Home Famiglia Costume

TikTok: nuove funzionalità per i minorenni

di Lorenza Laudi - 13.01.2021 - Scrivici

tiktok
Fonte: shutterstock
Da oggi su TikTok nuove funzionalità per la privacy dei minorenni, che coinvolgeranno anche la gestione dei commenti, Duetto, Stitch e i download dei video. E gli account dei minori di 16 anni saranno privati di default

Grandi novità in tema sicurezza e minorenni in casa TikTok. A partire da oggi, 13 gennaio, tutti gli account TikTok intestati a utenti di età compresa tra i 13 e i 15 anni diventeranno privati di default. Come diretta conseguenza, soltanto i follower approvati avranno la possibilità di vedere i contenuti degli utenti minori di 16 anni.

Le novità per gli utenti minorenni

Le novità rientrano in un più ampio pacchetto di misure messe in atto per promuovere maggiori standard in materia di privacy e sicurezza degli utenti.

 Le ulteriori modifiche presentate oggi per promuovere un'esperienza ancora più sicura per i nostri utenti più giovani includono:

  • Limitazioni a chi può commentare i video creati da utenti dai 13 ai 15 anni. Questi ultimi possono ora scegliere tra 'Amici' o 'Nessuno', mentre è stata rimossa l'opzione 'Tutti'.
  • Modifiche alle impostazioni dei Duetti e della funzione Stitch al fine di renderli disponibili solo per contenuti creati da utenti con o più di 16 anni. Per gli utenti tra i 16 e i 17 anni, l'impostazione di default di queste funzioni è ora su 'Amici'.
  • Possibilità di scaricare soltanto i video creati da utenti con più di 16 anni. Gli altri utenti possono decidere se consentire il download dei loro video; mentre, per coloro tra i 16 e i 17 anni, l'impostazione è di disattivata di default, ma possono decidere di attivarla.
  • Impostazione di default su "Off" dell'opzione "Suggerisci il tuo account agli altri" per gli utenti di età compresa tra i 13 e i 15 anni.

In questo articolo

Le funzionalità su TikTok per minorenni

Le modifiche di oggi si aggiungono alle precedenti apportate in materia di sicurezza e privacy, quali:

  • Limitazione ai maggiori di 16 anni dei messaggi diretti e della possibilità di ospitare dirette streaming.
  • Limitazione all'acquisto, invio e ricezione di regali virtuali agli utenti maggiori di 18 anni.
  • Possibilità per genitori e tutori di stabilire limiti precauzionali all'esperienza TikTok degli adolescenti di cui sono responsabili, tramite le funzioni di 'Collegamento famigliare'

La sicurezza come priorità assoluta

Elaine Fox, Head of Privacy, EMEA di TikTok, ha commentato: "I diritti alla privacy e la sicurezza online della nostra community sono una priorità assoluta per TikTok e, in particolare, quando si tratta dei nostri utenti più giovani, motivo per cui stiamo apportando questi significativi cambiamenti. Vogliamo incoraggiare la fascia più giovane della nostra community a impegnarsi attivamente nel proprio percorso in materia di privacy online e, facendolo fin da subito, speriamo di ispirarli ad assumere un ruolo attivo e prendere decisioni consapevoli sul tema."

Anche Alexandra Evans, Head of Child Safety, Europe, ha dichiarato: "Le innovazioni annunciate oggi rappresentano un ulteriore passo nella nostra mission: garantire che TikTok rimanga una piattaforma sicura per tutti i nostri utenti. Le novità si basano su ulteriori modifiche apportate in precedenza per promuovere la sicurezza dei minori, inclusa la limitazione della messaggistica diretta e delle dirette streaming per gli account di minori di 16 anni. A queste si aggiunge, la possibilità per genitori e tutori di impostare barriere di protezione per gli account TikTok dei propri ragazzi tramite il Collegamento Famigliare. Sappiamo che non vi è un traguardo finale quando si tratta di sicurezza dei minori, ed è per questo che siamo costantemente impegnanti nel miglioramento delle nostre policy, investendo nella tecnologia e nei nostri team di moderazione, in modo tale che TikTok rimanga un luogo sicuro in cui tutti i nostri utenti possano esprimere la loro creatività."

Che cosa è TikTok

Tik tok è nato due anni fa ed è un'app per la creazione e condivisione di video brevi da mobile. Attualmente ha 100.000 utenti attivi in Europa. TikTok altro non è che il vecchio Musical.ly, nato nel 2014 e acquistato nel 2017 per poco meno di un miliardo di dollari dalla cinese ByteDance, che lo ha lanciato con il nuovo nome ad agosto 2018. 
 
TikTok non è solo musica e balletti, ma è diventata soprattutto da inizio 2020, un palcoscenico globale dove esprimere se stessi, dar sfogo alla propria creatività, apprendere qualcosa di nuovo o semplicemente passare del tempo in allegria.
 

La mission di TikTok

La mission aziendale è ispirare la creatività e portare allegria. TikTok ha sedi in tutto il mondo, tra cui Los Angeles, New York, Londra, Parigi, Berlino, Dubai, Mumbai, Singapore, Jakarta, Seoul e Tokyo. 

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli