Home Famiglia Costume

Meghan Markle: indiscrezioni e curiosità dopo l'ultima l'intervista

di Penelope Greco - 09.03.2021 - Scrivici

meghan-markle-indiscrezioni
Fonte: Shutterstock
È di pochi giorni fa l'intervista che ha fatto scalpore su Meghan Markle. Indiscrezioni, curiosità e una bella notizia.

Ne parlavano tutti prima ancora che uscisse. Quando il principe Harry e Meghan Markle sono stati ospiti di Oprah Winfrey, tutti si aspettavano un'intervista col botto. E così è stato. Tra indiscrezioni, storie nascoste e una notizia che non riesce a zittire nemmeno Buckingham Palace. L'intervista di due ore è stata trasmessa domenica dalla CBS negli Stati Uniti ed è stata proiettata nel Regno Unito su ITV lunedì sera scatenando un putiferio. Forse Meghan Markle e Lady Diana si assomigliano? Vediamo cos'è successo 

In questo articolo

Il principe Harry e Meghan Markle: indiscrezioni nell'intervista a Oprah Winfrey

Sembra di vedere una puntata di The Crown, quando esce la foto non ufficiale della principessa Margaret e la Regina Elisabetta deve correre ai ripari, oppure quando la stessa Regina si schiera contro il Primo Ministro Margaret Tatcher. Insomma, una grande crisi a palazzo. Dopo l'intervista del Duca e della Duchessa di Sussex con Oprah Winfrey, si sono svolte riunioni di crisi che hanno coinvolto anche i reali anziani.

La corrispondente reale della BBC Daniela Relph ha detto che era "sempre più insostenibile per Buckingham Palace non dire nulla" sulle affermazioni del principe Harry e Meghan.

Accusa di razzismo

Il principe Harry e Meghan, durante l'intervista, hanno parlato di razzismo, salute mentale, media e altri reali. Meghan, il primo membro di razza mista della moderna famiglia reale, ha detto che un colpo basso è arrivato quando a Harry è stato chiesto da un membro della famiglia reale (non hanno voluto specificare il nome) "quanto potesse essere scura" la pelle del loro figlio Archie. Il principe Harry in seguito chiarì a Oprah che i commenti non erano stati fatti né dalla regina né dal duca di Edimburgo, ma non ha voluto dire di più.

Nonostante sia il settimo in fila al trono, Lord Archie Mountbatten-Windsor, attualmente alias, non è stato automaticamente nominato Principe quando è nato il 6 maggio 2019 a causa di una monarchia che ha più di un secolo. Grazie al decreto Re Giorgio V del 1917, solo il figlio maggiore, ossia George, ha il diritto di essere chiamato Sua Altezza Reale o il Principe. Tuttavia, la regina è intervenuta a nome dei fratelli minori e ha rilasciato un nuovo decreto, che ha dato a tutti i figli del futuro re il diritto di essere chiamati principi e principesse. Nel caso di Harry, la Regina non ha cambiato le regole per consentire ai suoi figli di essere indicati come Sua Altezza Reale e Principe o Principessa. Poiché Archie non è un discendente dell'erede diretto al trono, non eredita quindi alcun diritto, secondo il decreto del 1917.

Meghan ha pensato al suicidio

Nell'intervista, la duchessa ha detto di aver trovato la vita reale così difficile che a volte "non voleva più essere viva", e quando si è rivolta all'istituto per chiedere aiuto, non l'ha avuto. Il leader laburista Sir Keir Starmer ha affermato che le accuse di Meghan sul razzismo e sulla mancanza di supporto per la salute mentale dovrebbero essere prese "molto sul serio".

Mentre il primo ministro Boris Johnson ha rifiutato di commentare lunedì, ma ha detto di aver "sempre avuto la massima ammirazione per la regina e per il ruolo unificante che svolge". Ha detto "quando si tratta di questioni che hanno a che fare con la famiglia reale, la cosa giusta da dire per i primi ministri è niente", dopo che gli è stato chiesto specificamente se credeva che la famiglia reale fosse razzista.

Il razzismo è stato "una parte importante" del motivo per cui la coppia ha lasciato la Gran Bretagna, ha detto Harry, sostenendo che sebbene il Regno Unito non sia bigotto, la stampa britannica, in particolare i tabloid, lo sono.

Kate mi ha fatto piangere

Tra i tanti racconti nelle due ore di intervista, ne esce una Kate Middleton non molto amichevole. «I giornali mi accusarono di aver fatto piangere mia cognata Kate - dice - In realtà fu il contrario. Pochi giorni prima delle nozze se la prese per un problema riguardante gli abiti della damigella, sua figlia Charlotte. Fui io a piangere, e lei si scusò perfino, mandandomi fiori e un biglietto. Ma quando quella brutta storia venne fuori, non la smentì mai. Non sto raccontando quei fatti per denigrarla. Credo che sia molto importante che la gente sappia la verità». Per Meghan, Kate è una brava persona. «In definitiva, se ami me non è necessario odiare lei e se ami lei non è necessario odiare me».

Una bambina in arrivo

Durante l'intervista con Oprah Winfrey, la coppia ha annunciato che il loro secondo figlio, previsto per l'estate, sarà una femmina. Top secret il nome della bimba, ma i bookmaker scommettono sul nome Diana, come la nonna. Ma che titolo le spetta? Non avrà diritto al titolo di Sua Altezza Reale né a principessa a causa delle regole stabilite più di 100 anni fa da Giorgio V, le spetterà il titolo nobiliare di Lady con il cognome Mountbatten-Windsor e sarà ottava in linea di successione al trono. Probabilmente nascerà negli Stati Uniti e avrà la doppia cittadinanza grazie a Harry nato in Inghilterra.

Curiosità

  • Harry e Meghan si sono scambiati i voti in una cerimonia guidata dall'arcivescovo di Canterbury nel loro "cortile" tre giorni prima di essere legalmente sposati al loro matrimonio pubblico nel maggio 2018
  • Il principe Harry ha detto che suo fratello e suo padre erano "intrappolati nel sistema" della famiglia reale
  • Harry ha detto che la sua famiglia lo ha tagliato fuori finanziariamente all'inizio dello scorso anno e suo padre ha smesso di rispondere alle sue chiamate. Ma il principe ha detto che ama suo fratello e vuole sistemare il suo rapporto sia con lui che con suo padre
  • Meghan ha detto di aver telefonato alla regina dopo che il principe Filippo è andato in ospedale il mese scorso
  • Markle ha anche criticato il sostegno del Palazzo quando lui e la sua famiglia sono stati oggetto di un intenso controllo da parte dei media, dicendo: "Nessuno era lì per prendersi cura di noi, nessuno si prendeva cura di noi". 

Fonti articolo: Itv

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli