Racconti

Racconti di parto: i 10 più belli

salaparto38
06 Marzo 2017 | Aggiornato il 12 Maggio 2017
Racconti di parti naturale, di parti oltre il termine o avvenuti nel luoghi più disparati, come in auto o nel bagno di casa. Storie di piccoli guerrieri e di mamme-eroine. Ecco i 10 più belli raccolti da mammenellarete
Facebook Twitter More

Storie di piccoli guerrieri, come quella di Vincenzo, che, nato a 38 settimane di gestazione, ha vinto la sua prima battaglia con la vita a causa di un distress respiratorio. C'è invece India, che aveva una gran fretta di nascere ed è venuta al mondo in ambulanza. Che dire invece di mamma Daniela, che ha partorito nel bagno di casa? Ecco i racconti di parto più belli raccolti da mammenellarete.

 

 

Il mio parto in macchina

Era il 27 settembre 2012, già sera. Ero a casa da sola. Ho iniziato a stare malissimo. Ho provato a chiamare i miei genitori ma non riuscivo a prendere la linea. Mi si erano già rotte le acque. Mi sono fatta forza e sono salita in macchina ... ed è lì che è successo tutto. La mia storia

"Mi chiamo Vincenzo e ho vinto la mia prima battaglia della vita"

 

Sono rimasto nella pancia della mamma per 39 settimane. Subito dopo la nascita, ho avuto un distress respiratorio, delle crisi comiziali e una forte infezione. Sono stato intubato e sono rimasto così per tre giorni. Papà era vicino a me, la nonna era in un angolo a pregare davanti alla Madonnina del reparto. Lacrime e disperazione. Sono rimasto in terapia intensiva neonatale per molto tempo, finché il dottore finalmente ha deciso che potevo andare a casa

 

Il mio miracolo: "Mia figlia è tornata in vita 10 minuti dopo la nascita"

Ero incinta della mia terza figlia, quando un giorno mi svegliai con un dolore atroce alla pancia. Mi portarono d'urgenza prima in clinica, poi in ospedale. Mi svegliai dopo giorni con un cerotto sul ventre. Il mio utero si era rotto in più punti e avevo avuto un'emorragia interna. Mi dissero che ero arrivata in ospedale con pochissimi minuti di vita. Mia figlia era nata morta, ma dopo 10 minuti di rianimazione, la mia guerriera si era miracolosamente ripresa! E' stato un miracolo meraviglioso.

 

Il racconto dei miei due parti e dei miei due angeli in cielo

 

Ho partorito due volte. Ho dato alla luce Matteo quando avevo 26 anni e la piccola Marzia all'età di 36 anni. Entrambi sono meravigliosi e rappresentano la gioia della mia vita. Ho messo al mondo due capolavori. Ecco la storia dei miei due parti.

 

Mia figlia India, nata in ambulanza davanti a un aeroporto

Ero vicina al termine della gravidanza, avevo contrazioni fortissime e mio marito chiamò l'ambulanza, che mi venne a prendere. I paramedici mi fecero salire e dopo neanche un paio di chilometri, davanti all'aeroporto di Quinto di Treviso, nacque la mia piccola India. 2.800 chili: era in piena salute! Non ringrazierò mai abbastanza i paramedici che quella sera mi hanno aiutato e mio marito che mi è sempre stato vicino.

 

Partorire nel bagno: la mia bambina nata in casa

Buongiorno, vorrei raccontarvi il mio parto in casa... per caso!!! Mi si erano rotte le acque, ero andata in bagno a prepararmi ed arriva una contrazione fortissima ed una sensazione di dover 'andare in bagno'... aiuuuuto!

 

La storia del mio parto naturale: "un appuntamento al buio indimenticabile"

Vi racconto come si è svolto il giorno in cui ho partorito naturalmente mia figlia. Appena sentii che la piccola stava iniziando a uscire, iniziai a spingere come una pazza. Con o senza contrazioni, avevo deciso che mia figlia doveva nascere in modo naturale e spinsi talmente forte... che lei nacque! Provai un'incredibile dolore, ma rifarei tutto: ho sentito nascere mia figlia, un istante dopo l'altro. Il parto naturale è stato "l'appuntamento al buio" più bello che io abbia mai vissuto.

 

Un parto difficile

La mia gravidanza è stata impegnativa, perché sono stata male dal primo all'ultimo giorno, letteralmente. E il mio parto non è stato da meno. Il racconto del mio parto difficile

 

Vi racconto il mio miracolo: il mio parto di una piccola prematura

 

Vi racconto il mio parto. Mia figlia è nata alle 4:35 morta per 2 minuti e defibrillata ed in fine intubata.

 

La storia del mio parto naturale: che esperienza positiva!

Ho ventitré anni e ho partorito l'anno scorso mio figlio in modo naturale. Scrivo la mia storia perché voglio raccontare la mia esperienza meravigliosa. La nascita di mio figlio fu un evento indimenticabile: i miei occhi non avevano visto creatura più bella e le mie orecchie non avevano mai sentito suono più bello come il suo pianto. Piangevo dalla felicità: il mio amore era lì e stava bene. 3080 gr per 50 centimetri di bellezza.