Dieta

10 errori da non fare durante la dieta

Di Sara De Giorgi
21 Settembre 2016 | Aggiornato il 20 Febbraio 2017
Siete a dieta e non volete più sgarrare? Ecco 10 suggerimenti per evitare di fare errori che possono compromettere il raggiungimento di una silhouette perfetta. Alcuni sono più comuni, come "non saltare la colazione". Ma anche mangiare pochissimo non va bene, anzi! I consigli sono tratti dal magazine WebMd.
Facebook Twitter Google Plus More
1arancia

MANGIARE POCHISSIMO
Evitate di cibarvi solo di pompelmo o di zuppa di cavolo ogni giorno. Mangiare così poche calorie, allena il metabolismo a rallentare. In più, una volta che la dieta è finita, il corpo brucia le calorie più lentamente e di solito riguadagna velocemente il peso.

2colazione

SALTARE LA COLAZIONE
Saltare la colazione può sembrare un modo semplice per eliminare le calorie in eccesso, ma può rendervi affamati durante il resto della giornata. Questo può portare a farvi fare spuntini non pianificati sul posto di lavoro e a mangiare porzioni eccessive. Ma fare una prima colazione ad alto contenuto di proteine ​​e di fibre può frenare la fame durante la giornata. In realtà, gli studi mostrano che le persone che fanno colazione ogni mattina sono più propense a mantenere un peso sano.

3dolci

MANGIARE DISORDINATAMENTE DURANTE IL GIORNO
C'è il sacchetto di salatini sulla scrivania, la piccola fetta di torta ad una festa, il cono gelato di vostro figlio. Tutto questo "sgranocchiare" insensato potrebbe sabotare una dieta ben pianificata. Potete contare le calorie: vi consigliamo di utilizzare lo smartphone o un notebook per tenere traccia di ogni boccone.

4fruttasecca

NON FARE PICCOLI E SANI SPUNTINI
Le persone che fanno diversi piccoli pasti e spuntini al giorno sono più propense a controllare la fame e perdere peso. Fare piccoli snack aiuta a mantenere il metabolismo in marcia alta, soprattutto se gli spuntini sono ricchi di proteine. Mangiare un paio di noci è una buona scelta, meglio ancora se ad alto contenuto proteico. La ricerca suggerisce che le persone che fanno spuntini sensati sono più magre delle altre.

5dolce

MANGIARE TROPPI CIBI A BASSO CONTENUTO DI GRASSI
I prodotti a basso contenuto di grassi possono giocare un ruolo importante nella vostra dieta. Basta ricordare che una dieta a basso contenuto di grassi non è una dieta a basso contenuto calorico e non è una licenza per prendere una seconda e una terza porzione. Il modo migliore per sapere quanti grassi, zuccheri e calorie state ricevendo è quello di controllare l'etichetta nutrizionale.

6coktail

SORSEGGIARE BEVANDE CON TROPPE CALORIE
Molte persone tendono a trascurare le calorie contenute nelle bibite. Questo è un grande errore se si considera che alcuni caffè particolari e le bevande alcoliche hanno più di 500 calorie.

7acqua

BERE POCA ACQUA
Questo è uno dei più semplici errori cui porre rimedio. L'acqua è essenziale per bruciare le calorie. Quindi, provate ad aggiungere un bicchiere d'acqua ad ogni pasto e spuntino.

8formaggi

ELIMINARE I LATTICINI DALLA DIETA
Latte intero, formaggi e gelati sono tabù per molte persone a dieta, ma abbandonare i latticini può essere controproducente. Alcune ricerche suggeriscono che il corpo brucia più grasso quando riceve abbastanza calcio.

9

ANDARE AL FAST FOOD
Il fast food è comodo dopo una giornata frenetica e si può sempre ordinare l'insalata o un'altra opzione più sana. Ma una volta che ci siete, siete sicuri di riuscire a resistere alle tentazioni? Secondo uno studio a lungo termine, le persone che hanno mangiato al fast food più di due volte a settimana hanno guadagnato più di 10 chili rispetto a chi era andato meno di una volta alla settimana.

10pancia

IMPOSTARE OBIETTIVI IRREALISTICI
Un obiettivo realistico è di vitale importanza per una dieta di successo. Se non siete sicuri di ciò che il vostro obiettivo dovrebbe essere, parlate con un dietista. Meglio procedere lentamente, che anelare a risultati incredibili in poco tempo.

MANGIARE POCHISSIMO
Evitate di cibarvi solo di pompelmo o di zuppa di cavolo ogni giorno. Mangiare così poche calorie, allena il metabolismo a rallentare. In più, una volta che la dieta è finita, il corpo brucia le calorie più lentamente e di solito riguadagna velocemente il peso.
Facebook Twitter Google Plus More