Home Famiglia Costume

Consiglio di Stato: "Sì a obbligo vaccini nelle scuole dell'infanzia"

di Lorenza Laudi - 26.09.2017 - Scrivici

vaccinazionibambini.600
Fonte: shutterstock
E' il parere del Consiglio di Stato al quesito del governatore della Regione Veneto, Luca Zaia.

Sì al vaccino obbligatorio nelle scuole dell'infanzia già da questo anno 2017-2018. E' questo il parere del Consiglio di Stato, in materia di obbligo vaccinale. Ed è la risposta al quesito del presidente della Regione Veneto, Luca Zaia.

"Già a decorrere dall'anno scolastico in corso, trova applicazione la regola secondo cui, per accedere ai servizi educativi per l'infanzia e alle scuole dell'infanzia, occorre presentare la documentazione che provi l'avvenuta vaccinazione" si legge nella nota del Consiglio di Stato.

La Regione Veneto aveva annunciato un "decreto di moratoria" (poi sospeso) che avrebbe rimandato ogni vincolo vaccinale all'anno scolastico 2019-2020. Fino a quella data quindi, anche i bambini non vaccinati avrebbero potuto regolarmente frequentare le lezioni.

In contemporanea la Regione aveva chiesto di portare il quesito al Consiglio di Stato.

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli