Home Famiglia Costume

Donne famose che hanno avuto figli dopo i 40 anni

di Elena Berti - 27.01.2022 - Scrivici

madri-famose-over-40
Fonte: Shutterstock
Madri famose over 40: da Naomi Campbell a Carmen Russo, da Diane Kruger a Meryl Streep, sono sempre di più le donne che hanno figli tardi.

Madri famose over 40

La maternità non è un obbligo ma una scelta, e ogni donna è libera di diventare o non diventare madre quando vuole. La società moderna, poi, non permette alle donne di conciliare carriera e famiglia e per questo molte rimandano la maternità per darsi più possibilità sul lavoro. Che però avere figli passata una certa età sia un problema è ancora oggi uno stereotipo duro da sconfiggere: ma ci provano le madri famose over 40!

Fare figli dopo i 40 anni

La scelta di avere figli dipende dalla donna, al massimo in accordo col compagno. C'è chi non ha mai pensato di diventare madre, chi invece lo sogna ma preferisce stabilizzarsi prima, chi ancora non ha incontrato la persona giusta o chi ha paura. Insomma non esiste un momento giusto, anche qualora si volessero figli, ma dipende da molte variabili. In Italia l'età media delle primipare è di 31,3 anni, più alta di quella europea, dove si attesa sui 29,4. Ma è del tutto normale: prima gli studi universitari, le specializzazioni, il lavoro fisso… Non è certo facile conciliare tutto, soprattutto in un paese come il nostro. 

Perché le donne famose fanno figli tardi

È ovvio che, per le persone famose, il discorso sia un po' diverso: la maternità non sembra impattare la loro carriera, per esempio, anche se non deve essere facile gestire una gravidanza e un post parto quando si recita o si fa la modella. In più, nel mondo dello spettacolo non sono rare le seconde o terze nozze, per cui donne che hanno già figli ne fanno altri col nuovo compagno. Senza contare, infine, le possibilità economiche che aiutano nella gestione pratica.

Madri vip dopo i 40 anni

Tra le donne famose che hanno avuto figli tardi perché hanno trovato un nuovo amore dopo il padre dei primi figli c'è Uma Thurman, che dopo averne avuti due nel 1998 e nel 2002, ha avuto un'altra figlia nel 2012, a quarant'anni. 

La collega Rachel Weisz non è stata da meno: avuto il primo figlio a 36 anni, ha replicato ben 12 anni dopo, a 48. 

Quasi sua coetanea top model Naomi Campbell, che ha fatto "scandalo" (fosse stata un uomo nessuno avrebbe avuto niente da dire) per aver avuto un figlio nel 2021, a 50 anni. 

Helena Bonham Carter non ha fatto segreto di essere dovuta ricorrere alla PMA per poter avere il suo secondo figlio, una bambina nata quando lei aveva 41 anni e dopo due anni di tentativi. 

A dimostrare che si può sempre cambiare idea - e per fortuna la scienza ci aiuta - c'è l'attrice Cameron Diaz, che soltanto nel 2014 diceva che i figli non erano nei suoi pensieri. Cinque anni dopo, a 47 anni, ha dato alla luce una bambina!

Anche la meravigliosa Meryl Streep ha avuto un figlio dopo i 40: anche se si trattava del quarto, l'attrice aveva già quarantadue anni. 

E la bella Diane Kruger, dopo essersi lasciata con Joshua Jackson, ha avuto la sua prima bimba col compagno Norman Reedus (sì, quello di The Walking Dead) a 42 anni. 

Ma la lista non finisce qui: Eva Longoria è diventata mamma a 43 anni, Elle Macpherson ha avuto il terzo figlio a 51, Salma Hayek il primo a 41, Halle Berry è rimasta incinta a 46 e Marcia Cross ha avuto due gemelle a 44 anni. 

Grazie agli ovuli congelati, poi, Brigitte Nielsen è riuscita a diventare madre a 55 anni e Ramona Badescu a 51. Sorte simile per Gianna Nannini, che ha avuto Penelope a 54 anni, e Carmen Russo, che ha avuto una bambina grazie alla PMA all'età di 53 anni.

Insomma, oggi il pregresso della scienza permette di fare alle donne quello che gli uomini hanno sempre fatto, cioè diventare genitori anche dopo i 40 anni. Prendiamo esempio dalle donne famose e freghiamocene degli stereotipi!

TAG:

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli