Home Famiglia Costume

Brad Pitt vuole la custodia congiunta dei figli

di Lorenza Laudi - 06.10.2020 - Scrivici

brad-pitt
Fonte: shutterstock
Brad Pitt vuole la custodia congiunta del figli e porta Angelina Jolie in tribunale. L'ultimo accordo della coppia risale al 2018, il matrimonio al 2014 e il divorzio a settembre 2016.

Brad Pitt non ci sta e a quattro anni di distanza dalla separazione con la ex moglie Angelina Jolie chiede la custodia congiunta dei figli, riportando l'attrice in tribunale.

L'ultimo accordo tra i due risale a due anni fa, al 2018, ma non ha funzionato. 

"Brad chiede che ci sia e resti una custodia congiunta - ha detto una fonte ad Entertainment Online -. Angelina vuole essere giusta quando si tratta della custodia. E' molto precisa con i figli e Brad ha grandi speranze che si riuscirà a farla funzionare perché entrambi credono nell'importanza di avere due genitori".

Sempre secondo la fonte Brad è stato rispettoso del ruolo di genitore di Angelina anche se non è d'accordo su tutto tuttavia sa che l'attrice adora i figli e vuole il meglio per loro.

Ma l'attore reclama il suo tempo con loro.

12 anni insieme, sei figli

La coppia ha sei figli: Maddox, Pax, Zahara, Shiloh, Vivienne e Knox e prima di divorziare sono stati insieme 12 anni e sono stati sposati per due.

Alla base della richiesta di divorzio avanzata da Angelina c'erano state "differenze inconciliabili".

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli