Home Famiglia Costume

Figli dei genitori no Green Pass, no vax e no mask ritirati da scuola

di Elena Berti - 04.11.2021 - Scrivici

bambini-fuori-da-scuola-per-il-green-pass
Fonte: Shutterstock
Sempre più bambini fuori da scuola per il Green Pass obbligatorio: genitori rinunciano ad accompagnare i figli o li ritirano da scuola

Sempre più bambini fuori da scuola per il Green Pass

Com'era prevedibile, l'obbligo di Green Pass per i genitori sta creando non pochi disagi a coloro che non intendono vaccinarsi. Negli ultimi giorni, diversi casi di bambini allontanati da scuola o ritirati dai genitori non in possesso della famosa certificazione verde. Bambini fuori da scuola per il Green Pass: vediamo dove e in quali casi è successo. 

In questo articolo

  • Obbligo di Green Pass per i genitori
  • Vietato l'ingresso al nido per una bambina veneta
  • In Alto Adige per 600 bambini ritirati da scuola

Obbligo di Green Pass per i genitori

Ormai da settembre per accedere a qualsiasi scuola di ordine e grado, compresi gli asili nidi, è necessario esibire il Green Pass. La regola vale per il personale scolastico ma anche per i genitori, che non possono varcare la soglia dell'istituto qualora non siano in possesso della certificazione verde, per avvenuta vaccinazione, guarigione da Covid-19 o esito negativo del tampone. Le verifiche spettano alle scuole, ma possono scattare controlli a tappeto per verificare che vengano fatte. 

È quello che è successo in un asilo nido di Rovereto, dove una bambina è dovuto tornare a casa perché la madre non era in possesso del Green Pass e non poteva accedere alla struttura. 

Vietato l’ingresso al nido per una bambina trentina

È di ieri la notizia di una bambina di due anni e mezzo che non è stata accettata al nido. Il motivo? Durante i controlli all'ingresso, hanno scoperto che la madre che l'accompagnava non aveva il Green Pass e quindi non poteva entrare nella struttura. Nonostante le proteste, la donna ha dovuto riportare a casa la piccola: non tutti gli asili nido, a differenza della scuola materna, non accettano bambini "sulla porta". 

A quanto pare i controlli non erano ancora iniziati per mancanza di personale, trattandosi di un nido pubblico, e la legge non ha previsto deroghe. Chiunque sia sprovvisto di Green Pass non può accedere al nido, nonostante la questione sia già stata portata all'attenzione del Governo. 

In realtà, l'assessora all'istruzione e vicesindaca Giulia Robola ha spiegato che i genitori possono lasciare i bambini al personale, anche se si tratta di 378 piccoli tra i 3 mesi e i 3 anni, numero che causa non pochi problemi di gestione.

In Alto Adige per 600 bambini ritirati da scuola

Problema diverso nel vicino Alto Adige, dove ben 600 bambini sono stati ritirati da scuola, secondo la parlamentare altoatesina Michaela Biancofiore. Qui si tratterebbe di figli di "no mask", di persone cioè contrarie all'uso della mascherina, che non stanno più frequentando la scuola dell'obbligo. In alcuni casi, secondo gli uffici competenti l'istruzione verrebbe impartita a casa col metodo dell'home schooling. Per questo motivo, il consiglio provinciale di Bolzano ha già varato un emendamento che prevede regole rigide, più controlli e un esame di fine anno centralizzato, che completa la legislazione già presente in materia di educazione parentale, fino a oggi piuttosto vaga. 

Molti genitori, tra l'altro, ricorrono a scuole parentali - classi gestite autonomamente e con regole proprie - proprio per non sottostare all'obbligo vaccinale dei bambini e, oggi, al Green Pass e all'obbligo di mascherina.

Le due situazioni sono certamente diverse - nel primo caso la bambina non può frequentare perché la mamma non può accompagnarla dentro al nido, nel secondo i genitori ritirano volutamente i bambini e i ragazzi da scuola perché contrari alle regole - ma di base la conseguenza è la stessa: l'impossibilità di frequentare le lezioni per centinaia, se non migliaia, di bambini in tutta Italia, solo in parte compensata con un'istruzione parentale solida e competente.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli