Lavoretti invernali

Pinguino di ritagli

Di Jolanda Restano Maria Eva Virga
pinguino-di-ritagli-1.JPG
19 Luglio 2012
Un lavoretto per trascorrere un inverno divertente: il pinguino di ritagli.
Facebook Twitter Google Plus More

Materiale occorrente:

- Colla vinilica

- Fogli di carta bianca con scritte stampate al computer (o ritagli di giornali)

- Forbici

- Un foglio di cartoncino azzurro, uno rosso e uno nero

- Una matita

Come si fa:

Con una matita disegnare sul cartoncino azzurro la sagoma di un pinguino a tutta pagina. Ritagliare almeno due o tre fogli di carta o ritagli di giornale a strisce di varia lunghezza, ma non più larghe di 5 millimetri e poi appallottolarle o ammatassarle un po’ con le mani. Spargere la colla vinilica lungo tutto il contorno e all’interno dell’animale disegnato. A questo punto è possibile appiccicare le strisce di carta, così manipolate, all’interno del pinguino, stando molto attenti a conservarne bene i bordi. Tagliate un triangolino di cartoncino rosso che incollerete sul pinguino realizzato, a mo’ di naso. Sempre sul cartoncino rosso disegnate e ritagliate due zampette che appiccicherete questa volta alla base del pinguino. Dal cartoncino nero ritagliate invece due tondini, che incollerete al posto degli occhi, più tre striscioline nere che incollerete sul capo del pinguino (come se fosse il suo ciuffetto di piume) insieme a due piccoli ritagli di carta bianca rimasti. Infine disegnate e ritagliate, sempre sul cartoncino nero, due strisce lunghe ricurve, che incollerete al posto delle ali del pinguino, a destra e a sinistra.

Ti potrebbe anche interessare:

Giochi e lavoretti per tutto l'anno

Dal forum: giochi per bambini