Cucina

Bicarbonato di sodio: 15 usi che (forse) non sai…

bicarbonato
10 Maggio 2017
Che aiuti la digestione o renda più teneri i legumi forse è cosa nota. Ma con il bicarbonato ci si può fare davvero molto di più, come ci suggerisce il tecnologo alimentare e nutrizionista Giorgio Donegani. Lo sapevi ad esempio che…
Facebook Twitter More

Bicarbonato: quanti usi per una sostanza così semplice ed economica. Scopri quali grazie al tecnologo alimentare e nutrizionista Giorgio Donegani.

 

1 - Consente un lavaggio migliore di frutta e verdura


Il bicarbonato aiuta a rimuovere residui di terra, germi e anche di pesticidi da frutta e verdura. Basta scioglierne un cucchiaio per ogni litro d’acqua, lasciare gli ortaggi in ammollo una decina di minuti poi risciacquare accuratamente.  

 

2 - Lascia le verdure “più verdi”


Un pizzico di bicarbonato aggiunto nell’acqua di cottura delle verdure consente loro di mantenere un bel colore verde vivo e limita il cattivo odore di cavolfiori & co. 

 

3 - Rende più teneri i legumi secchi e accorcia i tempi di cottura

Aggiungere un cucchiaino ogni litro di acqua per l’ammollo dei legumi secchi li rende più teneri e consente di cuocerli in minor tempo. Prima della cottura, l’acqua di ammollo va tolta e i legumi risciacquati.

 

4 - Rende più tenero il bollito

 
Una punta di cucchiaino nell’acqua di cottura rende più tenero il bollito di carne e attenua l’odore della selvaggina.

 

5 - Stimola la digestione

 
E’ forse il suo utilizzo più noto: mezzo cucchiaino sciolto in un bicchiere d’acqua attenua l’acidità di stomaco e favorisce la digestione.

 

6 - Facilita la lievitazione dei dolci

 
Un pizzico di bicarbonato, aggiunto al lievito abituale, favorisce la lievitazione e rende più soffici torte e dolci vari. Utile aggiungere una punta di cucchiaino anche nell’impasto della frittata, per renderla più soffice.

 

7 - Rilassa i piedi stanchi

 
Un paio di cucchiai di bicarbonato, sciolti in una bacinella d’acqua calda, consentono un pediluvio rinfrescante e antistanchezza, che in più  ammorbidisce duroni e pellicine.

 

8 - Leviga la pelle

 
2-300 grammi di bicarbonato in una vasca d’acqua levigano e tonificano la pelle, aiutando la rimozione delle cellule morte.

 

9 - Ha effetto sbiancante sui denti

 
Per denti più bianchi, ogni tanto si può mettere sullo spazzolino inumidito un po’ di bicarbonato al posto del dentifricio e strofinare i denti.

 

10 - Assorbe gli odori

 
Lasciare una scatola di bicarbonato aperta in frigo, nella zona sotto il lavandino, nel secchio della spazzatura, nella scarpiera, in cantina o in qualsiasi altro ambiente chiuso assorbe e neutralizza eventuali cattivi odori. La scatola va poi sostituita ogni 3 mesi.

 

11 - Elimina le incrostazioni da teglie e pentole

 
In due modi: o sciogliendo due cucchiai di bicarbonato nella pentola e portando l’acqua ad ebollizione per alcuni minuti, o sfregando direttamente sulle incrostazioni con una spugnetta bagnata in cui avremo cosparso bicarbonato. Oltre che per pulire, un po’ di bicarbonato sulla spugnetta  sarà utile per eliminare cattivi odori (ad esempio di uova, aglio o cipolla) da piatti, taglieri o altre stoviglie.

12 - Ha azione anticalcare per la lavatrice

 
Il bicarbonato può essere adoperato come additivo anticalcare per lavatrici, oppure aggiunto al detersivo per potenziarne l’efficacia o ancora nel risciacquo finale per eliminare eventuali odori. Come cura lavatrice casalingo, periodicamente si possono mettere circa 150 grammi di bicarbonato nella vaschetta del detersivo e fare un ciclo di lavaggio a vuoto.

 

13 - Pulisce tappeti e moquettes

 
Per pulire, eliminare cattivi odori e ravvivare i colori di tappeti e moquettes, si sparge uniformemente del bicarbonato su tutta la superficie, si lascia agire per alcune ore, poi si passa l’aspirapolvere.

 

14 - Fa durare più a lungo i fiori recisi

 
Mezzo cucchiaino di bicarbonato nell’acqua del vaso aiuta a mantenerli freschi più a lungo.

 

15 - E' utile anche agli amici a quattro zampe

 
Cospargere un po’ di bicarbonato sul fondo della lettiera del gatto prima di metterci la sabbia, aggiungere del bicarbonato durante il lavaggio di coperte o giocattoli degli animali domestici è un utile espediente per eliminare cattivi odori. Un po’ di bicarbonato sciolto nell’acqua del bagno, invece, contribuirà a rendere il pelo del cane più lucido e soffice.