Home Famiglia

Non solo Europa: dove viaggiare in famiglia all'estero senza passaporto

di Viola Stellati - 23.01.2023 - Scrivici

dove-viaggiare-in-famiglia-all-estero-senza-passaporto
Fonte: Shutterstock
Una guida su dove viaggiare in famiglia all'estero senza passaporto, sia all'interno dell'Europa che al di fuori dei confini del vecchio continente.

In questo articolo

Dove viaggiare in famiglia all'estero senza passaporto

È sempre il momento giusto per pensare alle vacanze, ma sfortunatamente ci sono una serie di ritardi nel rilascio dei documenti per varcare i confini italiani - in particolare il passaporto - che rendono complessa l'organizzazione. La buona notizia è che non serve ovunque e che ci sono alcuni luoghi che si possono raggiungere con sola carta d'identità, anche oltre il vecchio continente. Ecco perché abbiamo pensato di scrivere per voi una piccola guida su dove viaggiare in famiglia all'estero senza passaporto.

I Paesi europei in cui viaggiare senza passaporto

È possibile viaggiare senza passaporto, e quindi con sola carta d'identità valida per l'espatrio, grazie agli accordi Schengen che permettono di spostarsi liberamente in Europa. Ciò vuol dire che possiamo volare senza passaporto in Austria, Belgio, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria.

Le zone extraeuroppee senza passaporto

I cittadini europei possono andare con sola carta d'identità anche in alcune zone extraeuropee di Spagna, come le Isole Canarie, e Portogallo, come le Azzorre e Madeira, che si trovano nell'Oceano Atlantico.

La carta d'identità è valida anche per

La carta d'identità per viaggi turistici è valida anche nei Paesi dell'area euro esclusi da questo elenco, come Bulgaria, Irlanda, e Cipro. Così come non serve necessariamente il passaporto per viaggiare in Albania, Andorra, Bosnia, Città del Vaticano, Georgia, Gibilterra, Moldavia, Montenegro, Principato di Monaco, Romania, San Marino e Serbia.

Dove viaggiare in famiglia all'estero senza passaporto: alcuni consigli

Se vi state chiedendo dove andare in famiglia senza passaporto tra tutti questi Paesi vi diamo 3 imperdibili consigli:

  • Danimarca: qui potreste portare i bambini a conoscere la famosa Sirenetta nel porto di Copenaghen; girare la città in bicicletta; non perdere le tante occasioni di divertimento all'interno dei Giardini di Tivoli; visitare il Children's Museum tra le mura del National Museum e Klampemborg, dove si trova il Parco dei Cervi. A Billund, invece, c'è uno dei parchi tematici più famosi d'Europa chiamato Legoland.
  • Croazia: oltre a un mare da sogno che apprezzano grandi e piccini, qui potrete trovare il Parco Naturale Kamenjak, a 10 km circa da Pola, dove prende vita un parco giochi d'eccezione interamente realizzato in legno e materiali naturali;
  • Spagna: in particolare la città di Valencia che è vicina al mare e ricca di spazi verdi. Inoltre, potreste raggiungere in famiglia il Biopark, uno zoo dove sono stati riprodotti i 4 ecosistemi africani; la Città delle Arti e delle Scienze che ospita anche l'Oceanografico, uno degli acquari più grandi d'Europa; il gigante Gulliver, una rappresentazione in grande scala di questa creatura leggendaria che si trova all'interno del parco urbano dei Giardini del Turia; scoprire Valencia e i suoi rioni marittimi su 2 ruote.

Dove viaggiare in famiglia all'estero senza passaporto (e fuori Europa)

C'è una buonissima notizia: è possibile viaggiare in famiglia all'estero senza passaporto anche in alcuni Paesi che non fanno parte dello Spazio Schengen e nemmeno dell'Europa a livello geografico.

I Paesi in questione sono Turchia, Egitto e Tunisia. Tuttavia, le regole sono piuttosto ferree:

  • Turchia: è consentito l'ingresso anche con la sola carta d'identità valida per l'espatrio, cartacea o elettronica, in condizioni di perfetta integrità e con una validità residua di almeno 5 mesi, se si entra nel Paese per via aerea e marittima o dal confine greco e bulgaro per via ferroviaria e per via terra. È invece assolutamente necessario il passaporto, in condizioni di perfetta integrità e con una validità residua di almeno 5 mesi, per coloro che entrano nel Paese per via terra e ferroviaria dai confini del sud-est ed est della Turchia, ovvero dalle frontiere con la Georgia, l'Azerbaigian – exclave del Nakhicevan, l'Iran, l'Iraq e la Siria;
  • Egitto: si può utilizzare la carta d'identità, elettronica o cartacea, solo per turismo e deve avere una validità residua superiore ai sei mesi. Deve essere anche accompagnata da due foto formato tessera necessarie per ottenere il visto che si richiede alle locali Autorità di frontiera all'arrivo nel Paese (in mancanza delle foto NON viene rilasciato il visto di ingresso);
  • Tunisia: basta la carta d'identità nel solo caso di viaggio organizzato da tour operator ed esibendo "voucher" turistico recante conferma della prenotazione alberghiera con le date del periodo di permanenza e il biglietto di ritorno la cui data corrisponda a quella del termine del soggiorno nel Paese.

Dove viaggiare in famiglia all'estero senza passaporto: ai Caraibi

Sì, tra i luoghi dove viaggiare in famiglia all'estero senza passaporto ci sono anche in Caraibi, o almeno alcune isole specifiche. Tutto ciò è possibile perché sono zone che fanno ufficialmente parte del territorio francese. Queste sono:

  • Guadalupa;
  • Martinica;
  • Saint Martin;
  • Saint Barthélemy;

Nel bel mezzo dell’Oceano Indiano con sola carta d’identità

Un'altra destinazione dove viaggiare in famiglia senza passaporto si trova nel bel mezzo dell'Oceano Indiano: l'Isola di Réunion.

Anch'essa territorio francese, si può raggiungere con solo carta d'identità valida per l'espatrio e con un biglietto di andata/ritorno.

Vi ricordiamo, tuttavia, che molti Paesi al di fuori dallo spazio Schengen hanno regole ben precise sulla carta d'identità valida per entrare nei loro confini (per esempio, potrebbe andare bene solo quella elettronica). Per questo motivo, prima di decidere dove viaggiare in famiglia all'estero senza passaporto vi invitiamo a visionare la scheda del vostro Paese di interesse sul sito della Farnesina ViaggiareSicuri.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli