Bambini fai da te

Lavoretti con la natura da fare con i bambini

Teste-di-prato
14 Maggio 2014
Foglie, sassi, semi, fiori secchi... con questi semplici materiali che ci regala la natura si possono realizzare splendidi oggetti. A spiegarci come fare è l'artista e pedagogista tedesca Helena Arendt nel libro "I regali della natura", Terre di Mezzo Editore. In libreria dal 12 giugno. Ecco in anteprima 3 lavoretti tratti dal libro.
Facebook Twitter More

1) Teste di prato

Che cosa ti serve:

 

  • calze di nylon sottili (calzini, gambaletti, parigineo collant)••

  • ovatta

  • 1 bicchiere vuoto (o 1 barattolo di latta vuoto)

  • semi di erba

  • ago e filo

  • 2 bottoni

  • elastico di gomma

 

Come si fa:

1) Versa i semi nel “piede” di una calza lunga almeno 20-25 cm.

2) Riempi il resto della calza con l’ovatta e compatta per bene, facendo in modo che i semi rimangano nella punta.

3) Ora la calza sarà ben piena. Appoggiala e ricava un naso dalla testa,tirando in fuori una pallina di ovatta e fissandola in posizione con unelastico o un pezzo di filo.

4) Attacca due bottoni al posto degli occhi e cuci una bocca con il filo.

5) Immergi delicatamente la testa nell’acqua, in modo che si inzuppi del tutto.

6) Riempi un bicchiere (o un barattolo) di acqua per circa un quarto.Infilaci dentro la testa che hai costruito in modo che sia ben stabilee che l’ovatta tocchi il fondo del recipiente: in questo modo rimarràsempre umida e la chioma erbosa potrà crescere.

7) Rabbocca l’acqua costantemente. Puoi anche inumidire la testa ditanto in tanto utilizzando un nebulizzatore.

Entro breve vedrai germogliare i capelli d’erba, che cresceranno giornodopo giorno. Se ti va, puoi anche giocare ad acconciarli! Una volta che l’erba è cresciuta, lascia semplicemente seccare la testa e potrai conservarla finché vuoi.

 

2) Saponetta fiorita

Che cosa ti serve:

 

  • blocchetti di glicerina trasparente

  • stampini (puoi comprarli in negozio,ma anche i vasetti dello yogurt andranno benissimo!)

  • fiori secchi

  • oli essenziali profumati a piacere (facoltativi)

 

Come si fa:

1) Fai sciogliere una porzione di glicerina seguendo le istruzioni del produttore.

2) Quando è liquida, versane un po’ nello stampo e aspetta finché non diventa viscosa.

3) Prendi un fiore che ti sembra adatto (ma vanno bene anche semi o altre parti della pianta) e premilo nella massa viscosa. Attendi finché non solidifica.

4) Ora sciogli un’altra porzione di glicerina.

5) Quando è liquida, versala sul fiore fino a ricoprirlo completamente.

6) Se vuoi, aggiungi un paio di gocce di olio essenziale a tuo piacere.

7) Aspetta che la saponetta solidifichi e sfilala dallo stampo.

8) Una volta pronta, avvolgi la saponetta nella pellicola per alimenti. Resterà fresca e profumata più a lungo.

 

Leggi anche: 10 LAVORETTI ESTIVI PER BAMBINI

3) Lanterne

Che cosa ti serve

 

  • piccoli barattoli di vetro vuoti (ad esempio quelli della marmellata)

  • pezzi di piante essiccate, come foglie, fiori, semi...

  • colla vinilica o da tappezziere

  • pennello di setole

  • carta bianca sottile (adesempio carta velina otovaglioli di carta)

 

Come si fa:

1) Dividi la carta in piccoli pezzi.

2) Cospargi di colla il vasetto e incollaci la carta.

3) Incolla saldamente le piante sulla carta.

4) Lascia asciugare: fatto!