Home Famiglia Costume

William: "Charlotte non mi fa dormire"

di Nostrofiglio Redazione - 21.05.2015 - Scrivici

ipa_3343295_pr.1500x1000
Fonte: IPA
"Charlotte non mi fa dormire". Questa la dichiarazione del principe William che, incontrando le calciatrici della nazionale femminile inglese, ha confessato di aver passato diverse notti insonni dopo la nascita della secondogenita.

Essere principi o non principi a quanto pare cambia poco. La vita di un neo genitore cambia dopo la nascita di un bambino e i neonati spesso fanno dormire poco i propri genitori.

 

E' di ieri la dichiarazione choc del principe William, che sta sperimentando sulla sua pelle le notti insonni con la piccola Charlotte. Incontrando le calciatrici della nazionale femminile inglese, William ha ammesso di aver passato diverse notte insonni dopo la nascita della sua secondogenita. Come riporta l'ansa, in seguito, in una chiacchierata del principe con la capita Steph Houghton, William ha anche ammesso di essere un po' provato.

 

La seconda Royal Baby è nata alle 8.34 del 2 maggio dopo cinque ore di travaglio. Alla nascita pesava 3 chili e 700 grammi. (Sul forum, si parla anche di gossip e tv)

 

Royal baby

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli