Home Famiglia Costume

Finlandia, i bambini vanno a scuola in bici anche con meno 17 gradi

di Sara De Giorgi - 27.11.2019 - Scrivici

biciscibambino.600
Fonte: Shutterstock
A Oulu, città finlandese, i bambini vanno a scuola con le biciclette anche quando la temperatura è inferiore ai 17 gradi. Merito delle piste ciclabili attrezzate e delle giuste infrastrutture: lo testimonia una foto su Twitter di Pekka Tahkola, ingegnere del benessere urbano e coordinatore dell'attività ciclistica per la città di Oulu.

Arrivano i primi freddi e le uscite al parco si diradano, all'asilo non si gioca più in giardino, si aprono meno le finestre di casa per non prendere colpi d'aria e le passeggiate all'aria aperta sembrano un ricordo. Ma siamo davvero convinti che il freddo faccia male ai bambini?

Non sono della stessa idea i finlandesi...

A Oulu, città finlandese, il ciclismo invernale è perfettamente possibile con la giusta pianificazione e le corrette infrastrutture.

LEGGI ANCHE: Inverno e bambini, perché devono stare all'aria aperta anche se fa freddo

Come sostiene anche il sito Boredpanda, Pekka Tahkola, ingegnere del benessere urbano dell'azienda Navico Ltd. e coordinatore dell'attività ciclistica per la città di Oulu, ha alla fine dello scorso inverno pubblicato sul suo account Twitter una foto del parcheggio per bici di una scuola comprensiva della città (che si chiama Metsokangas), mentre questo era ricoperto di neve e la temperatura all'esterno era a 17° C al di sotto dello zero. Ciò per dimostrare che, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche, nulla a Oulu tiene i bambini lontani dalle loro biciclette.

ECCO IL TWEET PUBBLICATO da PEKKA TAHKOLA:

Con la foto Tahkola ha voluto dimostrare che, anche se ad alcuni genitori può sembrare strano lasciar che i figli escano in bici con meno 17 gradi, esposti al freddo gelido di un inverno del Nord, in Finlandia è, in realtà, un fatto normale e anche salutare. I bambini vanno a scuola con le bici quando c'è la neve e questo può essere un monito a non aver una paura eccessiva e immotivata del freddo.

TI PUO' INTERESSARE: Neonati e freddo, come comportarsi?

Pekka, che organizza masterclass di ciclismo invernale e tour incentrati sulla mobilità intelligente, ha detto al sito MNN, che si occupa di ambiente: «Abbiamo organizzato un tour di studio per gli studenti della Finlandia meridionale per mostrare come si fa ad arrivare in bicicletta a scuola con la neve nella nostra città. Abbiamo anche visitato altre scuole e parlato molto con insegnanti e presidi. Sono sicuro che la nostra scuola sia tra le migliori. Non è l'unica, ci sono numerose scuole a Oulu dove la maggior parte delle i bambini va in bicicletta a scuola».

Il post di Pekka ha fatto il giro del web e molti da varie aree del mondo, in risposta, si sono lamentati del fatto che nei loro Paesi non esistono infrastutture e piste ciclabili come quelle di Oulu. Takhola ha ammesso che non tutte le scuole della Finlandia sono così progressiste.

«Anche noi stiamo ancora affrontando una serie di sfide con i genitori che vogliono portare i figli a scuola in macchina. In questa scuola hanno affrontato bene la questione, ma in alcune altre aree abbiamo più difficoltà».

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli