Home Famiglia Costume

Le più belle frasi tratte dalla saga di Harry Potter

di Nicoletta Vuodi - 15.04.2024 - Scrivici

le-piu-belle-frasi-di-harry-potter
Fonte: Shutterstock
Abbiamo selezionato le più belle frasi di Harry Potter e degli altri personaggi della saga più popolare degli ultimi decenni

In questo articolo

Le più belle frasi di Harry Potter

«Giuro solennemente di non avere buone intenzioni»

E' la frase celebre che bisogna pronunciare per rivelare la "Mappa del Malandrino", una mappa (naturalmente magica) in grado di mostrare non solo ogni spazio del castello di Hogwarts, ma anche la posizione in tempo reale di chiunque si trovi nei territori della scuola. Eccoci dunque nel magico mondo di Harry Potter, la saga creata dalla brillante mente di J.K. Rowling che ha incantato lettori di tutte le età con la sua combinazione di avventura, amicizia e magia. Ma non sono solo le storie avvincenti che rendono indimenticabile questo universo, ma anche le frasi iconiche pronunciate dai suoi indimenticabili personaggi. In questo articolo abbiamo scelto alcune citazioni tra le più celebri di Harry Potter & Co, chi le ha pronunciate e il loro significato.

Frasi di Harry Potter famose

  • "La felicità può essere trovata anche nei momenti più oscuri, se uno si ricorda di accendere la luce."

Questa citazione celebra la speranza e la capacità di trovare gioia anche durante i periodi difficili, se si riesce a trovare la luce interiore che porta alla felicità. E' stata detta da Albus Silente in Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban 

  • "Non sono le nostre capacità a definirci, ma le nostre scelte."

Questa frase sottolinea l'importanza delle nostre scelte morali, piuttosto che dei nostri talenti o abilità innate, nel determinare chi siamo veramente. E' stata pronunciata da Albus Silente in Harry Potter e la Camera dei Segreti.

  • "La curiosità non è un difetto, Harry. È una qualità molto preziosa."

Questo incoraggiamento di Silente a Harry enfatizza l'importanza di essere curiosi e di avere un'anima investigativa per scoprire il mondo e le sue meraviglie. E' tratto da Harry Potter e la Camera dei Segreti

  • "I nostri veri amici sono coloro che ci capiscono senza bisogno di parlare."

E' una citazione di Albus Silente che sottolinea il valore dell'empatia nei rapporti umani, mostrando che il vero legame va oltre le parole.

Questa frase la troviamo in Harry Potter e la Pietra Filosofale.

  • "La cosa più coraggiosa che possiamo fare è pensare bene di noi stessi, nonostante gli errori che abbiamo commesso."

In Harry Potter e la Camera dei Segreti Silente ricorda l'importanza del perdono verso se stessi e della fiducia nella propria capacità di crescere e imparare dagli errori.

  • "Le parole sono, nella mia umile opinione, la nostra più inesauribile fonte di magia."

Questa citazione mette in luce il potere delle parole nel plasmare il mondo e nel trasmettere emozioni, conoscenza e speranza. La dice Silente in Harry Potter e la Pietra Filosofale

  • "Non siamo mai veramente soli. Chiunque abbia amato vive dentro di noi."

Sirius Black in Harry Potter e i Doni della Morte sottolinea il legame eterno che abbiamo con coloro che abbiamo amato e che vivono nei nostri ricordi e nel nostro cuore.

  • "Le cose che ci distinguono sono spesso quelle che ci fanno diversi."

Questa citazione celebra la diversità e l'unicità di ciascuno di noi, suggerendo che le nostre differenze sono ciò che ci rende speciali.
E' una frase di Remus Lupin in Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban.

  • "Non bisogna temere i sogni infranti, bisogna temere chi non ha mai sognato."

Questa frase di Silente in Harry Potter e i Doni della Morte, ci invita a perseverare nei nostri sogni e ad abbracciare la magia della fantasia e dell'immaginazione.

  • "I giovani non possono sapere quello che i vecchi pensano e provano. Ma i vecchi sono colpevoli, se dimenticano che cosa significa essere giovani."

E' una frase di Silente in Harry Potter e l'Ordine della Fenice.

Battute di Harry Potter: le frasi più divertenti

L'ironia è presente in vari modi nella serie di Harry Potter, sia attraverso il linguaggio usato dai personaggi che attraverso situazioni e temi presenti nella trama.

Ecco alcune frasi divertenti:

  • "Allora è bene che tu sappia, Potter, che Sibilla Cooman ha predetto la morte di uno studente all'anno da quando è arrivata in questa scuola. Nessuno è ancora morto. (...) A me sembri in perfetta salute, Potter, quindi mi scuserai se non ti dispenso dai compiti oggi. Ti assicuro che se dovessi morire non sei tenuto a consegnarli".

E' una frase della professoressa McGranitt a Harry in Harry Potter e il prigioniero di Azkaban

  • "Sirius Black è fuggito per venire a cercare te? Oh, Harry, dovrai stare molto, molto attento. Non andare in cerca di guai, Harry..." "Non vado in cerca di guai" disse Harry seccato. "Di solito sono i guai che trovano me."

Questo è un dialogo fra Hermione e Harry in Harry Potter e il prigioniero di Azkaban

  • "Ecco cosa dovrebbero insegnarci qui: come funziona la testa delle ragazze, sarebbe molto più utile di Divinazione, se non altro."

Questa frase è tratta da Harry Potter e l'Ordine della Fenice

  • "Farebbe bene a non fare il furbetto con uno che ha dei serpenti come animali domestici."

Questa frase la dice Ronald Weasley in Harry Potter e la Pietra Filosofale, perché preoccupato per Harry che sembra sospettoso nei confronti di Snape.

  • "Harry, sono stato imprigionato in un armadio da solo, perché cercavo di decifrare una mappa. La tua vita è molto più emozionante di quella di tutti gli altri."

Fred Weasley fa notare a Harry che le sue avventure sono molto più interessanti delle loro vite normali a Hogwarts. Succede in Harry Potter e il Calice di Fuoco.

  • "Piuttosto scomparire che essere messo a contatto con la testa di Weasley."

Draco Malfoy in Harry Potter e la Camera dei Segreti fa un commento sarcastico sulla testa mozzata di un ghignante ritratto di Percy Weasley.

  • "La felicità può essere trovata anche negli occhi di un granchio."

Un discorso enigmatico di Silente in Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban durante una lezione di Divinazione.

  • "Facciamo la storia della magia, ragazzi!"

Gilderoy Lockhart esalta i suoi studenti durante la sua prima lezione di Difesa contro le Arti Oscure in Harry Potter e la Camera dei Segreti

Le frasi d'amore che hanno emozionato di più

Ecco alcune frasi d'amore che abbiamo scelto per voi fra le tante emozionanti dichiarazioni presenti nella saga di Harry Potter, che aggiungono profondità e calore alle relazioni tra i personaggi.

  • "Dopo tutto questo tempo?"
    "Sempre."

Questa è una delle frasi più toccanti della saga, che rivela i veri sentimenti di Severus Piton per Lily Potter, rimasti costanti nonostante gli anni. E' stata detta in Harry Potter e i Doni della Morte

  • "Hai fatto della luce la mia vita."

Remus Lupin in Harry Potter e i Doni della Morte, esprime il suo amore per Ninfadora Tonks, riconoscendo quanto lei abbia illuminato la sua esistenza.

  • "Dove c'è vita, c'è speranza."

Arthur Weasley, in Harry Potter e la Camera dei Segreti, rivolge questa frase a Molly Weasley dopo il suo attacco da parte di Nagini, dimostrando il suo amore e il suo ottimismo anche nelle situazioni più difficili.

  • "Dai tempi più antichi, l'amore è più potente della morte."

Xenophilius Lovegood in Harry Potter e i Doni della Morte fa questa affermazione durante una discussione sull'importanza dell'amore nel mondo magico.

  • "Sono felice, ma anche spaventato. Non voglio perderla."

Ron Weasley esprime le sue preoccupazioni nei confronti di Hermione a Harry Potter, in Harry Potter e i Doni della Morte. In questa frase emerge la profondità dei suoi sentimenti per lei. 

Frasi di Harry Potter sull'amicizia

Le frasi sulla amicizia presenti nella saga di Harry Potter sono spesso pronunciate da vari personaggi, ognuno dei quali offre una prospettiva unica sull'importanza dei legami e dei rapporti interpersonali.

Ecco alcune delle frasi più significative sulla amicizia e chi le ha pronunciate:

  • "Le vere amicizie sono eterne"

Questa frase è pronunciata da Hagrid nel primo libro, "Harry Potter e la Pietra Filosofale". Hagrid, con il suo affetto e la lealtà che lo contraddistingue, sottolinea il concetto che le vere amicizie sono durature e resistono alle avversità.

  • "È nostra scelta di fare ciò che i nostri cuori sanno essere giusto"

Questa frase è di Sirius Black in "Harry Potter e l'Ordine della Fenice. Qui, Sirius parla della forza che deriva dalla lealtà e dall'amicizia nel perseguire ciò che è moralmente giusto, anche quando è difficile farlo.

  • "Chiaramente ciò che ci rende diversi è il modo in cui usiamo le nostre capacità"

Questa è una riflessione di Albus Silente in "Harry Potter e la Camera dei Segreti". Silente parla della diversità e delle capacità uniche che ogni individuo possiede, sottolineando l'importanza di apprezzare e rispettare le differenze tra gli amici.

Frasi magiche di Harry Potter

Le "frasi magiche" di Harry Potter sono incantesimi, parole e espressioni del mondo incantato creato da J.K. Rowling. Ecco alcune delle frasi magiche più famose:

  • "Accio!"

Questo incantesimo di richiamo viene utilizzato per far volare un oggetto verso di sé. Ad esempio, "Accio Scopa!" per richiamare una scopa volante.

  • "Expecto Patronum!"

Questo incantesimo crea un Patronus, una forma di magia positiva che respinge i Dissennatori e simboleggia la protezione e la speranza. Viene utilizzato per respingere creature oscure e per inviare un messaggio di speranza.

  • "Expelliarmus!"

Questo incantesimo di disarmo viene utilizzato per sottrarre la bacchetta magica di un avversario. È noto anche come l'incantesimo preferito di Harry.

  • "Wingardium Leviosa!"

Questo incantesimo di levitazione è utilizzato per far sollevare gli oggetti nell'aria. Viene spesso insegnato agli studenti di Hogwarts durante le lezioni di incantesimi.

  • "Lumos!"

Questo incantesimo accende la punta della bacchetta, creando una piccola luce. È usato per illuminare gli ambienti bui o per esplorare luoghi oscuri.

  • "Alohomora!"

Questo incantesimo di sblocco viene utilizzato per aprire serrature e porte chiuse. È spesso usato da Harry, Hermione e Ron per entrare in luoghi proibiti o bloccati.

  • "Morsmordre!"

Questo incantesimo evoca il Marchio Nero, il segno del Signore Oscuro Voldemort, nel cielo notturno. Viene usato dai Mangiamorte come segnale di presenza e potere.

  • "Imperio!"

Questo incantesimo di controllo della mente permette al mago di assumere il controllo totale della volontà di un'altra persona. È considerato un incantesimo delle Arti Oscure ed è proibito dal Ministero della Magia.

I libri Di Harry Potter

Di seguito i libri di Harry Potter in base all'anno di pubblicazione.

  • 1997 - Harry Potter e la pietra filosofale, il primo romanzo della serie che debutta in Gran Bretagna.
  • 1998 - Harry Potter e la camera dei segreti
  • 1999 - Harry Potter e il prigioniero di Azkaban
  • 2000 - Harry Potter e il calice di fuoco
  • 2003 Harry Potter e l'ordine della Fenice
  • 2005 Harry Potter e il Principe Mezzosangue
  • 2007 Harry Potter e i doni della morte

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso
TAG:

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli