Genitori vip

Elton John: teme per l'infanzia del figlio a causa dell'omofobia

elton_john_400x300
22 Agosto 2012
La postar inglese confessa a Radio Times le sue paure di papà: il mondo oggi non è ancora pronto ad accogliere le famiglie omosessuali e i figli sono destinati a soffrirne
Facebook Twitter Google Plus More

Ricchezza e fama non bastano. Elton John teme un'infanzia "molto difficile" per suo figlio Zachary, a causa dell'omofobia: "A scuola gli altri bambini gli diranno 'tu non hai una mamma!'", afferma la popstar in un'intervista a Radio Times, lamentando che "c'è ancora molta omofobia, e durerà fin quando una nuova generazione di genitori non smetterà di trasmetterla ai propri figli".

Zachary Jackson Levon Furnish-John è il primo figlio per la rockstar britannica, 65 anni e il regista canadese David Furnish, 49 anni, che stanno insieme dall'inizio degli anni Novanta. Zachary è stato concepito con lo sperma di entrambi e l’ovulo di una donatrice. E’ nato nel giorno di Natale del 2010 da una madre surrogata, in California. Altro problema per il bambino, secondo Elton, sarà peso della sua notorietà, dato che, sottolinea il musicista, "essere figli di una persona famosa è come avere una palla incatenata alle caviglie".

Che cosa ne pensi? Parlane con gli altri genitori nel forum di nostrofiglio.it

TI POTREBBE INTERESSARE
  1. Fecondazione assistita all'estero