Galleria fotografica

L'elefantino di peluche, non si è perso, è in giro per il mondo: la trovata geniale di due genitori

05 Luglio 2016
Era rimasto davvero a pezzi dal fatto di non riuscire più a trovare il suo amato peluche a forma di elefante. Non c'è nulla di più terribile infatti per un bimbo: perdere il proprio migliore amico. Da qui, la trovata dei suoi genitori: dire che in realtà il proprio caro amico  peloso non si è perso, ha semplicemente deciso di andare in giro per il mondo! Come provarlo quindi? Seguendo un po' lo stile di "Amelie", mostrando foto dell'elefante in viaggio. 
Facebook Twitter Google Plus More
elefanteperso1

Che cosa fare quando il proprio bimbo perde il proprio peluche preferito ed è inconsolabile? Basta dirgli che è andato in giro per il mondo. Questa la trovata di due genitori, che hanno chiesto sul social network "Reddit" l'aiuto del popolo del web per mostrare le prove della lunga vacanza del proprio orsetto smarrito. Da qui... la solidarietà di chi ha letto l'annuncio. In tantissimi hanno risposto postando varie foto ritoccate a dimostrazione della fuga (felice) dell'elefante.

elefanteperso

La foto originale...

elefanteperso2

E... insieme a un nuovo amico!

elefanteperso3

In Africa

elefanteperso6

Facendo nuovi amici in Perù

elefanteperso4

In Antartide

elefanteperso7

Norvegia...

elefanteperso5

Londra!

elefanteperso8

New York, New York...

elefanteperso9

Tra i famosi fiori di ciliegio giapponese

elefanteperso10

Cambogia!

elefanteperso11

Paris

elefanteperso12

Ed eccoci ancora in Giappone...

elefanteperso13

... e nella terra dei canguri!

elefanteperso15

elefanteperso16

elefanteperso17

elefanteperso18

Che cosa fare quando il proprio bimbo perde il proprio peluche preferito ed è inconsolabile? Basta dirgli che è andato in giro per il mondo. Questa la trovata di due genitori, che hanno chiesto sul social network "Reddit" l'aiuto del popolo del web per mostrare le prove della lunga vacanza del proprio orsetto smarrito. Da qui... la solidarietà di chi ha letto l'annuncio. In tantissimi hanno risposto postando varie foto ritoccate a dimostrazione della fuga (felice) dell'elefante.
Facebook Twitter Google Plus More