Nostrofiglio

La festa degli innamorati

Il make up perfetto per San Valentino

makeup

23 Maggio 2013 | Aggiornato il 14 Febbraio 2018
Pronta per il make up perfetto per il giorno degli innamorati? Stendi sul viso il siero idratante e poi applica nell'ordine correttore, ombretto, fard e rossetto. Infine usa uno spray iridescente per un tocco di luce. Ora puoi festeggiare, in coppia o con il bebè.

Facebook Twitter Google Plus More

PRONTA PER IL MAKE UP!

 

  • SIERO IDRATANTE SUL VISO. Di solito sei piuttosto impacciata con pennelli e ombretti e non sai da che parte cominciare? Calma, procediamo per gradi. Innanzitutto stendi sul viso un siero idratante: più leggero della crema che usi abitualmente, distende le piccole rughe e si assorbe in un attimo.

  • CORRETTORE PER NASCONDERE LE OCCHIAIE. Per camuffare le occhiaie, sulla palpebra inferiore picchietta una piccola quantità di correttore, sfumandolo bene dall’attaccatura del naso fino a metà palpebra. Sul resto del viso, ok ad fondotinta fluido: se ne applica qualche goccia e si sfuma con i polpastrelli dal centro verso l’esterno dell’ovale, facendo attenzione a non creare stacchi di colore sul collo o all’attaccatura dei capelli. Per una tenuta perfetta, con un pennellone stendi un po’ di cipria in polvere: ti assicurerà un bell’effetto mat per tutta la serata.

  • OMBRETTO, UN GIOCO IN CHIAROSCURO. Passiamo agli occhi: su tutta la palpebra superiore applica un ombretto chiaro (rosa, beige, avorio), poi sfuma un colore più scuro, come il viola, il marrone o il nero, nell’incavo tra palpebra fissa e palpebra mobile, sfumando bene la tonalità più scura verso l’esterno e verso l’alto, in modo da allungare l’occhio. Per non fare pasticci, preleva un po’ di colore per volta, così verifichi gradualmente il risultato. Se vuoi uno sguardo più languido, molto sexy le nuance rame, che ‘scaldano’ e danno un’aria più osè. Per un occhio da cerbiatta, delinea la palpebra inferiore con una sottile riga di matita kajal nera, fermandoti proprio sull’angolo esterno dell’occhio; sulla palpebra superiore, invece, disegna una linea sottile con un eye-liner nero (o, se non sei pratica, sempre con la matita), partendo da metà occhio e allungando leggermente la riga oltre l’angolo (senza esagerare, però!). Termina con tanto mascara nero sulle ciglia superiori, ma fai asciugare bene fra una passata e l’altra, altrimenti il cosmetico si impasta.

  • FARD SI' MA OCCHIO ALL'EFFETTO BAMBOLA. Per scolpire il viso e ravvivare il colore, immancabile il fard, da stendere in piccole quantità con un pennello dal centro della guancia verso gli zigomi. Non fare l’errore di ‘spennellarti’ tutto il viso: l’effetto bambola sa di finto e non è per niente sexy!

  • LABBRA, PERCHE' NON OSARE CON IL ROSSO? Arriviamo alla bocca: disegna bene il contorno delle labbra con una matita, assolutamente dello stesso colore che userai per il rossetto. A proposito, quale colore? La tradizione vorrebbe un bel rosso acceso: anche se non è quello che usi tutti i giorni, quale occasione migliore per stupire il partner? Per un effetto ancor più glamour, stendi una passata di rossetto su tutta la bocca, asciuga con un fazzolettino di carta, poi passa un velo di gloss super-lucido. Un piccolo suggerimento: porta il gloss in borsetta, perché già dopo l’aperitivo va via!

  • SPRAY IRIDESCENTE SU SPALLE E DECOLLETE'. Tocco finale, vaporizza su spalle e décolleté un velo di spray iridescente: si tratta di un prodotto arricchito da micropagliuzze glitterate che metteranno ancora più in risalto la scollatura. Attenta però a non esagerare: è San Valentino, non Carnevale!

 

Leggi anche: Più belle che mai a San Valentino e Come preparare la pelle per San Valentino