Divertirsi

Giochi semplici da fare all'aria aperta

giocare_giardino
08 Luglio 2008
Cosa c'è di meglio che avere a disposizione un prato o un giardino per mettere finalmente il naso fuori casa e giocare all'aria aperta? Ecco alcune idee di giochi da proporre ai vostri bambini. Anche ai più piccoli.
Facebook Twitter More

Finalmente ci si può divertire un po' all'aria aperta con i propri figli. Basta poco: un campo giochi, una palla e ... un po' di fantasia per fare nuove esperienze. Ecco alcuni giochi semplici che potete proporre ai vostri bambini.

 

  • A testa in giù

 

Divarica le gambe, piega in giù il tronco e guardate a testa in giù attraverso le gambe. Che cosa senti? Ti gira un po' la testa? Come sembra il mondo a testa in giù? E il viso della mamma quando stai "a testa in giù"?

 

  • Rotolare

 

Sdraiati e rotola giù da un lieve pendio. Una volta arrivato in fondo, resta ancora un po' sdraiato a osservare il mondo. Che sensazione provi? Gira ancora la testa quando ti alzi?

 

  • Verso l'alto

 

Chi riesce a fare una capriola in salita? Non è affatto facile, le gambe tirano verso il basso...

 

  • Profumi di primavera

 

Raccogli i profumi di primavera: fili d'erba, fiorellini, terra fresca, erbe aromatiche ... Poi mettili in piccoli contenitori simili a quelli per i rullini delle macchine fotografiche e chiudili. Mescola i contenitori e riaprili, annusali a occhi chiusi e cerca di indovinare il contenuto.

 

  • A caccia di lombrichi

 

Scava piano nella terra umida con le mani in cerca di lombrichi. Osservali da vicino con una lente d'ingrandimento: i singoli segmenti del corpo e le setole che hanno sul lato inferiore e che gli servono per muoversi. Rimettilo poi nella terra e osserva come scava fino a scomparire.