Home Famiglia Costume

Meghan Markle e Lady Diana: le somiglianze tra le due donne della Royal Family

di Penelope Greco - 11.03.2021 - Scrivici

meghan-markle-e-lady-d
Fonte: Shutterstock
Dal controllare la sua personalità alla ricerca di aiuto quando non c'era nessuno, Meghan Markle e Lady Diana sembrano avere molto in comune.

Prima ancora che uscisse l'intervisa di Harry e Meghan con Oprah Winfrey, tutti ne parlavano. Che cosa avrebbero detto? Cosa sarebbe successo con la Famiglia Reale? Il giorno dopo, la stampa inglese era già nettamente divisa: pro Meghan e pro Royal Family, perché Harry in realtà, è stato sempre visto come un manichino nelle mani della grande donna e attrice americana.

Ma dietro a litigi di corte, tutti hanno pensato ad un'altra intervista esplosiva di Lady Diana con Martin Bashir della BBC nel 1995, un'ora rivelatrice che dipinse la famiglia reale in una luce particolarmente poco lusinghiera e affrettò il suo divorzio da Charles, quattro anni dopo la loro separazione.

In quell'occasione la Regina Elisabetta non aveva parlato. Questa volta invece ha fatto uscire 5 righe che ha lasciato tutti basiti. Scopriamo i dettagli di una somiglianza (voluta) tra le due donne.

In questo articolo

Meghan Markle e Lady Diana

Quando ancora Harry e Meghan facevano parte della famiglia reale, il principe Harry aveva parlato della sua paura più profonda: che la storia si ripetesse.

Quella storia a cui si riferiva era l'instancabile inseguimento da parte dei media della sua defunta madre, la principessa Diana, praticamente dal primo momento in cui è stata presentata come futura moglie del principe Carlo fino alla mattina della sua morte a seguito di un terribile incidente automobilistico. "Ma di più, forse, o decisamente in modo molto più pericoloso, perché poi bisogna aggiungere la questione della razza e i social media", come disse a Oprah.

A ventisei anni di distanza, la duchessa del Sussex e la principessa Diana si sono sedute con due giornalisti: Meghan era a Montecito, in California; la principessa Diana era nel suo salotto di Londra. Meghan aveva suo marito, il principe Harry, al suo fianco. Diana era completamente sola. L'ora, i luoghi e i dettagli erano diversi. Ma gli elementi condivisi tra le loro storie sono chiari: entrambi hanno combattuto per la salute mentale e per un'attenzione insormontabile della stampa.

L'intervista

Nel novembre 1995, la principessa Diana ha partecipato a un'intervista con il giornalista della BBC Martin Bashir. Non è stato approvato da Buckingham Palace. Non ci sono stati argomenti off-limits: hanno parlato di bulimia, depressione e il matrimonio fallito di Diana con il principe Carlo. Quasi il 40% della popolazione del Regno Unito ha guardato l'intervista e, di conseguenza, la figura della monarchia fu notevolmente danneggiata.

Due decenni e mezzo dopo, suo figlio e sua moglie hanno intrapreso il loro racconto, Oprah With Meghan and Harry, dopo aver lasciato la famiglia reale. Il linguaggio usato da entrambe le donne è molto simile: "Pensi di sapere ciò che sta per accadere", disse la principessa Diana a Bashir nel 1995. "Non capivo appieno quale fosse il mio ruolo", ha detto la duchessa di Sussex a Oprah Winfrey. "Mi sembrava di essere sulla prima pagina di un giornale ogni singolo giorno", ha detto Diana. "Sono ovunque", dice Meghan. Diana si sentiva ostacolata dalle "persone nel mio ambiente". Meghan ha parlato di "istituzione" intangibile. "Non mi piacevo. Mi vergognavo perché non riuscivo a far fronte alle pressioni ", ha rivelato Diana. "Mi vergognavo davvero di dirlo in quel momento", ha detto Meghan. "Ma ... non volevo più essere viva."

Entrambe le donne hanno ammesso di aver lottato contro l'autolesionismo: Meghan aveva pensato al suicidio. Diana, nel frattempo, soffriva di depressione postpartum. Entrambi si sentivano senza sostegno, senza aiuto. Meghan ha chiesto di farsi curare, ma dice che non è stato possibile.

Il viaggio in Australia

Sia Diana che i Sussex hanno implicato che i loro rispettivi tour in Australia abbiano causato gelosia all'interno della monarchia. "Tutto è cambiato dopo il tour in Australia", disse Harry a Oprah. "Era la prima volta che la famiglia vedeva quanto fosse incredibile al lavoro. E questo ha riportato alla mente ricordi. Per vedere quanto è stato facile per Meghan entrare in famiglia ed essere in grado di entrare in contatto con le persone ".

Per ricordi, intende quelli di sua madre. La popolarità di Diana nel continente è stata esplosiva.

Dovrebbe essere sorprendente che la Duchessa del Sussex e la Principessa del Galles abbiano esperienze simili. Queste erano due donne che sono entrate nella famiglia reale con background molto diversi e in momenti molto diversi della loro vita. La prima si è sposata con la famiglia reale alla fine dei trent'anni, con una carriera di successo alle spalle. La seconda si era fidanzato a soli 19 anni. Meghan è un'americana divorziata; la seconda, un sangue blu britannico.

Ma sembra che nessuno abbia imparato dal passato.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli