Unioni civili

Moglie e moglie: Elena e Deborah sono le prime nozze arcobaleno d'Italia

Di Niccolò De Rosa
nozze-deborah.elena
25 Luglio 2016
A Castel San Pietro (BO) ecco la prima unione civile fra due donne, Elena e Deborah: "Ora le nostre vite sono veramente nostre!"
Facebook Twitter Google Plus More

Il fatidico sì è arrivato domenica 24 luglio: Deborah ed Elena ora sono sposate!

 

Nella cornice medievale di Castel San Pietro, paesino del bolognese che ospita circa 20.000 anime, l'amore si è intrecciato con un pezzettino di storia del nostro Paese, poiché quello tra Elena Vanni e Deborah Piccinini è il primo matrimonio civile in Italia tra due donne dopo l'approvazione dei decreti attuativi del DDL Cirinnà.

 

La cerimonia si è svolta alla presenza del sindaco Fausto Tinti, il quale ha letto gli articoli della nuova legge e suggellato definitivamente l'amore tra le due donne innanzi alla Costituzione.

 

«Rispettiamo la legge e rispettiamo la gioia di Elena e Deborah che stanno per compiere un passo molto importante. E’ una festa per l’amore e per la nostra civiltà, e vorrei fossimo in tanti a partecipare». Questa la frase conclusiva di un post su Facebook con cui il sindaco aveva annunciato alla comunità le nozze del 24 luglio.

 

La decisione di sposarsi era già stata presa da tempo, ma Elena, tecnico informatico, e Deborah, impiegata, hanno dovuto attendere la fine del travagliato iter della nuova legge.

 

Dopo la funzione civile, la festa si è riversata in piazza, dove tutto il paese ha celebrato le sue concittadine che ora hanno tutta una vita da passare insieme.

 

GUARDA LA BREVE INTERVISTA A "È TV (RETE 7)" DELLA COPPIA

 

COME OTTENERE UN'UNIONE CIVILE? E UNA COPPIA DI FATTO?