Home Famiglia

Giornata internazionale della famiglia: come spiegarla ai bambini

di Nostrofiglio Redazione - 15.05.2023 - Scrivici

giornata-internazionale-della-famiglia
Fonte: Shutterstock
Il 15 maggio si celebra la 28esima edizione della Giornata internazionale della famiglia. Come spiegarla ai più piccoli?

In questo articolo

Giornata internazionale della famiglia

Il 15 maggio si celebra la 28esima edizione della Giornata internazionale della famiglia, istituita nel 1994 dalle Nazioni Unite. L'articolo 29 della Costituzione Italiana riconosce e tutela la famiglia come società naturale fondata sul matrimonio. La celebrazione 2021 della Giornata Internazionale delle Famiglie si concentra sugli impatti delle nuove tecnologie sul benessere delle famiglie e segue il tema della 59a sessione della Commissione per lo Sviluppo Sociale "Transizione socialmente giusta verso lo sviluppo sostenibile: il ruolo delle tecnologie digitali sullo sviluppo sociale e il benessere di tutti ".

Giornata internazionale della famiglia: perché si festeggia

La Giornata è stata proclamata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1993 e riflette l'importanza che la comunità internazionale attribuisce alle famiglie. La Giornata Internazionale offre l'opportunità per riflettere sui problemi delle famiglie e poterli così affrontare, in particolare a livello sociale ed economico.

Le stesse Nazioni Unite hanno infatti adottato, nel 2015, gli Obiettivi di sviluppo sostenibile, che puntano a eliminare, nel mondo, problemi come la discriminazione, la povertà, gli abusi e a garantire il diritto alla salute e a una vita degna. Tra gli obiettivi, poi, anche alcuni di carattere ambientale, strettamente collegati al benessere delle famiglie

Giornata internazionale della famiglia: attività con i bambini

Come spiegare questa giornata ai più piccoli? Creando delle attività da fare insieme! In onore di questo giorno importante, abbiamo creato un elenco di 4 attività di legame che puoi fare con loro.

Pianta un orto familiare

Goditi una giornata all'aperto al sole e pianta un orto familiare. I bambini trascorrono sempre più tempo in casa in questi giorni, quindi incoraggia la tua famiglia a legare insieme scavando un appezzamento per piantare fiori o verdure nel cortile sul retro. Insegna ai tuoi figli come creare, nutrire e sostenere la vita, una cosa veramente preziosa da imparare per tutti i bambini. Si divertiranno a sporcarsi le mani mentre impareranno anche ad essere pazienti e perseverare, attraverso compiti come mantenere l'erba del giardino libera, annaffiata e sana.

Non è mai troppo tardi per insegnare ai tuoi figli la gioia di creare un bellissimo giardino o come coltivare il proprio cibo.

Creare insieme un pasto in famiglia

Alcuni dicono che la casa è dove sta il cuore, e la cucina è il luogo in cui si ritrova la famiglia a fine giornata. È il luogo in cui la tua famiglia può riunirsi per divorare cibo delizioso durante una chiacchierata. Gli studi hanno dimostrato che i bambini che mangiano insieme alle loro famiglie hanno ancora meno probabilità di sviluppare depressione o disturbi alimentari. Inoltre, avere conversazioni regolari durante i pasti è collegato a migliori capacità di comunicazione tra bambini e genitori, nonché a un aumento della fiducia in se stessi. Quindi usa questo giorno per essere creativo con i tuoi figli.

Crea storie di famiglia

Le storie della tua famiglia sono uniche: nessun altro al mondo ha la stessa storia. Raccontare storie di famiglia passate e presenti con i tuoi figli non solo riunisce la famiglia, ma crea un ponte senza tempo tra le generazioni. Trascorri la giornata seduto in soggiorno con la tua famiglia e racconta quante più storie possibili sulla tua storia familiare. Più sono ricchi e dettagliati, meglio è! Non solo i tuoi figli saranno affascinati dall'ascolto dei loro bisnonni e non solo, ma avranno anche ricordi cari che non dimenticheranno mai. Ci sono così tanti vantaggi nel condividere storie di famiglia che vanno oltre il legame. 

Campeggio in cortile

Un altro ottimo modo per portare l'intera famiglia all'aria aperta è pianificare una divertente notte in campeggio. Anche se le vacanze sono sempre una buona esperienza di legame, potresti rimanere sorpreso dall'entusiasmo dei tuoi figli all'idea di accamparsi in un prato. Il campeggio è un'esperienza divertente per tutta la famiglia, anche per i tuoi animali domestici! Tutto ciò di cui hai bisogno è una tenda, alcune coperte, cuscini, snack e sei pronto per l'avventura! 

Imparare insieme una filastrocca sulla famiglia

Rime, filastrocche e poesie per bambini servono a sviluppare il linguaggio e il ritmo, allenano la memoria, sono divertenti come un gioco e sono un valido aiuto scaccia-paure.

Unica avvertenza per i genitori: prima si recitano ai propri figli, meglio è. L'autore Mimmo Mòllica ha pensato a due filastrocche dedicate alla famiglia e a questa giornata. Ve ne proponiamo una, rivolta alla denatalità in Italia.

Non è tanto l'andata

quanto invece il ritorno,

la famiglia è la tana

dove torni ogni giorno,

è il tuo clan, la tribù:

si dice «famiglia»

ma vuol dire di più.

È l'aiuola del cuore

dove sboccerà il fiore

della vita futura,

se lo innaffi con cura.

È il più forte legame

da spezzare a fatica,

è la tavola amica

dove hai pane e salame

se ti assale la fame,

è la via più serena

quando è l'ora di cena.

È la dolce dimora

dove non vedi l'ora

di poter ritornare,

dove puoi litigare

con la mente pervasa

da quell'aria di casa.

Dove giacca e cravatta

non son d'obbligo mai

e non ci sono le usanze

di quel posto in cui vai,

dove poi non bisogna,

se hai le calze bucate,

provare vergogna.

Dove tu potrai dire

«no, quel posto era mio»,

ma non devi mai dire

«qui comando io».

Perché in una famiglia

non comanda nessuno

ed è bello sentirsi

proprio tutti per uno,

e la pianta darà buoni frutti

solo se siamo uno per tutti.

Dove far pace dopo un litigio

riaccende il sole nel cielo grigio,

dove non manca mai la cassetta

in cui ogni mese troverai una bolletta:

è la famiglia, famiglia perfetta.

La sola speranza per esser felici

è la famiglia, con dei buoni amici

e un caro nonno, paziente e anziano,

fragile e forte essere umano.

Mimmo Mòllica

Ascolta il podcast con la filastrocca della famiglia

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli