Home Famiglia

Così genitori e bambini stanno reagendo alla pandemia secondo un sondaggio

di Elena Cioppi - 15.12.2020 - Scrivici

famiglia-con-mascherina
Fonte: Shutterstock
Secondo un sondaggio di Parents Together in America, gli effetti del Coronavirus sulle famiglie avranno una scia lunga, che toccherà adulti e bambini.

Quali sono gli effetti indiretti e a lungo termine di una pandemia come quella che stiamo vivendo? Da quelli sull'endometriosi, passando per quelli sulla natalità e sulla nascita di bambini prematuri, sono tantissime le conseguenze e gli effetti del Coronavirus sulle famiglie e sui loro bambini, per non parlare dell'impatto psicologico sul singolo e delle ripercussioni sulla salute di chi, purtroppo, si ammala di Covid-19. Parents Together ha lanciato un sondaggio in America per indagare questa scia lunga di effetti indesiderati che hanno riflessi non solo sul benessere mentale e corporeo, ma anche sull'economia e sui metodi educativi adottati dai genitori. I risultati, fotografati sul cambio di abitudini delle famiglie americane, possono in realtà essere ampliati a tutte le mamme e i papà del mondo che stanno vivendo la crisi sanitaria ed economica sulla loro pelle. Un altro sondaggio per neogenitori in pandemia è stato lanciato da Stillbirth dall'Australia, segno che la ricerca, in questi casi, è fondamentale. Ecco i risultati di questo sondaggio.

Gli effetti del Coronavirus sulle famiglie secondo un sondaggio

Parents Together, no profit americana che supporta più di 2 milioni di genitori in difficoltà, ha coinvolto in questo sondaggio destinato a capire gli effetti del Covid-19 a lungo termine circa 600 genitori che hanno risposto a domande molto mirate sulla loro esperienza.

Alcune risposte sono molto emblematiche e, pur essendo legata alla situazione della pandemia in America, possono essere facilmente correlate all'esperienza delle mamme e dei papà di tutto il mondo. Ad esempio, il 62% dei genitori hanno affermato di essere molto preoccupati per la stagione invernale, portatrice tra le altre cose dell'influenza 2020 e di altre malattie stagionali e di non sapere se la loro famiglia sarà in grado di sopravvivere emozionalmente e mentalmente a questa nuova sfida. 

Di seguito le altre risposte emblematiche al sondaggio:

  • Il 73% delle famiglie si sente al centro di una sfida molto provante, una percentuale in crescita rispetto alla primavera quando la percentuale si aggirava intorno al 70%.  
  • Il 37%  delle famiglie ha detto di aver visto cambiare in peggio la propria condizione finanziaria rispetto al periodo estivo.
  • Il 57% dei genitori sta avendo difficoltà a pagare le bollette e altre spese per la famiglia.
  • Il 61% dei genitori ha detto di aver perso delle entrate dall'inizio della pandemia. Il 30% ha aggiunto di aver perso l'equivalente di 6 mesi di lavoro.

Questi aspetti sono correlati ovviamente agli aspetti economici della pandemia, indagati nell'autunno anche dalla Caritas italiana nel Rapporto 2020 su povertà ed esclusione sociale. Il quadro della Caritas afferma che i "nuovi poveri" siano famiglie che non avevano mai avuto problemi ad arrivare a fine mese o a chiudere i conti domestici e familiari, aumentati però con la pandemia.

Ovviamente le sfaccettature di questa pandemia non sono solo legate al benessere economico, ma anche a quello psicologico delle famiglie. E infatti una parte del sondaggio di Parents Together è stato dedicato al Mental Health. Ecco le risposte dei genitori che hanno deciso di rispondere.

  • Il 67% dei partecipanti ha detto che nella loro casa c'è almeno un membro che sta soffrendo da un punto di vista psicologico
  • Il 60% degli adulti ha detto che il loro benessere mentale è peggiorato dopo l'estate 2020 
  • Il 47% dei genitori ha detto che anche il benessere dei loro bambini ha subito la stessa evoluzione 
  • Il 62% dei genitori sono preoccupati per la stagione invernale e per come la affronteranno.
  • Il 66% dei genitori ha detto di sentirsi esausto, il 61% ha aggiunto anche di sentirsi sopraffatto dagli eventi

Il quadro dipinto dal sondaggio riporta uno scenario condivisibile da molti genitori, impegnati da più punti di vista a combattere contro le conseguenze della pandemia.

Fonti per l'articolo: Caritas, "Rapporto 2020 su povertà ed esclusione sociale in Italia"; il sondaggio di Parents Together

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli