Psiche

Avere sorelle influenza il carattere?

sorelle-insegnamento
17 Aprile 2012
Avere una sorella aiuta a crescere più serenamente? E i figli unici? Scopri l'effetto che possono avere le femminucce sui maschietti....
Facebook Twitter More

Aiuta a crescere più serenamente. Lo ha mostrato uno studio della Scuola di psicologia dell’Università dell’Ulster (Irlanda del Nord). I ricercatori hanno intervistato 571 ragazzi di età compresa fra 17 e 25 anni, indagando su vari aspetti della loro personalità, tra cui l’atteggiamento verso il futuro. I ragazzi con sorelle tendono a sviluppare una personalità più equilibrata, a essere più positivi e a instaurare rapporti più sereni con i genitori. Una questione di emozioni. L’effetto benefico delle femmine sta nella loro capacità di parlare apertamente dei sentimenti: ciò stimola anche i maschi a esternare più spesso ciò che provano. Le sorelle fanno circolare le emozioni, allentano le tensioni e favoriscono la comunicazione all’interno del nucleo famigliare. Non nascondono i problemi, anzi fanno sì che vengano a galla e siano affrontati. La loro influenza positiva si osserva soprattutto nei momenti di difficoltà e in caso di separazione dei genitori: quando è particolarmente importante riuscire a esprimere paure e sentimenti.

E i figli unici? Rischiano di assorbire le ansie famigliari senza poterle stemperare con un “complice”: è importante che fin da piccoli possano frequentare altri bambini per confrontarsi in un rapporto alla pari. Cosa cui è “costretto” chi ha molti fratelli: deve dividere con gli altri l’attenzione dei genitori ma impara precocemente a gestire i conflitti e a prendere in considerazione il punto di vista dell’altro.

Fonte: Focus Domande&Risposte

Entra nella nostra sezione Domande e risposte

Abbonati a Focus Domande&Risposte