Nostrofiglio

decorazioni fai da te

Come fare un presepe di carta con i bambini

Di Martina Carnovale
principale

06 Dicembre 2017
Per assaporare appieno la magia del periodo Natalizio, cosa c'è di più bello del comporre il presepe assieme ai bambini? Abbiamo chiesto all'illustratrice ed educatrice Pucci Zagari, del Kikolle Lab di Milano, di suggerirci un modo semplice e pratico per realizzare un presepe di carta con i piccoli.

Facebook Twitter Google Plus More

Il Natale si avvicina e decorare la casa a festa è d'obbligo, soprattutto se si hanno dei figli piccoli. Seguendo i consigli di Pucci Zagari, illustratrice ed educatrice del Kikolle Lab di Milano, lo si può fare insieme ai propri bambini, coniugando il divertimento alla fantasia.

 

 

Gli ingredienti per un pomeriggio all’insegna del fai da te sono pochi e semplici da reperire: materiali che si trovano facilmente in qualsiasi casa e tanta buona volontà. Ecco le istruzioni per realizzare un presepe di carta fatto in casa.

 

 

Partiamo elencando quello che ci occorre:

  • tre rotoli di carta igienica
  • tre pezzi di stoffa adesiva o, in alternativa, stoffa semplice che poi andrà attaccata con la colla vinilica
  • due pezzi di stoffa bianca
  • un pezzo di cartone da usare come base
  • tre cartoncini bianchi di forma rotonda
  • cinque bastoncini di cotton fioc
  • spago
  • penna nera
  • colla a caldo o colla vinilica
l'occorrente per il presepe
L'occorrente per il presepe | Pucci Zagari

PRIMO PASSAGGIO

Come prima cosa, dobbiamo ricoprire i rotoli con la stoffa. Il terzo, che sarà Gesù bambino, bisogna tagliarlo a metà prima di incollare la stoffa.

passaggio numero 1
Passaggio numero 1 | Pucci Zagari

 

SECONDO PASSAGGIO

Disegnare i volti dei tre personaggi del presepe – Maria, San Giuseppe e Gesù – sui cartoncini rotondi usando la penna nera. Ovviamente il volto del bambin Gesù sarà più piccolo degli altri due e dovrà avere gli occhi chiusi. Un tocco originale: si possono disegnare le guance rosa alla madonna e a Gesù o attaccare sul viso dei piccoli pon pon rosa se ne avete.

Passaggio numero 2
Passaggio numero 2 | Pucci Zagari

 

 

 

TERZO PASSAGGIO

Incollare i pezzi di stoffa bianca in testa a Maria e Giuseppe usando della colla a caldo. Infine, bisogna annodare intorno al capo dei pezzettini di spago, per riprodurre il modo di vestire di quei tempi.

Passaggio numero 3
Passaggio numero 3 | Pucci Zagari

QUARTO PASSAGGIO

È il momento della culla: si ottiene incollando l’uno all’altro i cotton fioc come nella foto

Passaggio numero 4
Passaggio numero 4 | Pucci Zagari

 

QUINTO PASSAGGIO

Per finire bisogna incollare Gesù bambino nella sua culla e poi tutti e tre i personaggi vanno fissati sulla base di cartone. Per rendere tutto più originale e realistico si può ricoprire la base con un po’ di spago verde a mo’ di prato e, infine, disegnare una stella cometa sul cartone, ritagliarla e, con due punti di colla, fissarla sopra san Giuseppe e Maria. 

Passaggio numero 5
Passaggio numero 5 | Pucci Zagari