lontani dal mondo reale, nascondendo cose meravigliose come la maternità". "A dire il vero in origine l’immagine della campagna doveva essere un’altra – ha detto Vittorio Miazzo, ad di Intreeo - ma quando abbiamo conosciuto Shauna tutto è cambiato".

Ha aperto la strada alle top con pancione Demi Moore in copertina nuda col pancione e l'avevano seguita in tante: da Cindy Crawford a Christina Aguileira, da Gwyneth Paltrow a Britney Spears. In Italia è rimasta impressa Monica Bellucci su Vanity Fair Italia, poi Eva Herzigova, Alena Seredova e Aida Yespica.

Che cosa ne pensi? Vai al forum se vuoi discutere con altre future mamme!