Costume

A Brescia, un ristorante vieta l'ingresso ai bambini

bambino-ristorante
27 Gennaio 2014
Dopo le ore 21.00, ingresso vietato ai bambini. Nella rinomata Pasticceria-Pizzeria Sirani, di Bagnolo Mella, Brescia, i titolari sono stati chiari. Dopo una certa ora, i bambini sono off-limits. E scattano le critiche, soprattutto su TripAdvisor.
Facebook Twitter Google Plus More

Nella Pasticceria-Pizzeria Sirani di Bagnolo Mella i bambini hanno le ore contate. Dopo le 21, tutti a nanna. Gli under 10 non sono infatti più graditi.

«È una regola che abbiamo adottato 7 anni fa e i nostri clienti sono felici così, quelli a cui non piace possono andare da qualche altra parte», hanno spiegato ieri all'Ansa i titolari del locale. Negli anni avevano infatti ricevuto troppe lamentele: «Ora, senza bambini, funziona tutto benissimo». Pizzeria chic, la Sirani, con pizze ricercate e dolci sofisticati. Basta leggere i prezzi su Google o su TripAdvisor. E intanto il popolo del web insorge.

Dal web, le polemiche

Gli internauti si sono scatenati soprattutto sulla pagina TripAdvisor della pizzeria. "Grande Sirani SIAMO D'ACCORDO I BAMBINI DOPO LE 21 DEVONO ANDARE A DORMIRE." scrive l'utente Patarge.

"Il locale è molto carino tutto buonissimo e prezzi buoni. Unica pecca negativa i cartelli che mettono in guardia i genitori rispetto al comportamento dei loro bambini... se non volevano bambini dovevano aprire una gioielleria non una pasticceria ." Posta Marilisa2014

Leggi anche: al ristorante con i bambini

Consulta il ricettario di nostrofiglio.it con ricette facili per tutta la famiglia