Sondaggio

Separazione dei genitori, non fa male ai figli

famiglia-bimbo-3-anni
29 Giugno 2009
Purché mamma e papà non si facciano guerra, continuino a collaborare e a comunicare con i bambini. Lo sostiene lo psicologo Alberto Vito nel libro “La perizia nelle separazioni. Guida all’intervento psicologico”. 
Facebook Twitter More

La separazione dei genitori di per sé non fa male ai figli. Lo sostiene lo psicologo Alberto Vito nel libro “La perizia nelle separazioni. Guida all’intervento psicologico”, presentato a un convegno sul disagio dei figli nella separazione dei genitori.

 

I genitori separati però devono continuare a fare i genitori e assumersene le responsabilità. E poi devono parlare chiaro a figli: non parlare della situazione è dannoso, il bambino non capisce e può sentirsi responsabile del malessere dei genitori.

I genitori separati devono anche stare attenti a non viziare i figli e continuare a imporsi contro la volontà del bambino e per il suo bene di oggi e di domani.

 

Leggi l'articolo Separazione, come gestirla quando ci sono i bambini

La separazione dei genitori in sé non fa male ai figli, purché mamma e papà non si facciano la guerra, imparino a collaborare e a parlare chiaro con i bambini. Lo sostiene lo psicologo Alberto Vito nel libro "La perizia nelle separazioni. Guida all'intervento psicologico".