Divertirsi

Giochi semplici da fare all'aria aperta

giocare_giardino
08 Luglio 2008
Cosa c'è di meglio che avere a disposizione un prato o un giardino per mettere finalmente il naso fuori casa e giocare all'aria aperta? Ecco alcune idee di giochi da proporre ai vostri bambini. Anche ai più piccoli.
Facebook Twitter Google Plus More

Finalmente ci si può divertire un po' all'aria aperta con i propri figli. Basta poco: un campo giochi, una palla e ... un po' di fantasia per fare nuove esperienze. Ecco alcuni giochi semplici che potete proporre ai vostri bambini.

 

  • A testa in giù

 

Divarica le gambe, piega in giù il tronco e guardate a testa in giù attraverso le gambe. Che cosa senti? Ti gira un po' la testa? Come sembra il mondo a testa in giù? E il viso della mamma quando stai "a testa in giù"?

 

  • Rotolare

 

Sdraiati e rotola giù da un lieve pendio. Una volta arrivato in fondo, resta ancora un po' sdraiato a osservare il mondo. Che sensazione provi? Gira ancora la testa quando ti alzi?

 

  • Verso l'alto

 

Chi riesce a fare una capriola in salita? Non è affatto facile, le gambe tirano verso il basso...

 

  • Profumi di primavera

 

Raccogli i profumi di primavera: fili d'erba, fiorellini, terra fresca, erbe aromatiche ... Poi mettili in piccoli contenitori simili a quelli per i rullini delle macchine fotografiche e chiudili. Mescola i contenitori e riaprili, annusali a occhi chiusi e cerca di indovinare il contenuto.

 

  • A caccia di lombrichi

 

Scava piano nella terra umida con le mani in cerca di lombrichi. Osservali da vicino con una lente d'ingrandimento: i singoli segmenti del corpo e le setole che hanno sul lato inferiore e che gli servono per muoversi. Rimettilo poi nella terra e osserva come scava fino a scomparire.