Mamme

#loveyourlines è il profilo Instagram che loda la bellezza delle donne vere

fotoinstagram
10 Settembre 2014
#loveyourlines è un profilo su Instagram che celebra la bellezza delle 'donne vere'. Le followers dell'account creato da due giovani mamme sono arrivate ad essere oltre 60 mila e le foto pubblicate sono moltissime. Tutto questo per esaltare la naturalezza dei corpi femminili, mostrati senza alcun ritocco fotografico
Facebook Twitter More

Due giovani mamme hanno aperto un profilo su Instagram che si chiama #loveyourlines, con l'obiettivo di "celebrare le donne vere, i corpi reali e l'amore per se stesse".

 

Migliaia di donne hanno pubblicato le loro foto, raccontando la loro storia, infatti attualmente il profilo ha oltre sessanta mila followers. 

 

La maggioranza delle donne iscritte al profilo racconta le sensazioni provate dopo la gravidanza. Esse spiegano di aver visto il proprio corpo cambiare mese dopo mese. 

 

 

Afferma la mamma dell'immagine sopra: "Ho un figlio stupendo e le mie 'righe' raccontano la storia migliore che il mio corpo possa mai narrare". 

 

 

Invece, scrive la mamma della fotografia sopra: "ho avuto due bellissimi bambini (a 13 mesi di distanza), mentre prendevo anche la laurea, e ho 23 anni. Trovo difficile accettare però il mio nuovo 'corpo-mummia'. Ma questa pagina mi ha dimostrato che tutti possono essere belli; dopo tutto abbiamo sul corpo dei 'bei segni' del parto. Spero di poter apprezzare appieno ciò che il mio corpo mutato è riuscito a realizzare". 

 

 

Dichiara la donna dell'immagine sopra: "sono incinta di sette mesi e mezzo. Quando ho saputo di aspettare un bimbo, ho avuto subito paura che mi potessero venire smagliature 'brutte'. Ma quando queste sono arrivate, mi sentivo come se avessi guadagnato questi segni. Quello che pensavo fosse brutto, in realtà significava la vita".

 

Da Mammenellarete.it: Mamma, sei bellissima-issima

Leggi tutto su post parto

 

Inoltre la blogger Jes Baker recentemente ha scelto di ingaggiare un fotografo per scattare foto a donne comuni, al fine di rappresentare il 95% della popolazione femminile che non si ritrova nei mass media. Grazie a facebook, donne di tutte le etnie, età e taglia, si sono incontrate in Arizona per lo shooting fotografico, chiamato The Expose Project. Il lavoro fotografico ha coinvolto 96 donne, che hanno deciso di posare solo con gli slip per mostrare fieramente al mondo il loro corpo, ben lontano dai modelli dei mass media.

 

In questi giorni anche la top model australiana, Meaghan Kausman, 23 anni, ha rivendicato la sua fisicità, scrivendo sui social network: “mi rifiuto di approvare chiunque voglia dimostrare e diffondere la convinzione che ‘più magre è meglio”. Meaghan ha visto la sua immagine, in cui posava per una linea di costumi, modificata con photoshop e ha affermato: "tutte le donne sono belle e ciascuna ha le sue forme, il mercato pubblicitario è folle!”

 

Leggi anche: Mamma fotografa contro l'ossessione della perfezione

 

TI POTREBBERO INTERESSARE: 

 

Embrace, un progetto per invitare le mamme ad amare il proprio corpo

Lea-Ann Ellison, la mamma campionessa di body building torna a far parlare di