Video

Hai una figlia? Non dirle solo che è bella

bambine-intelligenti
30 Giugno 2014
Ditele che è brava, lasciatela sperimentare, fatele prendere in mano chiodi e trapano, incoraggiatela a fare cose ritenute 'da maschi'... Questo è il messaggio del nuovo spot della compagnia di telecomunicazioni Verizon per far riflettere i genitori di figlie femmine, affinché incoraggino le bambine a sviluppare il loro talento.
Facebook Twitter Google Plus More

Non ditele solo che è bella, ditele che è intelligente. E' questo lo slogan della nuova campagna pubblicitaria "Inspire Her Mind" della compagnia di telecomunicazioni americana Verizon che ha lo scopo di sensibilizzare i genitori di figlie femmine.

Nello spot si vede la protagonista Samantha dai primi passi fino all’adolescenza. Fuori campo si sentono mamma e papà che commentano le azioni della bambina con frasi tipo: “sei bellissima”, “non sporcarti il vestito”, “stai attenta... lascia fare a tuo fratello"...

Affermazioni e consigli apparentemente innocenti, ma che possono scoraggiare le ragazze dal seguire interessi scientifici, per tradizione più diffusi nell’universo maschile.

Leggi anche: COME CRESCERE FIGLIE FEMMINE DA 0 A 14 ANNI

Infatti secondo una statistica Usa il 66% delle bambine intervistate alle scuole elementari dichiara di amare la matematica e la tecnologia, ma solo il 18% degli studenti universitari in ingegneria è femmina.

Il video vuole quindi incoraggiare le ragazze a sviluppare le proprie capacità e alla fine si rivolge ai genitori con un consiglio:"Non è giunto il momento di dirle anche che ha talento?"

Leggi anche: 11 DRITTE PER ALLENARE L'INTELLIGENZA DEI BAMBINI

Sul nostro FORUM leggi i consigli degli altri genitori su educazione e scuola