Fai-da-te

Crea un album di foto personalizzato

scrapbook-image
19 Luglio 2011
Si chiama 'scrapbook', l'idea è di mettere insieme foto ma anche adesivi, figurine, bigliettini, inviti, conchiglie, fiori, francobolli. Insomma tutto quello che può rendere ancora più vividi i tuoi ricordi di una vacanza, del matrimonio, della vita di tuo figlio. Dai sfogo alla tua fantasia e a quella dei tuoi bambini!
Facebook Twitter More

Che cos’è uno scrapbook? L'arte dello scrapbook è nata negli Usa. La parola scrapbook deriva da scrap che significa "ritaglio, pezzetto" e book che significa "libro". Dunque è un album (delle fotografie) personalizzato dove potrai incollare tutto quello che ti passa per la mente.

Il senso dello scrapbook è proprio di lasciare spazio alla fantasia e di contestualizzare le varie pagine dell’album (ma anche della copertina) incollandoci sopra di tutto: adesivi, figurine, bigliettini, inviti, conchiglie, fiori, francobolli ... L'unica regola? Non dare limiti alla fantasia!

Un esempio pratico? Puoi arricchire di dettagli l’album del tuo bimbo: accanto alle sue foto potrai incollare la sua prima ecografia, il primo taglio di capelli (eh sì, puoi mettere anche il ricciolo appena tagliato!), il biglietto d’ingresso allo zoo safari. Tutto è permesso!

Anche l'album di nozze può diventare uno scrapbook! Come? Puoi arricchirlo con le partecipazioni del matrimonio, la carta del menu, oppure un fiore preso dal bouquet.

Un ricordo perfetto dell’ultima vacanza al mare? Uno scrapbook con foto, conchiglie e sabbia della spiaggia bianca che tanto ti è piaciuta.

Che cosa serve? Hai bisogno di carta (o fogli singoli, che in seguito potrai rilegare insieme, oppure un normale album per le foto) e colla universale. E poi pezzi di stoffa, pennarelli, fotografie e ... pezzetti dei tuoi ricordi.

Perché non farlo insieme al bambino? Ottima idea! I bambini si divertono un sacco a creare questi album dei ricordi. Resterai stupida dalle idee creative del tuo piccolo assistente.

Le foto si rovinano in uno scrapbook? Bisogna fare un po’ di attenzione a come si crea lo scrapbook e a quali materiali si utilizzano. Attenzione ai materiali acidi o che potrebbero perdere il colore. Oppure, per esempio, alle conchiglie. Chiudendo e aprendo l’album potrebbero graffiare le foto.

La tecnica dello scrapbook è adatta solo per gli album fotografici? Assolutamente no! Qualche altra idea? Potete personalizzare gli inviti per il compleanno del vostro bimbo oppure lasciare dei bigliettini per il vostro compagno. Prendete carta, forbici, un po’ di fantasia e dateci dentro!

(articolo tratto da Eltern)

Leggi anche:

19 luglio 2011