Home Famiglia

Le mamme restano alzate fino a tardi: è l'unico momento tranquillo che hanno

di Sara Sirtori - 20.02.2020 - Scrivici

mamme-alzate-fino-a-tardi
Fonte: Shutterstock
Spesso le mamme restano alzate fino a tardi, perché è l'unico momento della giornata che possono dedicare a se stesse: ad esempio guardare un film, o leggere un libro senza mille interruzioni. Per questo motivo, di mattina alzarsi diventa davvero difficile.

Mamme e il bisogno di dormire

"Quanto dormi?"
Quella che potrebbe sembrare una domanda innocente, è troppo complicata per la mia mente annebbiata e stordita.
"Intendi dire, quante ore a notte?" Ho risposto. È difficile dirlo.

Il mio terapista, quello che avevo cercato dopo aver sofferto in silenzio per molti mesi di depressione post-partum, mi ha spiegato come il sonno può influenzare l'umore e causare depressione.
Ogni mattina faccio davvero fatica al alzarmi, mentre il mio corpo ha la necessità di dormire di più.
Da quando sono diventata mamma per la prima volta, oltre 10 anni fa, desidero dormire come non mai. Ma provate a spiegarlo a un bambino piccolo o a un neonato.

Restare sveglie fino a tardi ha qualcosa di magico

Noi mamme siamo in balia dei figli e per questo ci alziamo spesso durante la notte.
So che sarebbe meglio per me andare a letto prima ogni sera, però non posso non rimanere alzata fino a tardi per diverse ragioni.

C'è qualcosa di così magico nel rimanere svegli fino a tardi mentre tutti gli altri membri della famiglia sono già andati a dormire. Per prima cosa, è tutto meravigliosamente silenzioso: puoi mangiare, leggere, rilassarti e fare tutto quello che vuoi. La cosa migliore? Nessuno ti chiederà neanche una dannata cosa.

È l'unico momento del giorno in cui posso godermi un pasto caldo, senza dovermi alzare mille volte. È l'unico momento in cui posso davvero vedermi un film o leggere un libro senza interruzioni o sensi di colpa. È come una mini-vacanza, di cui ho un disperato bisogno dopo una giornata che è quasi interamente dedicata ai bisogni degli altri.

 

Il momento da dedicare a noi stesse

Abbiamo una routine nella nostra famiglia. Dopo aver messo a letto i bambini, io e mio marito collassiamo sul divano e passiamo un po' di tempo su Netflix. Facciamo uno spuntino e ci raccontiamo la giornata appena trascorsa.

È il nostro unico momento insieme da soli, poiché le serate in cui usciamo solo io e lui sono molto poche. Per questo motivo, la sera sono felice di sacrificare qualche ora di sonno.
Quando mio marito va a letto, sono spesso tentata di rimanere sveglia ancora di più. Sono un'introversa e ho bisogno del mio tempo da sola. Il tempo per me stessa è per me un modo di ricaricare le mie energie.
Anche se so che la pagherò il giorno successivo, la tentazione di godermi una casa tranquilla è spesso troppo grande per resistere. So che alcune mamme fanno la stessa cosa alzandosi presto, ma sono una nottambula.

Quando sei una una mamma a volte ti sembra di vivere in modalità "sopravvivenza". Stiamo facendo del nostro meglio per ricoprire questo ruolo importante, e dobbiamo prendere le nostre mini-pause ogni volta che possiamo, anche se ciò significa restare alzate fino a tardi.

Fonte: mom.com

Katy Anderson

Leggi articoli su

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli