Home Famiglia Costume

Oggi è l'International Childfree Day, giorno dedicato a chi non vuole figli

di Lorenza Laudi - 01.08.2023 - Scrivici

childfree
Fonte: shutterstock
Il primo agosto di ogni anno dal 1973 si festeggia l'International Childfree Day, una giornata dedicata a chi a scelto di non avere figli

In questo articolo

International Childfree Day

Cinquant'anni fa, nell'agosto 1973, l'Organizzazione Nazionale per i Non Genitori (NON), in seguito nota come Alleanza Nazionale per la Genitorialità Facoltativa (NAOP), ha celebrato per la prima volta il 1° agosto la Non-Parents Day, la Giornata dei Non Genitori.

Nel 2013, l'esperta di Childfree Laura Carroll ha reinventato il nome in "Giornata internazionale senza figli", "International Childfree Day", e, insieme a un gruppo di volontari, ha selezionato la prima "Donna senza figli dell'anno" e il primo "Uomo senza figli dell'anno".

Childfree in inglese significa "senza figli" ed è un termine che esisteva già a inizio del 1900. Solo negli anni Settanta ha però iniziato a prendere piede, identificando le donne che per scelta non volevano avere figli.

Childfree, un trend in aumento

Non solo donne, ma anche uomini. E sempre di più. Le persone "childfree" sono in aumento. Secondo i dati Istat contenuti nel rapporto "Famiglie, soggetti sociali e ciclo di vita" il 45,4% delle donne di età compresa tra 18 e 49 anni è senza figli. Di queste il 22,2% non intende averne nei 3 anni successivi né in futuro e il 17,4% è childfree, afferma di non volere figli perché la maternità non rientra nei propri progetti di vita.

Una tendenza non solo italiana, ma internazionale. Se negli States nel 2021 uno studio ha evidenziato che il 44% dei non genitori di età compresa tra 18 e 49 anni non aveva intenzione di avere figli, da uno studio YouGov del 2020 emerge che in Inghilterra e Galles oltre la metà (51%) dei britannici tra i 35 e i 44 anni che non hanno avuto figli e non hanno intenzione di averne.

Negli ultimi anni il "movimento childfree" è cresciuto in maniera significativa. La professoressa di sociologia all'Università del Maine Amy Blackstone, autrice del saggio Childfree by choice, ha dichiarato che non vi sono ricerche affidabili che possano stabilire quante sono le childfree e quante le childless.

Però, secondo la studiosa, sulla base di uno studio svolto su un campione negli USA, è possibile affermare che almeno la metà delle donne senza figli sono childless per circostanze che non dipendono dalla loro volontà, mentre l'altra metà invece ha scelto consapevolmente di non avere figli. 

Per maggiori info:

International Childfree Day

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso
TAG:

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli