Video

"Grazie mamma", lo spot che commuove sulle Olimpiadi invernali

grazie-mamma
09 Gennaio 2014
«Grazie mamma. Perché ci insegni che cadere ci rende più forti». E' il claim della campagna per le Olimpiadi Invernali di Sochi, in Russia, che sta facendo il giro del mondo. Il video è stato ideato dalla multinazionale Procter & Gamble.
Facebook Twitter Google Plus More

«Grazie mamma. Perché ci insegni che cadere ci rende più forti». E’ il messaggio finale del video che sta facendo in queste ore il giro del mondo. Si tratta della campagna ‘Pick them back up’ ( “Tirali su”) ideata dalla multinazionale Procter & Gamble per le Olimpiadi Invernali di Sochi, in Russia, che partiranno il prossimo 7 febbraio.

Il video è composto da una serie di cortometraggi montati ad arte in cui compaiono anche atleti olimpici con le loro vere mamme, come la freestyler canadese Rosalind Groenewoud con mamma Shanne o il bobbista canadese Kaillie Humphries, con mamma Cheryl. Dopo lo spot per Londra 2012 http://www.youtube.com/watch?v=TaJgjkSMR7s firmato dal grande regista Alejandro Gonzàles Iñàrritu che commosse il web, un altro capitolo di «Thank you mom», un intenso e toccante omaggio alle mamme che hanno accompagnato caduta dopo caduta, infortunio dopo infortunio, errore dopo errore i loro piccoli atleti dalle gattonate alle olimpiadi sulla neve.

Un omaggio alle mamme che hanno saputo insegnare che «ogni caduta rende più forti». Ecco il video.